Le Potager du Sloth: origine, obiettivi e principi Video

Le Potager du pigro, video di presentazione da Didier Helmstetter (aka Did67): la sua origine, i suoi obiettivi e principi ... La leggenda del quadro introduttivo: "Il proprietario del Kitchen Garden pigro sorpreso al lavoro ... spiegazione! Il "Lazy Potager" è un modo per produrre verdure "più che organiche", in abbondanza, senza alcun lavoro del [...]

Per una maggiore solidarietà tra capitale e lavoro, una maggiore equità nella guadagni

Per una maggiore solidarietà tra capitale e lavoro o come spostare le linee in azienda per una maggiore equità nella compensazione? Nel suo libro "Per una maggiore solidarietà tra capitale e lavoro" (L'edizione Harmattan 2004) Remi Guillet sottolinea l'importanza della sfida dell'azienda nell'equa condivisione di [...]

Forbidden Paese Medici del Mondo contro truffe sui prezzi di alcuni farmaci

Ieri l'associazione Médecins du Monde ha trasmesso una campagna pubblicitaria "incisiva" su Internet sul prezzo del trattamento abusivo della droga. La campagna è stata, infatti, respinta dalla trasmissione "tradizionale" da parte dell'Autorità della regolamentazione professionale della pubblicità (ARPP). JCDecaux, MediaTransport e l'Insert hanno quindi rifiutato le visualizzazioni di questo [...]

Backyard paglia terra pigro

Did67 Lazy Potager: giardinaggio senza sforzo con il fieno

Giardino pigro: giardinaggio senza fatica con il fieno. Hay: un super-materiale "4 in 1" Foto DR: Didier Helmstetter. Foto introduttiva: le verdure coltivate nel terreno non hanno mai funzionato - nessuna vanga, nessun piccone, nessuna zappa, nessuna grelinette ... E naturalmente, senza usare un timone! L'uso del fieno invece di altri [...]

La verdura pigro

La Potager du Sloth: produrre verdure "più che organiche" quasi senza lavoro!

La Potager du Sloth, produce verdure "più che organiche", quasi senza lavoro, con rese equivalenti a quelle di un giardino classico: un sogno? Non in "Lazy Potager"! Foto DR: Didier Helmstetter. Foto introduttiva "Lazy Potager in Action, il suo motto: meno ingredienti attivi; non più materia grigia! In quello che [...]

Per eliminare la maschera

Sono i limiti fisici alla crescita rilevante?

Dal momento che la famosa frase di KE Boulding e la relazione del Club di Roma, questo limite fisico è diventato un luogo comune: motivo in più per essere prudenti e di mettere in discussione la validità della affermazione, dal momento che ' con il riscaldamento globale, sono i due pilastri di un critico soft "verde" il funzionamento delle nostre società. Se io chiamo "soft" questo tipo di critica è perché è cieca ad altri fenomeni, e se lo è, è perché in fondo, ha approvato completamente il nostro modo di deplora il fatto che ostacoli materiali ostacolino la sua marcia trionfale.

Un periodo che cambia la vita, Rémi Guillet

Una vita per cambiare l'era, l'autoritratto di un "econologo" Rémi Guillet

Le edizioni "Mari del Sud" appena pubblicato "Una vita un'epoca che cambia" il cui autore Rémi Guillet ha pubblicato numerosi articoli sul sito Econologie.com ... Il lavoro e gli obiettivi del sito econology convergono con quelli di Rémi e questo per 2 ragioni essenziali: Remi difende i collegamenti, non necessariamente ovvi per tutti, tra l'economia [...]