Cinque attività per divertirsi in giardino

Ogni giorno è fondamentale staccarsi da tecnologia digitale, tablet, schermi televisivi per riscoprire i piaceri delle attività in giardino o all'aperto e dei giochi del mondo reale. Infatti, puoi anche divertirti approfittando di ciò che la natura offre e vivere un vero e proprio risveglio ecologico, e per questo non ti resta che andare nel tuo giardino! Devi sapere che puoi contribuire fin da piccolo a preservare la natura giocando con giocattoli sostenibili o praticando attività divertenti più semplici ed ecologiche delle attività digitali!

Cerchi idee per divertirti e tutelare l'ambiente allo stesso tempo? Abbiamo elencato alcune idee per attività ecocompatibili da praticare nel tuo giardino.

Costruisci una piccola capanna di legno per te

Se hai la fortuna di avere un grande giardino, puoi anche cogliere l'occasione per allestire una piccola capanna. È anche una necessità potersi divertire all'aperto e godersi i grandi spazi aperti! E quando si tratta di creare la tua cabina, non si tratta di usare la plastica. La capanna, quella vera, sarà di legno!

Per fare questo, puoi chiedere ai tuoi genitori di aiutarti costruire una piccola casa di legno con un vero tetto e pareti! È ancora meglio se puoi starci sopra o almeno sederti lì in modo da poterlo suonare a tuo agio. La tua casetta da giardino sarà la tua base segreta dove possono entrare solo i tuoi amici che conoscono il tuo codice segreto! E all'interno puoi nascondere i tuoi giocattoli preferiti oi tuoi libri.

La buona notizia è che anche se i tuoi genitori non sono molto abili, possono comunque allestire una capanna di legno in giardino. In effetti, ci sono case vendute in kit nei negozi di giocattoli. Hai solo bisogno di montarli in modo che tu possa goderteli.

Leggi anche:  Quale casa ecologica o a basso consumo costruire o acquistare nel 2021?

Non dimenticare di ricordare ai tuoi genitori che possono scegliere un capanna per bambini in legno ecologico che è stato progettato con legno proveniente da piantagioni o gestione sostenibile.

casetta da giardino

Osserva gli insetti e trasformali in un piccolo hotel

Esplora la natura e le piccole cose viventi che la abitano, iniziando con gli insetti. Dovresti saperlo queste piccole e affascinanti bestie hanno anche un ruolo nel nostro ecosistema. Le api, ad esempio, partecipano attivamente all'impollinazione e permettono alle piante di fiorire, mentre i lombrichi sono dei veri piccoli potenziali riciclatori! È grazie a loro che i rifiuti organici vengono trasformati in compost e quindi utilizzati come fertilizzanti per far crescere le piante più velocemente.

Il tuo giardino è una vera riserva naturale per altri insetti: coccinelle, cavallette, bruchi, ragni, formiche, libellule, farfalle, ecc.

Per poterli osservare a piacimento, puoi persino costruire o realizzare (con l'aiuto di un adulto) un albergo per insetti. Questa piccola costruzione viene utilizzata per ospitare gli insetti dove verranno ospitati e nutriti da te. Lungi dall'essere una prigione, viene utilizzato anche l'albergo degli insetti dare una spinta alla natura per proliferare insetti utili. Inoltre, quando i tuoi residenti sono abbastanza numerosi, puoi sempre rilasciarli nel loro habitat naturale!

Crea il tuo erbario

Non sono solo gli insetti che vale la pena vedere in natura. Anche le piante meritano una deviazione! E puoi anche combina scoperta e gioco creando il tuo erbario !

Leggi anche:  Equipaggia te stesso con attrezzature energetiche efficienti per ridurre le bollette

L'erbario è un piccolo taccuino in cui registrare i nomi e le piante che scoprirete durante le vostre passeggiate nella natura. Non limitarti a disegnare, raccogli le foglie ei fiori che sporcano il terreno, appiattiscili nelle pagine di un libro spesso (come una vecchia rubrica telefonica o un dizionario per esempio), quindi incollali sul tuo taccuino. In questo modo, ricorderai sempre il nome e la forma delle piante che hai annotato nelle tue prossime passeggiate.

Ora che sai come fare un erbario, non dimenticare di prendere le tue piccole forbici da potatura e un piccolo cesto quando esci in natura e raccogli le piante che ti interessano. Non esitate a chiedere ai vostri genitori o agli adulti che vi accompagnano il nome delle piante che non riconoscete, e chiedi sempre il permesso prima di raccogliere o tagliare !

Crea il tuo piccolo orto vegetale senza sostanze chimiche

Dato che sei nel tuo giardino, potresti anche cogliere l'occasione per fare un po 'di giardinaggio! E puoi persino unire l'utile al dilettevole piantando ortaggi o altre piante commestibili. Per fare questo, puoi chiedere ai tuoi genitori di creare un piccolo orto sopraelevato su cui puoi piantare semi di fagioli, erba cipollina, pomodorini, insalate, ecc. Il vantaggio dell'orto sospeso è che può essere diviso in sezioni e quindi puoi piantare le tue verdure separatamente.

Con il tuo piccolo orto personale potrai divertirti ad annaffiare le piante, zappare, diserbo, togliere le erbacce e soprattutto scopri il piacere di raccogliere le verdure dai tuoi sforzi! Potete cucinarli o prepararli in insalata con mamma e papà quando saranno cresciuti bene.

Leggi anche:  Download: Ytong Multipor, installazione e consulenza in isolamento interno

orto per bambini

Gioca ai giochi tradizionali

Ci sono giochi che possono essere perfettamente divertenti senza dover accendere uno schermo o acquistarli in negozio! In effetti, puoi divertirti perfettamente con i giochi a cui hanno giocato i tuoi genitori oi tuoi fratelli e sorelle maggiori: campane, altalena, gatto appollaiato, nascondino, locusta, eccetera. Oltre ad essere divertenti, questi giochi sono anche un buon modo per essere attivi. È importante che tu pratichi un'attività fisica regolarmente e con questi giochi, è fatta mentre ti godi i grandi spazi aperti e la natura che ti circonda.

Niente ti impedisce di divertirti anche con i giocattoli, ma prendi l'abitudine di chiedere se quelli che scegli sono realizzati con materiali eco-compatibili. La cosa più semplice è selezionare immediatamente i giocattoli realizzati da marchi ecologici e che utilizzano legno, cartone, cotone biologico, ecc.

Se hai giocattoli elettronici, assicurati di optare per batterie ricaricabili.

Infine, se un giorno non lo usi più, puoi consegnali a un'associazione, così, niente sprechi!

Hai altre idee per attività divertenti ed ecologiche per il giardino? Condividili con noi e gli altri visitatori nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *