diagnostica immobiliare 2021 Francia

Lille: diagnostica immobiliare in vendita e locazione

Quando si vende o si affitta a Lille, il proprietario di un immobile è tenuto a eseguire determinate diagnosi. Queste diagnosi sono sotto forma di documenti da consegnare al potenziale acquirente o inquilino. Lo informano dello stato dell'immobile e delle sue caratteristiche. Facciamo il punto della diagnostica obbligatoria per la vendita e il noleggio in questo articolo.

La diagnosi dell'amianto nel contesto del transazione immobiliare

L'uso dell'amianto nell'edilizia è vietato dal 1997. È un materiale da costruzione che può scatenare gravi patologie quando si accumula nei polmoni.

La diagnosi di vendita amianto mira quindi a preservare la salute dei futuri occupanti di un edificio impedendo loro di inalare fibre di amianto.. Il professionista ricerca la presenza di amianto in tramezzi, pareti, pavimenti, controsoffitti e tubazioni, senza distruggere nulla. In caso di dubbio, può prelevare campioni che verranno poi analizzati in laboratorio.

La Diagnosi Vendita Amianto è obbligatoria per la vendita e riguarda gli immobili per i quali la concessione edilizia è stata rilasciata prima del 1 luglio 1997. In assenza di amianto, la sua validità è illimitata (ma il notaio può richiederne il rinnovo. ).

Dovrebbe essere fatto preferibilmente da un fornitore di servizi locale. Quindi, al Nord, è meglio farlo eseguire da a Diagnostica immobiliare di Lille per beneficiare di un servizio di qualità e senza sovrapprezzo. Puoi richiedere un preventivo online prima di prendere una decisione. La perizia di prevendita amianto a Lille può essere effettuata solo da un diagnosta con un certificato di competenza accreditato dal COFRAC. Deve aver stipulato un'assicurazione.

Diagnosi amianto delle parti intime di una casa

Il file delle parti intime amianto (DAPP) è quello in cui viene registrata l'identificazione di tutti i floccaggi, isolamenti termici o controsoffitti (identificazione effettuata senza distruzione). La presenza di questi elementi nell'involucro porta direttamente ad un controllo periodico che verifica l'evoluzione dello stato dei materiali o prodotti in amianto. Se uno qualsiasi dei materiali si è deteriorato troppo, dovrà essere rimosso o contenuto da un'azienda qualificata. Se il deterioramento non è troppo avanzato, verrà richiesto un laboratorio accreditato per una misurazione della polvere. Stabilirà se il materiale di amianto deve essere rimosso, contenuto o se è sufficiente un monitoraggio periodico.

Leggi anche:  Trattamento dell'umidità delle pareti

Il DAPP non è solo utile nel contesto di una vendita o noleggio o anche un ordine di lavoro. La sua realizzazione riguarda tutti i proprietari di parti private di edifici collettivi con licenza edilizia anteriore al 01/07/1997.

Il proprietario è responsabile del DAPP. Tutti gli occupanti dovrebbero essere informati dell'esistenza del rapporto e sapere cosa fare per visualizzarlo. Di tale verbale devono essere in possesso anche le società (prestatori di servizi) operanti nello stabile, la rimessa deve essere registrata per iscritto. Sono previste sanzioni in caso di mancato accertamento di questa diagnosi, come tutte le altre diagnosi obbligatorie a Lille.

diagnosi immobiliare

Immobiliare: la diagnosi principale di una casa

L'accertamento del rischio di esposizione al piombo (CREP) informa sulla presenza o assenza di piombo in una casa. Solo gli immobili costruiti prima del 1949 sono interessati da questa diagnosi immobiliare. Il proprietario che desidera vendere o affittare il suo edificio deve effettuare la diagnosi del piombo per informare il candidato acquirente o inquilino.

Negli edifici più vecchi, il piombo si trova solitamente nelle vernici. Crep misura la concentrazione di piombo nei rivestimenti e descrive lo stato di conservazione di quelli che lo contengono. Ciò consente di individuare situazioni di rischio di avvelenamento da piombo infantile o di danni materiali. La validità del documento dipende dal tipo di transazione e dai risultati diagnostici.

Leggi anche:  Etichetta energetica: migliorare l'informazione sul rendimento energetico e durata del prodotto

Diagnostica delle prestazioni energetiche

La diagnosi delle prestazioni energetiche (DPE) permette di stimare il consumo energetico di un immobile, nonché il suo tasso di emissione di gas serra. È un documento che ha lo scopo di informare l'acquirente o l'inquilino dell'alloggio che desidera acquistare o affittare. È obbligatorio e riguarda solo la Francia continentale. Se l'alloggio è destinato ad essere occupato per meno di 4 mesi all'anno, il DPE non è necessario.

Il DPE viene effettuato da un diagnostico professionista che soddisfa i criteri di certificazione. Quest'ultimo dovrà poi inviare i risultati della diagnosi all'Agenzia per l'Ambiente e la Gestione dell'Energia (Ademe) per lo studio. Il DPE è valido per 10 anni.

Prestazioni energetiche abitative

Diagnosi gas: quali condizioni?

La diagnosi del gas o lo stato dell'impianto del gas interno valuta i rischi che possono mettere in pericolo la sicurezza delle persone che occupano un edificio e dei loro beni. Il venditore è tenuto a far eseguire questo rapporto da un diagnostico professionista e certificato. Come tutte le altre diagnosi obbligatorie, questo documento deve essere allegato al file tecnico diagnostico (DDT). Questa sarà data all'acquirente, sia al momento della sottoscrizione della promessa di vendita, sia all'atto dell'atto di compravendita.

La diagnosi gas riguarda tutte le abitazioni il cui impianto a gas ha più di 15 anni.. Si effettua senza smontare gli impianti ed ha una validità di 3 anni.

Diagnosi dell'elettricità

Come quella del gas, lo stato dell'impianto elettrico interno viene utilizzato per valutare i rischi che potrebbero minacciare l'incolumità delle persone e dei loro beni. Si tratta di una diagnosi obbligatoria integrata nel DDT e consegnata all'acquirente al momento della sottoscrizione della promessa di compravendita o dell'atto di compravendita.

La diagnosi elettrica può essere sostituita da un certificato di conformità del Comitato Nazionale per la Sicurezza degli Utenti dell'Energia Elettrica (Consuel), se questo è stato fatto da meno di 3 anni. Le abitazioni interessate sono quelle i cui impianti elettrici hanno più di 15 anni..

Oltre alle diagnosi immobiliari sopra menzionate, ce ne sono molte altre che possono essere eseguite come parte di una transazione immobiliare a Lille. Ci sono tra gli altri il rischio e lo stato di inquinamento, la diagnosi delle termiti, la diagnosi della condizione parassitaria, la diagnosi dell'area di Carrez e la diagnosi della zona giorno.

Alcuni sono obbligatori sia per la vendita che per il noleggio. Altri sono, in vendita o in affitto. Se hai intenzione di vendere o affittare un immobile, puoi consultare un notaio per conoscere tutti i tuoi obblighi.

Chiedi a domanda su una diagnosi immobiliare o fare un ricerca

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *