La resa di una centrale nucleare

DOMANDA: Quanto è efficiente una centrale nucleare?

RISPOSTA: le prestazioni di una centrale nucleare sono circa il 30%.

SPIEGAZIONE: Ciò significa che il 70% dell'energia "atomica" derivante dalla fissione dell'uranio 235 viene "sprecata" sotto forma di calore nelle torri di raffreddamento.

Per una centrale elettrica di 2 reattori elettrici da 1,3 GW, ciò corrisponde a una perdita di calore dell'ordine di 6 GW e una potenza atomica di 8,6 GW.

Questi 6 GW sono "evacuati" nelle torri di raffreddamento delle centrali elettriche francesi, esiste una torre per reattore (è quindi possibile conoscere facilmente il numero di reattori in una centrale elettrica contando il numero di torri).

Le esigenze di riscaldamento di una casa moderna sono all'incirca (levigate nel corso dell'anno) di 60 W per m2. O per una casa di 100 m2, 6 kW.

L'energia termica "persa" di una singola centrale elettrica con 2 reattori corrisponde quindi al riscaldamento di un milione di case!

Leggi anche: Stirling cogenerazione a pellet di legno da Sunmachine

Supponendo (che non è il caso, ma è per l'immagine) che questa energia fosse recuperabile sotto forma di cogenerazione, 14 16 ai reattori nucleari sarebbe sufficiente a riscaldare l'intera Francia senza alcun consumo di riscaldamento o olio elettrico o combustibile o gas!

Altro:
- È la cogenerazione nucleare possibile?
- Francia Mappa di centrali nucleari
- Mappa delle centrali nucleari in tutto il mondo
- Forum sull'energia nucleare
- Follow-up l'incidente nucleare in Giappone a seguito del terremoto di 11 di marzo 2011
- Tutte le tue domande sull'energia nucleare a uno specialista nucleare
- Il potere di un reattore nucleare
- fattore nucleare e carico del vento

3 commenta "L'efficienza di una centrale nucleare"

  1. il numero di "torri di raffreddamento" non corrisponde al numero di reattori, ad esempio la stazione di generazione "Bugey"
    possiede 4 reattori "REP 900 MW"; due reattori (Bugey 2 e 3) non hanno torri di raffreddamento e due reattori rep 900 mw (bugey 4 e 5) possiedono due torri di raffreddamento del reattore; Un altro esempio: Tricastin Centrale due torri di raffreddamento per
    Reattori 4, quindi, nessun rapporto tra il "numero di torri di raffreddamento / numero di reattori".

  2. Dovremmo installare una dozzina di piccoli reattori nucleari nel centro di Parigi. Verrà avviato solo in inverno e il calore "perso" (70%) verrà inviato alla rete di teleriscaldamento. Dato che vivo in provincia, non mi interessa molto il rischio di un incidente nucleare a Parigi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *