Tavolo da giardino classico

Scegliere i giusti mobili da giardino in legno

Attualmente stai cercando mobili da giardino in legno per abbellire la tua terrazza. Tuttavia, se questo tipo di mobile corrisponde ai tuoi desideri decorativi, devi tenere conto di altri aspetti come la sua durata nel tempo, i vantaggi e gli svantaggi che può portarti, il budget che sarà necessario e le altre alternative per avere un mobili da giardino che privilegiano sia l'estetica che la funzionalità. Ecco alcune risposte che ti aiuteranno nel tuo progetto.

Quali sono le diverse specie di legno?

Considerato un materiale nobile, il legno è comunemente usato per la progettazione di mobili da giardino. A tale scopo, alcuni tipi di legno sono più adatti alla produzione di mobili da esterno. Ecco un elenco di queste diverse essenze:

Pino e conifere (Douglas, Larice, ecc.) : riconoscibile per il suo aspetto bruno molto chiaro, il pino è robusto. Versatile, viene generalmente utilizzato per la realizzazione di mobili da interni ma anche da esterni.

Teak : questo tipo di legno è impermeabile e molto estetico, quindi non teme i capricci del tempo. È anche noto per la sua resistenza alle termiti e vari parassiti. Tutte le sue caratteristiche lo rendono il materiale preferito per l'arredo esterno.

Eucalipto : sollecitato per la sua robustezza ed estetica, l'eucalipto è un legno di qualità il cui colore cambia con il passare del tempo.

Il Cumaru : comunemente usato per realizzare mobili da giardino e terrazze, il cumaru è un legno esotico giallo-marrone proveniente dal Brasile.

Robinia : detto anche falsa acacia, questo legno di colore giallo ha le stesse caratteristiche del teak. Il suo enorme vantaggio è quello di crescere in Europa e quindi di ridurre notevolmente l'inquinamento ei costi di importazione rispetto ai legni esotici. Puoi seguire il piantare e coltivare piante di locuste in questa pagina e nelle successive.

Leggi anche:  Stufa a legna con batteria ad acqua calda

L'itauba : proveniente dal Sud America, l'itauba si presenta in marrone scuro o marrone-beige. Buon repellente per insetti per via del suo odore, è anche in grado di resistere all'umidità.

Quali possono essere i vantaggi di un mobile da giardino in legno?

Hai scelto i mobili da giardino in legno? Ecco i vantaggi che ti porterà:

Estetica e calore

Se ben curati, i mobili da giardino in legno sono sempre alla moda. Offre sempre una piacevole resa visiva qualunque sia lo stile che adotti: country, moderno, … .

Robustezza

Il legno ha il vantaggio di essere resistente. Raccogliendo o spostando i tuoi mobili da giardino in legno, non rischi di danneggiarli. Ti farà godere le belle stagioni per molti anni.

La scelta delle specie

Hai un'ampia scelta quando si tratta di specie legnose. Camaru, itauba o eucalipto, legni esotici o nobili saranno alla tua portata. Tutto quello che devi fare è determinare lo stile che vuoi portare ai tuoi mobili da giardino in legno.

Se hai una staccionata o un cancello in legno, su cui puoi eventualmente motorizzare questa pagina, allora potrebbe essere saggio prendere lo stesso tipo di legno per i tuoi mobili da giardino, a parità di estetica e manutenzione.

mobili da giardino rustici

Quali possono essere gli svantaggi di un mobile da giardino in legno?

Se i vantaggi offerti da un mobile da giardino in legno sono numerosi, sarà comunque necessario tenere conto di alcuni inconvenienti che ci si può aspettare nell'utilizzo.

Leggi anche:  7 idee originali sull'illuminazione a strisce LED

L'intervista

Nel tempo, è comune che i mobili da giardino in legno si scheggino o lascino un colore bianco, indipendentemente dal fatto che tu abbia applicato vernice o vernice. Dovrai quindi prepararti a coprirlo per una protezione ottimale contro i capricci del tempo. In questo modo sarete sicuri di non avere alcun inconveniente quando l'estate arriverà alla ribalta. Nonostante alcune capacità del legno di tollerare l'umidità, non va dimenticato che tenderà sempre a sporcarsi facilmente.

Esposizione al sole

Anche se si tratta di mobili dedicati allo spazio esterno, la collocazione migliore per i tuoi mobili da giardino è una zona d'ombra. Infine, vicino a un parasole per evitare che le variazioni di temperatura ne alterino l'aspetto. Come promemoria, quando il legno è soggetto a calore elevato oa un'ampia variazione di temperatura, è probabile che si restringa o si gonfi. Puoi anche coprire il tuo tavolo o il tuo sedie in legno per dar loro maggiore protezione.

Il prezzo

Il budget da pianificare per l'acquisto di un mobile da giardino in legno va dai 300 ai 3 euro. Questo prezzo ovviamente varia a seconda del legno con cui sono stati realizzati i vostri mobili da giardino. Alcune specie di legno sono più costose di altre.

Poltrona da giardino

Quali sono le regole essenziali per l'acquisto di un buon mobile da giardino?

Se hai optato per il legno come materiale per i tuoi mobili da giardino, è altrettanto importante analizzare alcuni elementi che possono facilitare la tua scelta.

Quindi, prima di iniziare ad acquistare un mobile da giardino in legno:

Leggi anche:  Trattamento dell'umidità delle pareti

– Determina le tue esigenze sul lato del giardino : prima di intraprendere questo progetto, ti sarà utile conoscere le tue esigenze. Ad esempio, sei uno di quelli che preferisce una pausa merenda con gli amici o preferisci le grigliate estive ogni fine settimana con i tuoi cari. Per il primo caso basterà un classico mobile da giardino in legno. Per quanto riguarda il secondo caso, sarà necessaria l'installazione di un grande tavolo.

– Assicurati di conoscere le dimensioni del tuo giardino, terrazza o balcone : per evitare di investire inutilmente e programmare un budget che eccede le tue possibilità, è più ragionevole non dimenticare le dimensioni dello spazio dove vuoi installare i tuoi mobili da giardino. Pensa anche agli altri elementi che vorresti mettere in atto come ililluminazione esterna per esempio.

– Scegli il tipo di legno più adatto al tuo soggiorno : il tipo di legno è importante se si vuole scommettere sul lungo periodo, perché il legno, a differenza di altri materiali come il metallo, richiede più manutenzione.

– Investi in un set di mobili da giardino di qualità : privilegia la longevità nella scelta dei tuoi mobili da giardino, perché ti porterà solo benefici. È del tutto possibile acquistare mobili da giardino di qualità senza necessariamente rinunciare all'aspetto visivo e al comfort.

– Allestire una zona relax secondo i vostri desideri : oltre all'aspetto funzionale e pratico dei mobili da giardino, tieni presente i motivi che ti hanno portato a intraprendere questa iniziativa. Non esitate a portare il vostro tocco personale se vi sembra utile: l'obiettivo è creare una zona relax a vostro piacimento per godervi la bella stagione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *