Il benzene tossico anche a dosi molto basse

Il benzene, anche a basse dosi, può portare alla riduzione della produzione di globuli bianchi e piastrine nell'uomo, secondo uno studio sino-americano. Conosciamo da molto tempo gli effetti dannosi del benzene sul corpo ed è per questo che sono stati stabiliti standard per limitare i livelli di questa molecola che troviamo ovunque (pneumatici, droghe, benzina, ecc.). Negli Stati Uniti, la legislazione del 1987, attuata dalla Occupational Safety and Health Administration (OSHA), impone una soglia di benzene di una parte per milione nelle aziende. Tuttavia, il lavoro pubblicato sulla rivista Science sottolinea che anche di seguito
questo limite, il benzene ha un effetto sulle cellule del sangue. Ricercatori cinesi e americani hanno seguito due gruppi di gestori in Cina per 16 mesi, uno esposto al benzene,
l'altro no. Tra i primi, sono stati in grado di registrare un calo della formazione delle cellule del sangue ad un tasso di una parte per milione. Questi risultati hanno immediatamente sollecitato le richieste di revisione degli standard definiti da OSHA. I funzionari dell'organizzazione hanno dichiarato che avrebbero preso i nuovi dati con molta attenzione. All'ultimo censimento del 1987, oltre 200 americani erano regolarmente esposti al benzene. NYT 000/04/12 (Un ampio studio suggerisce una tolleranza inferiore per l'esposizione al benzene)

Leggi anche: Il ritorno della massa ordinaria mancante

http://www.nytimes.com/2004/12/04/science/04benzene.html

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *