Biocarburante a Lot-et-Garonne: prosegue l'esperimento, opposizione della prefettura

La Comunità dei Comuni di Villeneuvois (CCV) ha preso atto venerdì della volontà della prefettura di Lot-et-Garonne di impedirle di utilizzare i suoi veicoli per la raccolta dei rifiuti domestici utilizzando olio vegetale puro, ma lo farà comunque “ continua questo esperimento ”.

La CCV "prende atto della decisione del prefetto di deferire al tribunale amministrativo di Bordeaux le delibere che approvano il principio dell'uso di olio vegetale puro per far funzionare i suoi 10 camion di raccolta dei rifiuti", indica un comunicato inviato a AFP.


Per saperne di più

Leggi anche:  La cella a combustibile non è per domani

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *