Biomasse e olio sintetico, lavorare Laigret

L'olio fermentazione può essere prodotto ovunque. Estratto da un articolo tratto da Science et Vie del ... 1949.

A Tunisi, Dr. Jean Laigret ha appena ottenuto il petrolio per azione di un fermento, il bacillo "perfringens" sulla materia organica più varia. Questa scoperta che chiarisce il problema della formazione del petrolio naturale può provocare una rivoluzione economica. Dà nuovo prestigio all'Institut Pasteur di Tunisi, il cui direttore, Charles Nicolle (1866-1936), ricevette il Premio Nobel per la medicina nel 1928.

la sintesi di olio

Nel 1943, presso l'Istituto Agronomico di Algeri, due ingegneri, MM. Ducellier e Ismann, stanno cercando di sviluppare un processo per la produzione di "gas agricolo" o metano ottenuto dalla fermentazione del letame. "Metano" è uno dei nomi dei mariti gas. In laboratorio si ottiene abbastanza facilmente; ma quando operano con grandi quantità e utilizzando rifiuti, i tecnici algerini scoprono che la loro produzione è costantemente interrotta o ostacolata da incidenti di cui non riescono a districare la causa. Allo stesso tempo, il dottor Laigret era professore di batteriologia presso la Factulté de Médecine d'Alger. Nato a Blois nel 1893, studiò alla Naval Health School di Bordeaux e, dopo un soggiorno presso gli istituti Pasteur di Brazzaville e Saigon, lasciò il segno a Dakar per la ricerca sulla febbre gialla. Charles Nicolle lo chiamò a Tnus per aiutarlo nel lavoro che doveva portare allo sviluppo del vaccino contro la febbre gialla.

Leggi anche:  olio biologico Laigret?

Il governo gli ha chiesto di studiare il comportamento di vari batteri coinvolti nella formazione del gas di letame. Ben presto si convinse che la produzione di questo gas poteva essere migliorata solo nella fase di sfruttamento industriale.

Ma fu così portato ad osservare l'azione di uno dei bacilli anaerobici più comuni in natura, il bacillus perfringens. I bacilli anaerobici sono microrganismi in grado di vivere in un ambiente privo di ossigeno. Perfringens ha già una certa notorietà: è infatti uno dei microbi più importanti del gas grangrena; è nota invece la sua azione di fermento distruttivo della materia organica a scapito della quale produce anidride carbonica e idrogeno. Tutto questo però è niente in confronto al ruolo che il dottor Laigret scoprirà in lui dopo diversi anni di ricerca ...

Leggi il resto e la fine dell'articolo: olio sintetico dal Dr. Laigret

Leggi anche:  Conferenza del Dr. Laigret e figure conversione biologica

La biografia di Laigret sul sito web dell'Institut Pasteur

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *