BMW e TOTAL si uniscono per promuovere l'idrogeno

La casa automobilistica BMW e la compagnia petrolifera TOTAL hanno appena firmato un accordo per promuovere l'idrogeno come fonte di energia per i veicoli. L'accordo tra le due società prevede che TOTAL costruirà e gestirà tre stazioni di distribuzione di idrogeno in Europa a partire dalla fine del 2007, supportando così il lancio sul mercato dei veicoli a marchio BMW alimentati a idrogeno.

Le due società non sono al loro primo tentativo poiché stanno già lavorando insieme a Berlino per un test su vasta scala della fattibilità dell'idrogeno come fonte di energia. Nell'ambito del Clean Energy Partnership (CEP) sotto l'egida del governo federale tedesco, TOTAL ha aperto nel marzo 2006 a Berlino una stazione pubblica di fornitura di idrogeno accanto alle tradizionali pompe di carburante. Questa stazione sostituisce la stazione pilota già costruita a Berlino da TOTAL nel 2002.

Prima della fine dell'anno in corso, TOTAL aprirà un'altra stazione pubblica dello stesso tipo in Detmoldstrasse a Monaco, non lontano dal FIZ, il Centro di ricerca e innovazione BMW. Per quanto riguarda la terza stazione di idrogeno europea, la sua ubicazione non è ancora stata scelta ma questa decisione dovrà essere presa nelle prossime settimane.

Leggi anche:  Il pagamento da parte del CPI per il negozio econological


Fonte

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *