fornitore di energia verde

Fornitori di energia verde: confronta per bollette più economiche

L'energia verde è in forte espansione da diversi anni. I consumatori stanno gradualmente diventando consapevoli dell'impatto negativo del nucleare sull'ambiente e si rivolgono sempre più a energie pulite e rinnovabili. Un gran numero di fornitori di elettricità offre quindi offerte di energia verde con la promessa di bollette più economiche.

che cosa energia verde ?

Si dice che l'energia sia verde quando è sia pulita che rinnovabile. In altre parole, questo tema si riferisce all'energia prodotta solo da fonti sostenibili (energie rinnovabili) e il cui funzionamento non genera (o pochissimo) gas serra. Esistono diverse fonti di energia verde. I principali sono:

  • ilenergia eolica o l'energia del vento: una turbina eolica è un dispositivo aerogeneratore che gira grazie al vento e che trasforma l'energia cinetica di quest'ultimo in elettricità. È la forma di energia più economica oggi. Tuttavia, è intermittente, poiché dipende dalla regolarità e dalla forza del vento.
  • Energia idraulica: designa l'energia prodotta dalla forza dell'acqua. L'energia cinetica dell'acqua può così essere trasformata in elettricità per mezzo di centrali idroelettriche.
  • ilenergia solare : è l'energia prodotta dai raggi del sole. Può essere termico o fotovoltaico.
  • Energia geotermica: il calore della terra viene trasformato in energia attraverso le centrali geotermiche.
  • ilenergia da biomassa : la combustione o la fermentazione di materia organica animale o vegetale consente di produrre elettricità o biocarburanti (biogas).
Leggi anche:  RT2005, resistenze termiche

L'uso di energia verde è una buona soluzione per la salvaguardia dell'ambiente. Aiuta a ridurre l'impatto negativo dell'energia nucleare sul pianeta. comunque, il CRE (Commissione per la regolazione dell'energia) richiama l'attenzione dei consumatori su offerte ingannevolmente “verdi”. In realtà è elettricità nucleare a basse emissioni di carbonio, ma non proviene da energie rinnovabili.

energie verdi

Chi sono i fornitori di energia verde in Francia?

In Francia, il mercato dell'energia verde è in forte espansione da diversi anni. Oltre ai fornitori storici di energia, EDF ed Engie, molti altri operatori di energia alternativa stanno investendo in energie rinnovabili. Ciò che ora offre una grande possibilità di scelta.

Alcuni fornitori sono esclusivamente verdi e quindi offrire solo offerte di energia rinnovabile e pulita (Planète Sì, Enercoop, Urban Solar Energy, Ilek, Plüm, ecc.). Mentre altri operatori combinano offerte di elettricità verde e offerte standard (Direct Energie, Mint, eKwateur, Alterna, Sélia, GEG o anche Eni).

Puoi facilmente confrontare i fornitori e calcolare i tuoi risparmi su un simulatore tariffario o un comparatore di energia come lesfurets.com

Offerta fissa o offerta a prezzo indicizzato: cosa scegliere?

Un'offerta energetica a prezzo fisso te lo permette risparmiare un po 'di soldi quando le tariffe regolamentate aumentano. Allo stesso modo, non soffri di fluttuazioni del costo dell'elettricità o del gas in un certo periodo, poiché questo prezzo rimane stabile per un periodo determinato in anticipo. Inoltre, questo tipo di offerta non è vincolante. Hai la possibilità di cambiare fornitore in qualsiasi momento.

Leggi anche:  Etichetta energetica: migliorare l'informazione sul rendimento energetico e durata del prodotto

L'offerta di prezzo indicizzato significa che il prezzo di KWh è ridotto del X% rispetto alla tariffa regolamentata. Questo ti permette di pagare meno l'energia utilizzata e di risparmiare subito fino al 15% sulla bolletta elettrica. Tuttavia, se si opta per questo tipo di offerta, è consigliabile rimanere attenti all'evoluzione dei prezzi regolamentati.

Focus su contratti luce e gas, o doppia offerta

La doppia offerta è un contratto che abbina gas ed elettricità con lo stesso operatore energetico. Quindi l'hai fatto un unico fornitore che fornisce entrambi i servizi. Il vantaggio di sottoscrivere due offerte dello stesso fornitore è che tu:

  • Avere un solo contratto e quindi meno procedure amministrative da svolgere
  • Approfitta di sconti significativi sul tuo contratto
  • Avere un unico punto di contatto per la fornitura di gas ed elettricità
  • Avere un'unica fattura che combini queste due energie e quindi più facilità nella tua gestione

Tuttavia, va notato che alcune offerte separate sono economicamente più interessanti. E non tutti gli operatori energetici propongono una doppia offerta.

Come cambiare facilmente fornitore?

La procedura per la risoluzione del contratto con il tuo attuale fornitore è senza impegno e gratuito. Non sarà quindi richiesta alcuna penale. La risoluzione è automatica non appena si firma un nuovo contratto. Ma prima di scegliere un altro fornitore, è consigliabile confrontare le offerte sul mercato. Potete usa un comparatore di elettricità per semplificare il tuo lavoro e risparmia tempo nella tua ricerca.

Leggi anche:  Onda di calore: alternative al condizionamento dell'aria

Gli elementi più importanti da considerare prima di effettuare una scelta sono: le componenti dell'offerta, il prezzo, la provenienza o la fonte dell'energia e i servizi offerti. Devi anche verificare il periodo di impegno contrattuale, le modalità di emissione delle fatture e il metodo di pagamento proposto.

Ci sono sempre più fornitori di energia verde sul mercato. Diversi fornitori alternativi si aggiungono agli operatori energetici storici e offrono diversi tipi di offerte con prezzi di elettricità e gas molto più convenienti rispetto alle tariffe regolamentate. È quindi del tutto possibile trovare un fornitore di energia verde adatto al tuo budget e alle tue aspettative.

Qualche domanda? Visita il forum energia

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *