Scegli una bici: la bici della Posta

Estratto dall'articolo: La scelta di una bicicletta per la città

La bici di "La Poste".

Simbolo del ciclismo urbano in tutto il suo splendore, le bici del postino hanno una serie di vantaggi: molto comode, che consentono un carico significativo, duraturo… La difficoltà delle proprie bici è trovarne una! Sembra che possiamo comprarne di nuovi da Peugeot o Valdenaire (il fornitore di La Poste a volte cambia) ma il prezzo deve ridursi più di uno. Queste biciclette, tuttavia, rimangono macchine eccellenti per la città con un'ergonomia molto ben congegnata, freni fantastici e la manutenzione più ridicola. D'altra parte sono abbastanza pesanti (per poter sopportare il carico di posta) e richiede quindi una certa abitudine (affrettarsi ad astenersi ... la velocità pura è fuori discussione). D'altra parte, sono abbastanza adatti a chi vuole portare un bambino a scuola. Inoltre, il loro sistema di illuminazione è efficiente e protetto dagli urti esterni (cosa insolita con altre bici). Va anche ricordato che queste bici sono più manovrabili che stabili (più facili per la città) e sono molto ingombranti con tutti i loro tubi, cestini e portapacchi. Se fai molti chilometri, con tutte le condizioni atmosferiche e la velocità non è una priorità: una bici di questo tipo ti farà molto bene.

Leggi anche:  Auto ibrida Hdi di Peugeot-PSA: nessun sussidio, nessun hdi ibrido per tutti!

Bike of the Post

Una bici dell'ufficio postale è ancora molto pesante ma incredibilmente forte e confortevole. Disponibile per pochi euro nelle vendite pubbliche di domini.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *