staccionata in legno

Consigli per racchiudere lo spazio esterno della tua casa

Quando si diventa proprietari di una casa con terreno, è fondamentale considerare l'installazione di una recinzione. Alcuni progetti immobiliari li includono nella costruzione, ma molto spesso sono lavori che vengono eseguiti separatamente. Se ti trovi in ​​questa situazione e non sai come scegliere la migliore recinzione per il tuo giardino, continua a leggere.

Quali sono i vantaggi di recintare il tuo giardino?

Chiudere lo spazio esterno della tua casa ha tre vantaggi principali.

Metti in sicurezza la tua proprietà

Questo è il primo interesse di racchiudere la sua casa. La recinzione, infatti, è soprattutto una barriera per proteggere la sua proprietà da intrusioni, danneggiamenti intenzionali e furti con scasso. In aree sensibili o grandi proprietà verrà installata una recinzione con pannelli oscuranti e cancelli elettrici con dispositivi di sicurezza.
Quando si hanno bambini, permette loro di giocare in giardino in tutta sicurezza. Avere una recinzione e una recinzione è anche molto pratico quando si ha un animale domestico.

Proteggi il tuo spazio da occhi indiscreti

Quando hai un vis-à-vis con il tuo quartiere o la vicinanza alla strada, perdi una parte della privacy. La recinzione oscurante è quindi un modo ideale per proteggere te stesso e la tua famiglia da sguardi indiscreti.

Anche le recinzioni sono molto estetiche

La scherma è anche un ottimo modo per abbellire la tua casa. Questo è il caso quando si sceglie di utilizzare materiali o finiture più estetiche. Ad esempio, su recinzioni realizzate con pannelli di alluminio, aggiungeremo una lama traforata con motivi. Per una terra con un bel punto di vista, apprezzeremo invece l'effetto di trasparenza della rete che permetterà di delimitare il suo terreno pur avendo la possibilità di godere del panorama.

Leggi anche:  Isolamento: resistenze termiche consigliate da RT2005

Quali sono i diversi elementi che compongono una recinzione da giardino?

Per essere perfettamente funzionante, la recinzione deve essere composta da più elementi.

recinzione forestale

La maglia flessibile

È una rete metallica che si trova sotto forma di rotolo. Per installarlo, basta sigillare i picchetti al suolo a intervalli regolari scavare una trincea se si desidera interrare il recinto (consigliato se si ha un cane). Collega i tuoi paletti con il filo che avrai ad intervalli regolari sull'altezza e srotola la tua rete. Fissalo mentre procedi con avvolgimenti di filo. Ci sono twister (avvolgitori automatici) per andare più veloci).

Rete metallica rigida

La rete metallica rigida si presenta sotto forma di pannelli da posizionare su picchetti. Molto facile da installare, è anche possibile interrarlo scavando una trincea. Più forte e più sicuro, durerà più a lungo della recinzione flessibile.

Pannelli dogati pieni o semiforati

Per coloro che desiderano avere privacy o tagliare la vista sulla strada o sul vicinato e sui passanti, ci sono semplici pannelli di recinzione che sono tanto resistenti quanto decorativi. Oggi, la grande tendenza è quella di installare pannelli in alluminio molto design formati da lamelle. A seconda della disposizione delle doghe, la recinzione diventerà molto decorativa.

posta in gioco

Sono posizionati a intervalli regolari per sostenere la recinzione. La distanza tra ogni paletto è calcolata proprio per consentirgli di resistere al vento ed eventualmente agli urti. Possono essere piantati nel terreno o sigillati per aumentarne la resistenza.

Leggi anche:  Riscaldamento a legna, perché scegliere questo ecologico, economico e sostenibile?

Il cancello o la porta del garage

Le cancello del giardino è un'apertura abbastanza grande da far entrare un veicolo. Si possono trovare cancelli costituiti da un'unica anta o cancelli a più ante. Esistono tre sistemi di apertura:

  • Il cancello a battente manuale
  • Il cancello scorrevole manuale
  • Il cancello automatizzato battente o scorrevole

Il pannello oscurante

In alcuni casi non è necessario installare una recinzione oscurante su tutta la lunghezza del lotto. Questo è il caso quando abbiamo un grande spazio o quando non siamo trascurati in certi luoghi. Per sfruttare i vantaggi di una recinzione in rete che non nasconde il paesaggio, possiamo comunque installare dei pannelli oscuranti sulla rete vicino alla casa per avere un po' di privacy nei confronti del vicinato. Si possono trovare rivenditori specializzati nella vendita di recinzioni e griglie kit oscuranti in legno oppure in materiale composito che nasconderà molto bene la vista. Per installarli, sarà sufficiente fissarli alla recinzione utilizzando pezzi di filo.

Come scegliere la recinzione giusta per la tua casa?

Per scegliere la tua recinzione, devi fare affidamento su diversi criteri e soprattutto porsi le domande giuste per determinare con precisione le tue esigenze.

Il budget

Questo è il primo criterio da esaminare. Quanti soldi vuoi investire? guarda i modelli disponibili in queste tariffe ed esamina gli altri criteri. Poi torna su questo primo criterio e chiediti quanto segue: quanti soldi puoi investire? Aumentare il budget ti consente di avere una recinzione più forte, più funzionale, una recinzione elettrica, più estetica o addirittura sicura.

Leggi anche:  Download: Guida all'eco-costruzione

Valuta le tue esigenze

Per essere sicuro di sapere cosa vuoi, inizia dalla tua situazione e poniti le seguenti domande:

  • Qual è il mio luogo di residenza?
  • Ho figli?
  • Ho cose da proteggere?

A seconda della risposta, la tua scelta sarà su recinzioni più o meno oscuranti, più o meno estetiche, su recinzioni motorizzate o su altre funzioni. Infatti, il progresso della domotica consentire l'inclusione di altre funzioni nei portali come l'apertura remota o il controllo degli allarmi. Le recinzioni, come elemento di sicurezza essenziale in casa, sono ora perfettamente integrate nella domotica.

Qual è il tuo livello nel fai da te?

Anche questa è una domanda molto importante da porsi. Oggi, la maggior parte dei pannelli di recinzione e oscuramento sono abbastanza facili da installare e non richiedono abilità speciali fai-da-te. È quindi un criterio da tenere in considerazione, in particolare per il calcolo del budget necessario per non essere sorpresi da costi di installazione aggiuntivi.
Grazie ai suoi consigli potrete scegliere in tutta tranquillità la vostra recinzione o la vostra recinzione e non esitate a rivolgervi a rivenditori specializzati per ottenere consigli più precisi sui loro prodotti.

Una domanda ? Mettilo sul forum giardino e giardinaggio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *