Miliardi di dollari sono evaporati nei tappi

Il verdetto è freddo alla schiena. Il rapporto annuale dell'Institute of Transportation dell'Università del Texas conclude che, negli Stati Uniti, gli ingorghi nel 2003 sono costati ben 63 miliardi di dollari in termini di spreco di tempo e consumo eccessivo.

Ogni americano che circola nelle ore di punta perde in media 47 ore all'anno negli ingorghi, contro le 16 del 1982. E durante questo periodo sono stati bruciati 8,7 miliardi di litri di carburante, ovvero 20 milioni di tonnellate di anidride carbonica rilasciate. nell'atmosfera sprecata. Vale a dire un terzo delle emissioni dei veicoli privati ​​in Francia.

Per saperne di più

Leggi anche:  Il metodo di valutazione del ciclo di vita (CVA) in Giappone

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *