Tubi flessibili e collegamento al motore ad iniezione d'acqua

Come dopare l'acqua Gillier Pantone? Tubi flessibili e raccordi

Questa pagina fa parte del dossier diaiutare ad effettuare un doping con acqua Gillier Pantone.

La descrizione si riferisce al piano di:

motore aereo in acqua doping Gillier pantone

Clicca per ingrandire
Tubi e raccordi

1) L'uscita del reattore deve essere realizzata con un condotto resistente al calore che può raggiungere 300 ° C ma normalmente è attorno a 100 ° C.

2) La lunghezza di questo condotto è meno critica di quella tra il gorgogliatore e il reattore che deve essere il più corta possibile. Questo condotto deve avere lo stesso diametro di quello inserito per evitare restrizioni.

3) I condotti possono essere in qualsiasi materiale, anche il condotto di mandata potrebbe essere coibentato almeno da un lato può essere anche in tubazione idraulica purché resista al calore e che la depressione non lo schiacci. non. Molti assemblaggi usano il rame perché si piega bene e non è (troppo) costoso e disponibile ovunque.

4) Ovviamente l'intera linea del sistema: gorgogliatore-reattore-condotto deve essere perfettamente sigillata, e questo in particolare all'uscita del reattore. Questo condotto si apre in un venturi posto sull'aspirazione del motore.

Leggi anche:  vetture GT di domani

Collegamento del motore

Discussione sul venturi

1) Un venturi di aspirazione è posto nel condotto di aspirazione per favorire l'aspirazione dei gas. Il venturi deve avere un diametro abbastanza grande da non restringere l'ingresso. Il suo design non ha bisogno di essere molto preciso, è sufficiente fare un breve angolo convergente di 30 ° e un divergente più lungo di 7 °.

La tolleranza è ampia, un buon venturi soprattutto per fare meno restrizioni, ma per succhiare, una costruzione rustica non perderà molta efficienza. Maggiori dettagli in questa pagina: costruire un venturi ideale

2) È molto facile con un tubo di immersione in un contenitore di acqua sottostante per vedere quanto è in grado di sifonare

Questo venturi consente di avere una buona regolazione sul reattore: la sua depressione è quasi proporzionale all'aria che il motore a valle per un intervallo di regime esteso. Ciò rende possibile avere 2 a 3 volte più depressione nel reattore che senza venturi.

Leggi anche:  Presentazione di un'autoinstallazione di una stufa a legna Turbo Deom

3) Sui condotti di entrata e di uscita del reattore, è possibile inserire prese di pressione (saldatura a tubo 3mm) per effettuare misurazioni.

La depressione all'ingresso del reattore dovrebbe essere di 200 mm di acqua e oltre (ovviamente per un'altezza di 200 mm di acqua nel gorgogliatore). La depressione all'uscita del reattore dovrebbe essere di 700 mm d'acqua e più a seconda della velocità del motore.

Per saperne di più

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *