serra, uno sforzo in più!

L'eccellente versione francese (5 anni!) Della rivista americana National Geographic, che da centosedici anni mostra il vasto mondo attraverso reportage meravigliosamente illustrati, dedica nel suo numero di ottobre un dossier al cambiamento climatico . La parte sulle conseguenze dell'effetto serra in Francia è supportata da un'indagine Ipsos (1) dal titolo "Il fronte francese al riscaldamento globale". Scopriamo una Francia preoccupata e convinta, 78%, che l'uomo sia responsabile dell'effetto serra. I francesi ritengono, al 58%, che "spetti a tutti cambiare le cose nella vita quotidiana", mentre solo il 26% pensa che "spetta prima al governo prendere le misure necessarie". Allo stesso modo, la maggioranza (93%) dei nostri connazionali si dice pronta a spegnere le luci notturne degli elettrodomestici, a guidare la propria auto a 120 invece che a 130 km / h (84%), a non usare l'aria condizionata (79%). ) o con i mezzi pubblici (79%). Problema: nella loro vita quotidiana i francesi fanno esattamente l'opposto ...

Leggi anche:  Il riscaldamento si rompe tundra

Hervé Ponchelet

1. 1 007 campione di intervistati e il 4 5 2004 agosto.

Fonte : Punto

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *