Problema CO2: le quote europee sono troppo generose

All'apertura di una conferenza sul clima delle Nazioni Unite a Bonn, l'UE ha dimostrato la sua incapacità di affrontare efficacemente il riscaldamento globale.

Mentre i negoziati internazionali sulla lotta al riscaldamento globale stanno riprendendo oggi a Bonn, l'Unione europea ha dimostrato la sua incapacità di rispettare i propri obblighi di limitare le emissioni di gas a effetto serra. Il rapporto pubblicato lunedì dalla Commissione di Bruxelles mostra che la maggior parte dei paesi dell'UE ha emissioni industriali di biossido di carbonio inferiori alle quote loro assegnate. Non che gli industriali diventarono improvvisamente virtuosi, ma perché queste quote, definite dagli Stati e approvate dall'UE, erano troppo generose. In ogni caso, questa è l'analisi fatta a Bruxelles come nel caso degli ecologisti.

Per saperne di più

Leggi anche: olio di Apocalypse

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *