Energia rinnovabile, un credito d'imposta del 40 per cento per gli acquisti in 2005

I contribuenti potranno beneficiare di un credito d'imposta del 40% per qualsiasi acquisto effettuato dal 1 ° gennaio 2005 per la loro residenza principale di apparecchiature che utilizzano energia rinnovabile (scaldabagno solare, inserto, stufa a legna, pompa di calore geotermico ...). Questa misura entrerà in vigore dalla tassazione dei redditi per il 2005, vale a dire dall'inizio della campagna fiscale del 2006.

Un decreto pubblicato nella Gazzetta ufficiale martedì 15 febbraio 2005 fissa l'elenco delle attrezzature che danno diritto a un credito d'imposta dal 1 ° gennaio 2005. Tale decreto segue gli articoli 90 e 91 della legge finanziaria per il 2005 che prevede la due crediti d'imposta, uno per lo sviluppo sostenibile e l'altro per aiutare le persone in difficoltà. Una riduzione fiscale del 75% è prevista per le donazioni effettuate nel 2005.

Decreto del 9 febbraio 2005 sulle spese per le attrezzature dell'abitazione principale

Leggi anche:  Cambiamenti climatici e riscaldamento globale in Groenlandia. C nell'aria: la terra si sta muovendo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *