Studio sul potenziale di immissione di biogas nella rete del gas

La Renewable Raw Materials Agency (FNR) ha pubblicato uno studio sulle prospettive di introduzione del biogas nella rete del gas naturale.

Il Renewable Energy Act (EEG) rende redditizia la produzione di elettricità da biogas, ma il suo sfruttamento sotto forma di calore lo sarebbe ancora di più. Pertanto, la distribuzione tramite la rete del gas naturale sarebbe un'alternativa interessante.

Il biogas verrebbe prima purificato per raggiungere la qualità del gas naturale.

Il vantaggio sarebbe quello di poterlo trasportare su lunghe distanze fino al cliente finale. Tuttavia, secondo FNR, anche se il processo funzionasse, non presenterebbe necessariamente un reale interesse ovunque: la rete del gas non è sufficientemente sviluppata per consentire l'accesso a tutta la popolazione, e la qualità del gas varia in a seconda delle regioni. In conclusione dello studio FNR, la preparazione del gas è redditizia a partire da una data dimensione dell'impianto. Lo studio consente di determinare, in quale sito ea quali condizioni siano interessanti la predisposizione del gas e l'allacciamento alla rete. Fa anche ipotesi sulle regioni più interessanti per una rete di biogas.

Leggi anche:  La carta ambientale

Per ulteriori informazioni, contatti:
- FNR - tel: +49 3843 69 30 0 - e-mail: infor@fnr.de
- Lo studio è disponibile gratuitamente su http://www.fnr.de sotto il
Sezione "Literatur"
Fonti: Depeche idw, comunicato stampa del FNR -13 / 04 / 2006
Montaggio: Valerie Bichler, valerie.bichler@diplomatie.gouv.fr

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *