Biocarburanti, biocombustibili, biocarburanti, BTL, non fossili combustibili alternativi ...lampadine di consumo più bassi e Led Bulbs

Olio vegetale grezzo, diestere, bio-etanolo o altri biocarburanti, o carburanti di origine vegetale ...
Avatar de l'utilisateur
Grelinette
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1526
iscrizione: 27/08/08, 15:42
Località: Provenza
x 77
Contatto:

lampadine di consumo più bassi e Led Bulbs

Messaggio non luda Grelinette » 19/12/09, 21:59

Buonasera,
Devo cambiare tutte le lampadine sul mio posto di lavoro.
Attualmente ci sono lampade a basso consumo e mi hanno chiesto di cambiarle con la lampadina LED equivalente che sarebbe ora sembra più efficiente.

È questa scelta saggia?

Quali differenze ci sono tra lampadine a basso conso e LED?
0 x
Progetto del cavallo-ibrido - Il progetto di econology
"La ricerca del progresso non esclude amore per la tradizione"

Phenix
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 3
iscrizione: 01/04/09, 23:24

Messaggio non luda Phenix » 20/12/09, 10:23

Purtroppo, le prestazioni dei suoi lampadine sono ancora molto modesti.

La stragrande maggioranza di queste lampade sono meno di potenza 2W e non si accendono più di una lampadina a incandescenza di 10 / 15W qualunque indicazione del pacchetto.

Ho provato molte lampadine a LED, il meglio che ho provato è che uno.
http://www.osram.com/osram_com/Consumer ... index.html

Il confronto con un convenzionale 40w lampadina è onesto, ma il prezzo è alto: euro 40
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13572
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4615

Messaggio non luda Did67 » 20/12/09, 10:45

Per completare:

1) Dipende gli infissi!

2 ° Ho sostituito pentole "dicroico" sopra un piano di lavoro che i miei figli tutto il tempo lasciato illuminati da lampadine a LED. Prima LED 24: deludente; bassa intensità; Spot Light troppo concentrato e molto freddo. impecabble: Allora da 40 (circa) luce calda LED. Questo è il posto che ho avuto. E mi passa 2 W invece di 20!

Donc faire attention à lumière froide / lumière chaude (c'est indiqué sous forme de température 2 700 K = degré Kelvin).

Molto spesso, l'intensità della luce è indicato in lm (lumen). Uno di solito non leggere questi dati. Vedere la confezione, talvolta sulla lampadina stessa. Buona lampadina flucompacte di 20 W sputo di cinema 1 500. Quindi confrontare ...

3 ° Ho anche sostituito le lampadine "normali" ( "pere", cosa) flucompactes per illuminazione giardino. Dal LED "lampadine". Anche in questo caso si va, perché uno non ha bisogno di intensità. E ancora, spendo 7 W (flucompact, che remppacées di 20 W a incandescenza) a 1,5 W (LED). Sui terminali 10, questo si sente!

4 ° Ma non hanno sostituito le lampadine in una sola lampada in cucina (il soffitto del centro) o in locali. Ho mantenuto fluorescente compatta. Il LED di alimentazione, non c'è. E in effetti, circa € 50 mi ha lasciato un po 'freddo.

5) Ho sostituito una lampadina normale su una lampada comodino per pochi "pilota". Delusione. Teneva 3 o 4 mesi. Con la produzione cinese non convalidato da grandi marchi (Osram, Philips), state attenti ... Le ore 10 000 annunciato, si tratta di un'illusione. Questo non è il LED che si dà è di elettronica (ballast) - saldature male ... Ma il risultato è lo stesso: si tratta di HS. Ecco perché io non sono pronto a chiudere € 50 in una lampadina!
0 x
fthanron
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 292
iscrizione: 13/10/07, 17:56
Località: Loir et Cher

Messaggio non luda fthanron » 20/12/09, 12:14

Ciao Grelinette,

Forse sarebbe più corretto rispondere conoscendo un po 'di zone sfondo lampadine / illuminazione per sostituire?

@+
0 x
Frederic
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 48322
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 596
Contatto:

Re: Fiale Lower dei consumatori e le lampadine a LED

Messaggio non luda Christophe » 20/12/09, 12:19

Grelinette ha scritto:È questa scelta saggia?


Le lampadine a LED non ha ancora lampadine fluorescenti uscita luce atteingent ... a meno che non siete disposti a pagare più di € 80 da lampadine e di nuovo ... quelle che ho provato non è Folichon!

Grelinette ha scritto:Quali differenze ci sono tra lampadine a basso conso e LED?


Con LED qualità, l'emissione di luce è leggermente superiore.

Il n'y a pas de temps de chauffe...et pour l'instant les led sont réservés au éclarage spot directif donc.

Mi capita spesso di fare consiglio illuminazione ibrido "LED + fluorescente" per combinare i vantaggi 2 (O eliminare gli svantaggi 2, se si preferisce):
a) intensità della luce fluorescente
b) éclarage istantanea del LED

Qui ci sono alcuni modelli: https://www.econologie.com/shop/ampoules-led-c-90

Preferire un 4000 o modello 6000K per il posto di lavoro.
0 x
Ce forum ti ha aiutato o consigliato? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!

oiseautempete
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 848
iscrizione: 19/11/09, 13:24

Messaggio non luda oiseautempete » 20/12/09, 12:44

illuminazione a LED è valido solo per l'illuminazione d'accento per l'illuminazione principale che ha ancora alcun interesse troppo costoso, debole, luce sgradevole, e soprattutto, il lume di ritorno / LED watt bianco non è superiore a quella di lampade fluorescenti compatte, "dettaglio" che è sempre "dimenticato" dai produttori ...
0 x
fthanron
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 292
iscrizione: 13/10/07, 17:56
Località: Loir et Cher

Messaggio non luda fthanron » 20/12/09, 12:55

Dans la cuisine il y a une ampoule LED 13 W installée ... à part la couleur (je me suis gouré lors de la commande) rosée, le coté "n'éclaire pas le plafond" (qui n'a aucun interet pour moi à la maison puisqu'il n'y à pas de moulures ou autres peinture décorative), j'en suis pleinement satisfait.

illuminazione istantanea e potente.

Quindi, prima di dire "senza luce", grazie per un tour di ciò che esiste.

Non far progredire la scienza perché non ho nulla misurata con precisione.

@+

PS: per il prezzo, è un diverso parcequ'elles storia non sono distribuiti in Francia ...
0 x
Frederic
bernardd
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2278
iscrizione: 12/12/09, 10:10

Messaggio non luda bernardd » 20/12/09, 12:57

Buongiorno,

Les leds sont intéressantes partout où il reste des lampes à filaments : halogènes basse tension ou halogène/filament pour les systèmes à allumage automatique/fréquents.

Con rapporti di grandi luci al neon, lampade fluorescenti compatte o potente, non fa il peso (luce piuttosto :-)

Ma sentiamo parlare in 1 o 2 anni, con gli schermi LCD di mercato retroilluminazione che cambieranno presto ...
0 x
A presto !
oiseautempete
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 848
iscrizione: 19/11/09, 13:24

Messaggio non luda oiseautempete » 20/12/09, 15:17

bernardd ha scritto:Ma sentiamo parlare in 1 o 2 anni, con gli schermi LCD di mercato retroilluminazione che cambieranno presto ...


Un autre tendance va sans doute prendre le dessus, le rétro éclairage tubes basse consommation, système développé par Sony et dont bénéficie mon LCD 117cm 200hz (KDL46z5500) qui ne consomme que 166w en réglage de luminosité moyenne (qui est en fait le réglage optimal), le modèle "spécial basse conso, le 117cm 46WE5 (100hz) bouffe seulement 107w: l'avantage de ce système est un coût largement inférieur aux LED, pour une qualité d'image comparable ...A comparer avec mon ancien CRT 100hz 72cm haut de gamme qui avalait ses 155w, soit un quotient w/m² comparable aux anciens plasma...
Non dimenticate che la retroilluminazione a LED esiste versioni 2: economica: dispositivo (i LED sono nel telaio e illuminano lo schermo tramite uno specchio), ma nessun miglioramento dell'immagine, e schermo intero ( il pannello posteriore è coperto con una griglia di LED consente un'illuminazione omogenea) che è molto più efficiente specialmente in contrasto colore, ma anche più costoso (pannello a LED a Sony 117cm costa € 500 più tubi) ...
Il n'empêche que du point de vue qualité d'image, rien ne vaut un plasma Néo PDP qui ne consomme d'ailleurs plus tant que celà (250 à 300w pour un 117cm alors que les anciens bouffaient plus de 500w)
0 x
bernardd
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2278
iscrizione: 12/12/09, 10:10

Messaggio non luda bernardd » 20/12/09, 15:30

oiseautempete ha scritto:Un autre tendance va sans doute prendre le dessus, le rétro éclairage tubes basse consommation, système développé


Ma era già luci al neon a basso consumo ... led fanno meglio anche perché sono in corrente a bassa tensione diretta, in modo da risparmiare la fase di alta tensione e glitter ...

E questo è il numero di LED per la produzione che cambierà le cose, perché la base industriale sarà ammortizzato e uscirà per il prezzo minimo di illuminazione a led.
0 x
A presto !


Di nuovo a "biocarburanti, i biocarburanti, i biocarburanti, BTL, combustibili alternativi non fossili ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1