Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzionigiardiniere pigro in Loire Atlantique

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
phil53
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 983
iscrizione: 25/04/08, 10:26
x 98

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda phil53 » 18/09/18, 18:04

Il pacco del giardino di famiglia mi coprì con uno strato di erbe infestanti dei miei vicini, poi uno strato di erba pressata quasi secca recuperata nei ritagli di terreno comunale. Finalmente uno strato di fieno 400m2 spigoloso eque ho messo su 75m2.
Spero non sarà troppo. Il supporto di base è sabbia con un terriccio di argilla dura sotto di esso come pietra quando è asciutto.
0 x

Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Did67 » 18/09/18, 19:16

L'argilla è dura quando è asciutta! Ecco perché costruiamo con esso.

Quest'anno (stasera di nuovo, un temporale ha preso un'altra direzione), ho potuto sperimentarlo. Il mio deposito d'acqua era molto inadeguato e mai riempito! La foresta sta soffrendo, gli alberi stanno perdendo le foglie; i rami si asciugano ... E il terreno è duro.

Così ho capito l'importanza di avere accesso all'acqua per mantenere un'umidità sufficiente e l'attività dell'organismo del suolo. Il mio strato di fieno è mantenuta quest'anno come gli organismi erano vivi forma di resistenza (spore), o diapausa (vermi) ha rallentato ... Niente funziona senza acqua ... ed è un bene per che le regioni aride sono "povere di biomassa / biodiversità" ...
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7181
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 518

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Ahmed » 18/09/18, 19:29

Non è per niente che parliamo di giardinaggio! Mi concentro sulla innaffiare le poche verdure che possono sopravvivere nella continua mancanza di pioggia ... Penso che presto produrre verdure naturalmente liofilizzati ... :(
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda essere Chafoin » 18/09/18, 21:23

Assolutamente patetico quindi anche il terreno è asciutto! Capisco anche fino a che punto sono l'installazione di irrigazione necessaria in relazione alla mia superficie. Le "cuvounettes" 2 rimangono vuote e mi sento ridicolo con i miei annaffiatoi 4, riempiti quando posso al pozzo. Il giorno dopo, anche in questo momento, la terra è asciutta anche se ho selezionato solo poche piantagioni per l'acqua. Qui siamo ancora in giro per 30 durante il giorno!

E immagino cosa sarebbe stato con la terra nuda!
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 19/09/18, 01:12

Did67 ha scritto:L'argilla è dura quando è asciutta! Ecco perché costruiamo con esso.

Quest'anno (stasera di nuovo, un temporale ha preso un'altra direzione), ho potuto sperimentarlo. Il mio deposito d'acqua era molto inadeguato e mai riempito! La foresta sta soffrendo, gli alberi stanno perdendo le foglie; i rami si asciugano ... E il terreno è duro.



È pazzesco perché è l'opposto di quello che abbiamo avuto l'anno prima ...

Sembra che il tempo annuncia un miglioramento no?
0 x

Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 19/09/18, 01:14

per essere Chafoin ha scritto:Assolutamente patetico quindi anche il terreno è asciutto! Capisco anche fino a che punto sono l'installazione di irrigazione necessaria in relazione alla mia superficie. Le "cuvounettes" 2 rimangono vuote e mi sento ridicolo con i miei annaffiatoi 4, riempiti quando posso al pozzo. Il giorno dopo, anche in questo momento, la terra è asciutta anche se ho selezionato solo poche piantagioni per l'acqua. Qui siamo ancora in giro per 30 durante il giorno!

E immagino cosa sarebbe stato con la terra nuda!


Non hai l'acqua?
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda essere Chafoin » 19/09/18, 11:53

nico239 ha scritto:Non hai l'acqua?

Se c'è un pozzo in 50m
e un rifornimento d'acqua a 50m, ma non oso usare quest'acqua ...
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 19/09/18, 12:35

per essere Chafoin ha scritto:
nico239 ha scritto:Non hai l'acqua?

Se c'è un pozzo in 50m
e un rifornimento d'acqua a 50m, ma non oso usare quest'acqua ...


Oh perché?
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda essere Chafoin » 20/09/18, 12:41

nico239 ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:
nico239 ha scritto:Non hai l'acqua?

Se c'è un pozzo in 50m
e un rifornimento d'acqua a 50m, ma non oso usare quest'acqua ...


Oh perché?
Diversi motivi:
il primo ho sempre letto che era necessario innaffiare con l'acqua della pioggia o dei pozzi (!), che l'acqua del rubinetto in annaffiature regolari è piuttosto "dannosa".

Quindi non sono a casa e anche se il proprietario mi offre l'acqua, non voglio "abusare" ...

Ma la ragione più importante è pigro e accensione ritardo: Ho pensato 3 settimane durante la pioggia stava arrivando, come ho creduto per 3 settimane che questi insetti sono stati da loro- stesso o sarebbe gonfiato dai predatori o non sarebbe pericoloso per le mie verdure. Inoltre, sembrerebbe che dovrei lasciare l'aerazione dell'acqua del rubinetto nei bacini per l'evaporazione del cloro ...
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1451
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 283

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Moindreffor » 20/09/18, 13:36

per essere Chafoin ha scritto:
nico239 ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:Se c'è un pozzo in 50m
e un rifornimento d'acqua a 50m, ma non oso usare quest'acqua ...


Oh perché?
Diversi motivi:
il primo ho sempre letto che era necessario innaffiare con l'acqua della pioggia o dei pozzi (!), che l'acqua del rubinetto in annaffiature regolari è piuttosto "dannosa".

Quindi non sono a casa e anche se il proprietario mi offre l'acqua, non voglio "abusare" ...

Ma la ragione più importante è pigro e accensione ritardo: Ho pensato 3 settimane durante la pioggia stava arrivando, come ho creduto per 3 settimane che questi insetti sono stati da loro- stesso o sarebbe gonfiato dai predatori o non sarebbe pericoloso per le mie verdure. Inoltre, sembrerebbe che dovrei lasciare l'aerazione dell'acqua del rubinetto nei bacini per l'evaporazione del cloro ...


non ci dovrebbe essere abusato, il cloro evapora da sola e molto rapidamente, quindi se con acqua del rubinetto non c'è il rischio, dicono che è un male perché l'acqua del rubinetto è spesso calcare, e così per le piante in vaso, calcare si accumulano in modo drammatico, e come le piante "tropicale" o "dentro" non piace, si finisce per dire che l'acqua del rubinetto è un male per tutti
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)


Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : phil53 e gli ospiti 3