Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzionigiardiniere pigro in Loire Atlantique

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 20/09/18, 14:55

per essere Chafoin ha scritto:
nico239 ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:Se c'è un pozzo in 50m
e un rifornimento d'acqua a 50m, ma non oso usare quest'acqua ...


Oh perché?
Diversi motivi:
il primo ho sempre letto che era necessario innaffiare con l'acqua della pioggia o dei pozzi (!), che l'acqua del rubinetto in annaffiature regolari è piuttosto "dannosa".

Quindi non sono a casa e anche se il proprietario mi offre l'acqua, non voglio "abusare" ...

Ma la ragione più importante è pigro e accensione ritardo: Ho pensato 3 settimane durante la pioggia stava arrivando, come ho creduto per 3 settimane che questi insetti sono stati da loro- stesso o sarebbe gonfiato dai predatori o non sarebbe pericoloso per le mie verdure. Inoltre, sembrerebbe che dovrei lasciare l'aerazione dell'acqua del rubinetto nei bacini per l'evaporazione del cloro ...


Sì, penso che tu sia troppo cauto sul momento.

Inoltre se si innaffia il piede non consuma troppo.
Beh, è ​​un po 'di lavoro, ma non abbiamo nemmeno 100ha della cultura
0 x

Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda essere Chafoin » 21/09/18, 09:35

Sì forse hai ragione. Ti innaffia con l'acqua del rubinetto?
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Did67 » 21/09/18, 10:06

Ci devono essere solo pochi milioni di giardinieri che si abbeverano con l'acqua del rubinetto! Che beviamo

Alcuni professionisti sono addirittura collegati alle reti!

Ma su internet, troverai sempre "consigli" come l'acqua potabile è clorata o, più divertente: non devi mai annaffiare sotto il sole, brucia le foglie! Per cosa, i cannoni ad acqua degli agricoltori trasformano 24 h in 24, anche nel sud. E tutti possiamo vedere come sono bruciati i raccolti!
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda essere Chafoin » 21/09/18, 10:22

Sì, è vero che Internet è molto prescrittivo. Una negazione della nostra ignoranza?
Alla fine, nonostante i suoi lati positivi, possiamo chiederci se non blocca l'azione, creando un clima di procrastinazione, paura ...
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1451
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 283

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Moindreffor » 21/09/18, 12:00

per essere Chafoin ha scritto:Sì, è vero che Internet è molto prescrittivo. Una negazione della nostra ignoranza?
Alla fine, nonostante i suoi lati positivi, possiamo chiederci se non blocca l'azione, creando un clima di procrastinazione, paura ...

devi cercare maggiori informazioni su internet, non appena cerchi informazioni, rischi di disinformazione, internet è brutto quando sei ignorante su qualcosa
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)

Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 21/09/18, 12:38

Did67 ha scritto:Ci devono essere solo pochi milioni di giardinieri che si abbeverano con l'acqua del rubinetto! Che beviamo

Alcuni professionisti sono addirittura collegati alle reti!

Ma su internet, troverai sempre "consigli" come l'acqua potabile è clorata o, più divertente: non devi mai annaffiare sotto il sole, brucia le foglie! Per cosa, i cannoni ad acqua degli agricoltori trasformano 24 h in 24, anche nel sud. E tutti possiamo vedere come sono bruciati i raccolti!


Hai assolutamente ragione su questo irrigazione al sole che non danneggia le colture ...

In questo senso non è sempre un irrigazione per l'acqua ...

Ma spesso irrigazione per ridurre la temperatura dei frutti.
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1451
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 283

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Moindreffor » 21/09/18, 12:59

nico239 ha scritto:
Did67 ha scritto:Ci devono essere solo pochi milioni di giardinieri che si abbeverano con l'acqua del rubinetto! Che beviamo

Alcuni professionisti sono addirittura collegati alle reti!

Ma su internet, troverai sempre "consigli" come l'acqua potabile è clorata o, più divertente: non devi mai annaffiare sotto il sole, brucia le foglie! Per cosa, i cannoni ad acqua degli agricoltori trasformano 24 h in 24, anche nel sud. E tutti possiamo vedere come sono bruciati i raccolti!


Hai assolutamente ragione su questo irrigazione al sole che non danneggia le colture ...

In questo senso non è sempre un irrigazione per l'acqua ...

Ma spesso irrigazione per ridurre la temperatura dei frutti.

ad esempio anche per ridurre la temperatura delle insalate per evitare il loro aumento nel seme, cosa che spesso dimentichiamo, ecco perché l'anno prossimo sarò più attento all'ombra delle mie insalate
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Did67 » 21/09/18, 16:28

1) Prende una "griglia di lettura", che consente di passare le informazioni con il setaccio della coerenza. Io uso e imparo molto su internet. Ma sono molto spesso stufo di assurdità pronunciate da persone che ripetono, amplificano, luoghi comuni, "è necessario che ...", "Mi è stato detto che ..." .

2) Nel mio esempio sull'annaffiatura, ho voluto ridere solo dell'aspetto, spesso asserito con convinzione, che "griglia le piante" ... Leggi e rileggi sui siti di "divulgazione" sul giardinaggio amatoriale ! Non affrontare il problema dell'annaffiatura, la sua utilità, ecc ...
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1451
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 283

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda Moindreffor » 21/09/18, 17:26

Did67 ha scritto:1) Prende una "griglia di lettura", che consente di passare le informazioni con il setaccio della coerenza. Io uso e imparo molto su internet. Ma sono molto spesso stufo di assurdità pronunciate da persone che ripetono, amplificano, luoghi comuni, "è necessario che ...", "Mi è stato detto che ..." .

2) Nel mio esempio sull'annaffiatura, ho voluto ridere solo dell'aspetto, spesso asserito con convinzione, che "griglia le piante" ... Leggi e rileggi sui siti di "divulgazione" sul giardinaggio amatoriale ! Non affrontare il problema dell'annaffiatura, la sua utilità, ecc ...

Didier Didier, mia moglie ripete ogni volta che estraggo l'annaffiatoio tra mezzogiorno, beh dico solo troppo male, se non lo faccio ora lo dimenticherò ancora stasera ... e come spesso dimentico un sacco di cose, va
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Re: Pigro Gardener in Loire Atlantique

Messaggio non luda nico239 » 22/09/18, 02:21

Did67 ha scritto:1) Prende una "griglia di lettura", che consente di passare le informazioni con il setaccio della coerenza. Io uso e imparo molto su internet. Ma sono molto spesso stufo di assurdità pronunciate da persone che ripetono, amplificano, luoghi comuni, "è necessario che ...", "Mi è stato detto che ..." .

2) Nel mio esempio sull'annaffiatura, ho voluto ridere solo dell'aspetto, spesso asserito con convinzione, che "griglia le piante" ... Leggi e rileggi sui siti di "divulgazione" sul giardinaggio amatoriale ! Non affrontare il problema dell'annaffiatura, la sua utilità, ecc ...


Yaisse è per questo che lo sto facendo nella mia testa ...

Chi non risica, non rosica.

E comunque leggiamo tutto e il suo contrario sulla rete.

Quindi se non accade l'anno 1 riprovo l'anno 2.

La signora era stata scoraggiata per le carote.
Dopo l'ultimo anno in cui nulla è aumentato, ho insistito e ora raccogliamo regolarmente ...
Ma chissà, anche se penso di aver disegnato quale sia il protocollo corretto, forse nell'anno 3 non salirà nulla, insomma vedremo

Un altro esempio, ma "di fallimento" fino ad oggi ... il dragoncello.

Trapiantato da Vaucluse è uscito bene in 2017 ma non ha spinto, lontano da esso, come "lì".
Ho pensato, gli daremo il tempo per acclimatarsi
Quest'anno è uscito bene in primavera, mi sono detto che va bene ... beh no.
Ho dovuto fare i raccolti 1 o 2 e il gioco è fatto.
Considerando che prima stava spingendo a grande velocità V e in condizioni culturali simili, anche l'esposizione ombreggiata e senza lavorazione e co.

Due soluzioni o giro tutto e mi ripianifico altrove o .... penso ... e per il momento penso a 2019.
À suivre
0 x


Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1