Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniUn prato vegetale?

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda Did67 » 27/12/18, 11:14

Una foto per ricordarci, senza cercare, cos'è esattamente? È la roba in basso, quale si chiedeva se avrebbe funzionato ???

Questa sarebbe una svolta per i piccoli produttori (è più difficile giocare quando fai centinaia di metri di questo, di quello ...).
0 x

Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda nico239 » 27/12/18, 17:22

Hai ragione

Ecco una presentazione del soggetto e dell'esperienza attuale

http://potagers.forumactif.com/t84-lima ... mbattre#86

(NB - questo forum il personale non è destinato a competere o altro con Ecology, ovviamente è principalmente il nostro strumento di lavoro personale)
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda Did67 » 27/12/18, 19:30

Puoi dare il prezzo?
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda nico239 » 27/12/18, 19:37

1 € 90 parte per 20 parti ordinate più spese di spedizione

Per il momento non abbiamo trovato più economico ma se qualcuno lo trova è volentieri


Immagine
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1451
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 283

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda Moindreffor » 27/12/18, 22:27

sembra lo stesso più destinato al raccolto per pianta isolata, o così per fare una fila di rape sarà necessario allinearli e lì sì il conto potrebbe salire

Ho un'altra idea di lotta contro i lumache, ho in mente la teoria, ma dalla teoria alla pratica c'è un mondo quindi preferisco testare invece di lanciare una vaga teoria, così da seguire, l'idea è solo che un vegetale cresciuto ha meno probabilità di essere mangiato rispetto a una piantina, ed è qui che entra in gioco la pratica : Mrgreen:
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)

Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda nico239 » 27/12/18, 23:09

Moindreffor ha scritto:sembra lo stesso più destinato al raccolto per pianta isolata, o così per fare una fila di rape sarà necessario allinearli e lì sì il conto potrebbe salire

Ho un'altra idea di lotta contro i lumache, ho in mente la teoria, ma dalla teoria alla pratica c'è un mondo quindi preferisco testare invece di lanciare una vaga teoria, così da seguire, l'idea è solo che un vegetale cresciuto ha meno probabilità di essere mangiato rispetto a una piantina, ed è qui che entra in gioco la pratica : Mrgreen:


Ho pensato a te allo stesso modo.

Motivo per cui le bottiglie mantengono la loro utilità secondo me, ma usate in modo diverso dal tempo presente.

Tuttavia questi collari hanno una bella bella dimensione che permette di prendere in considerazione 2 o 3 piante per flangia tra cui appunto le rape, porri lo fa troppo, come ravanelli se del caso, le carote.

Per le insalate è diverso.

Però confesso che alla fine avere un centinaio o più a lungo termine non mi sembra impossibile.

Mentre questo è un investimento, ma investiamo bene in serre o altre protezioni che valgono molto di più ...

I nostri anziani avevano dozzine di ... campane di vetro che non sono nemmeno state date.

Detto questo piccolo piano o primo piano non sono sicuro che faccia la differenza.

Ho due grandi cavoli alti 50cm macellati.

Ci sono altre tracce: specialmente quelle dell'altezza della protezione.

Stile gonfiabile di palle di grasso per gli uccelli: i più grandi

Immagine

Compriamo tutti gli inverni e ovviamente quest'inverno ha fatto inclinazione.

L'idea è che le lumache non avranno il coraggio di attraversare questa altezza ... anche se ne abbiamo trovate alcune nelle piantine in vasi conservati negli ... orti a piedi più di 1m altezza ... ma ovviamente è stato eccezionale e per fortuna.

In breve ci sono molte piste più o meno costose, più o meno pratiche, più o meno facili da implementare.

SEGUIRE ....
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 28/12/18, 03:11

nico239 ha scritto:Dal momento che tutto ciò che non era protetta nella serra è stato mangiato con insalate 0 causare questo inverno contro una regolarità perfetta l'anno scorso abbiamo provato (ad eccezione di bottiglie che sono buoni ma non grandi pratiche, parlo di tazze verdi pratici e non efficaci ...

In questo momento 100% di successo, tutti i tiri sono a posto.

Mentre lumache vanno anche a mangiare piantine in vaso su casse o anche in orti.

Per seguire ma improvvisamente ordinerò di nuovo.
Interessanti questi test su flaconi e collari, mi metterò alla prova il prima possibile ... Dici che anche le bottiglie funzionano? Perché non praticare, non puoi spingerli a terra girando?
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda nico239 » 28/12/18, 17:35

per essere Chafoin ha scritto:
nico239 ha scritto:Dal momento che tutto ciò che non era protetta nella serra è stato mangiato con insalate 0 causare questo inverno contro una regolarità perfetta l'anno scorso abbiamo provato (ad eccezione di bottiglie che sono buoni ma non grandi pratiche, parlo di tazze verdi pratici e non efficaci ...

In questo momento 100% di successo, tutti i tiri sono a posto.

Mentre lumache vanno anche a mangiare piantine in vaso su casse o anche in orti.

Per seguire ma improvvisamente ordinerò di nuovo.
Interessanti questi test su flaconi e collari, mi metterò alla prova il prima possibile ... Dici che anche le bottiglie funzionano? Perché non praticare, non puoi spingerli a terra girando?


Hai la foto nel link per il giardino.

Se, possiamo guidarli ma non abbastanza a casa e non è abbastanza contro il vento: da qui i finitrici per mantenerli bene.

Devi testare nel tuo angolo secondo diversi criteri: il vento e la tua terra, anche le lumache.

Nel giardino del piacere ho seminato e circondato da collari di bottiglie di 10cm e per il momento RAS.
Ma nel giardino del piacere non ci sono quasi lumache (nessun fieno per loro di rifugiarsi, è più come l'ambiente WILD)
Questo la dice Ho avuto un TEST ancora nel giardino di fiori e piantine non senza questi piccoli collari è emerso come 100% delle piantine e piantine con collari sono ancora lì.
C'è quindi una certa utilità.
Contro chi, quale predatore ??? Non lo so

Ma può anche valere la pena provare a testare contro lumache con diverse altezze di collari da bottiglie di plastica.

Non conosco i limiti fisiologici delle lumache ma forse il semplice passaggio del filo dal bordo della bottiglia è impossibile (o meno), e quindi l'altezza ha solo un'importanza relativa (o meno) .

Per testare senza flacone, 10cm, 15cm, 20 cm ... e vedere

Idem per il "filo": forse un secchio, anche se alto, non va bene perché il filo è troppo "largo" e permette loro di cambiare ... ancora da testare

O che il filo a loro non interessa e può attraversare qualsiasi spessore anche molto sottile e quindi hai bisogno di bottiglie chiuse, come piccole campane alla fine ... ancora da provare
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 553
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 27

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 28/12/18, 22:14

Da quando possiamo considerare che una piantina (ad esempio i piselli) è sicura (cioè che resiste all'aggressione delle lumache)?
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2429
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 263

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda nico239 » 28/12/18, 23:18

per essere Chafoin ha scritto:Da quando possiamo considerare che una piantina (ad esempio i piselli) è sicura (cioè che resiste all'aggressione delle lumache)?


Non averlo provato, non posso risponderti ...

Ma come ho detto sopra, non è un cavolo in gran parte costituito e 50cm alto che li ferma così se il pisello è a loro gusto ho paura che non ci sia di salvezza.

Tuttavia, ci devono essere verdure che non sono di loro gradimento: resta da sapere quali.

Sulla base della nostra recente esperienza direi: scalogno e cipolla ma è tutto per il momento.

Oh, se i ravanelli non sono troppo male, comunque non sono protetti (lumache) quindi è stato lasciato o doppio.
Ho trovato 3 qualche giorno fa ben nascosto sotto le viti belle e ampie si sono protetti da un velo ... ma no p30 caos
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 4