disastri umanitari, naturali, climatici ed industrialeIl 6 esimo estinzione

Catastrofi umanitarie (comprese guerre e conflitti di risorse), naturali, climatici e industriali (eccetto il nucleare o il petrolio forum fossili e energia nucleare). Inquinamento del mare e degli oceani.
moinsdewatt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3690
iscrizione: 28/09/09, 17:35
Località: Isére
x 328

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda moinsdewatt » 22/12/18, 22:20

oh bastardi:

Il Giappone termina 32 anni di accordo internazionale per riprendere la caccia alle balene


Dicembre 21 2018

Giappone, già scelto per la sua uccisione di balene con la scusa di pianificazione "ricerca scientifica" per rompere la moratoria internazionale sulla caccia alle balene al fine di rilanciare il commercio nel paese.

Dopo diversi mesi di minacce, il Giappone avrebbe deciso di lasciare l'International Whaling Commission (IWC) per riprendere formalmente la caccia commerciale alla balena. Secondo i media giapponesi, gli argomenti del loro governo: alcune balene minacciate di estinzione si sono riprese. Ma il Giappone ha smesso solo di cacciare un giorno?

Ogni anno, il paese uccide legalmente tra le balene 200 e 1200. Sebbene la carne finisca nei supermercati, questa pesca viene fatta con il pretesto della "ricerca scientifica". Una deroga autorizzata dall'IWC in 1986, l'anno della messa al bando internazionale della caccia alle balene, dopo che alcune specie sono state dichiarate estinte. Il Giappone rimane quindi limitato per il momento e monitorato nella sua gestione della cattura dei cetacei. Un problema secondo i rappresentanti del Giappone alla commissione, perché secondo loro mangiare la balena è parte della loro cultura.

Una decisione in sospeso

La Japan Fisheries Agency ha dichiarato alla BBC che il Giappone stava considerando "tutte le opzioni possibili" ma "non ha ancora preso una decisione". Non c'era quindi alcuna conferma ufficiale della partenza del Giappone dall'IWC, ma secondo NHK, il governo aveva già informato i deputati di questa decisione. Citando fonti governative anonime, la Kyodo News Agency ha anche annunciato che potrebbe essere annunciato un annuncio ufficiale la prossima settimana.

Questa partenza è prevista, tuttavia, dal settembre 2018, il paese è stato negato dagli altri membri sulla ripresa della caccia alle balene in 41 27 voti contrari. Tra le nazioni che prediligevano la caccia commerciale, molti si aspettavano che la moratoria fosse temporanea, in attesa di consenso su quote di cattura "sostenibili".

Difensori dell'ambiente in allerta

Gli attivisti ambientali hanno avvertito che ritirandosi dall'IWC, il Giappone potrebbe diventare una "nazione di pirati balenieri". Darren Kindleysides, CEO della Australian Marine Conservation Society, ha detto. "Quit IWC creerebbe un precedente molto pericoloso per altri trattati e convenzioni non di contenuti per arpionare le balene internazionali, ora sembra che il Giappone rischia di arpionare il futuro dell'IWC. "

https://www.lci.fr/planete/video-chasse ... 08069.html
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 48327
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 599

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Christophe » 23/12/18, 00:26

Yapa shushis !!
0 x
Ce forum ti ha aiutato o consigliato? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Leo Massimo
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1977
iscrizione: 07/11/06, 13:18
x 44

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Leo Massimo » 23/12/18, 10:59

moinsdewatt ha scritto:oh bastardi:

La caccia ai cetacei viene praticata in diversi paesi: Norvegia, Isole Faroe, Islanda, Giappone, ecc., Ma ci concentriamo sul Giappone. Qualcuno può spiegarmi perché?

La "Grindadrap" (o fiera delle balene) si è svolta quest'anno in 2018 nelle Isole Faroe:



Le Isole Faroe sono un arcipelago danese nel nord della Scozia e la Danimarca è membro dell'UE.

Gli scandinavi sono i maggiori consumatori di carne di capriolo pro capite, ma non diciamo quasi nulla: sono europei ...
0 x
"La teoria è quando sai tutto ma non funziona niente, la pratica è quando tutto funziona ma nessuno sa perché." Albert Einstein.
Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5819
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 283

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda sen-no-sen » 23/12/18, 15:12

Leo Massimo ha scritto:La caccia ai cetacei viene praticata in diversi paesi: Norvegia, Isole Faroe, Islanda, Giappone, ecc., Ma ci concentriamo sul Giappone. Qualcuno può spiegarmi perché?


Nelle Isole Faroe, in Islanda e in Groenlandia, la caccia alle balene è tradizionale con un raccolto limitato.
Nel caso del Giappone, sembra essere industriale e anticonformista in considerazione del potere tecnico-economico del paese che è controverso.
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.
cathyz22
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 24/12/18, 09:54

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda cathyz22 » 24/12/18, 09:56

sen-no-sen ha scritto:Purtroppo non vedo come sotto l'attuale estinzione di specie poteva essere fermato.
Tutte le misure di salvaguardia sono l'ultima risorsa di fronte alla ecocidio globale la cui grandezza sta aumentando di giorno in giorno.
Forse sarebbe urgente capire che questa distruzione è in realtà "logica" Acquisto di credito più denaroe che il prossimo passo è quello della nostra scomparsa ...

Penso che possiamo sempre evitare questo tipo di alluvione se prendiamo il controllo.
0 x

Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7181
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 518

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Ahmed » 24/12/18, 12:17

Cathyz22, benvenuto! 8) Lei scrive:
Penso che possiamo sempre evitare questo tipo di diluvio, se prendiamo il controllo.

"Prendi il controllo di te stesso" è un buon modo per esprimere la necessità di smettere di arrendersi al determinismo; il fatto di essere consapevoli di questi (è ancora necessario avere una consapevolezza precisa) dimostra che non sono assoluti. Tuttavia, il loro massiccio e l'intreccio delle nostre esistenze con questi determinismi lascia poche speranze su questo lato. La dinamicità della dissipazione di energia è tale che si insinua anche nella mente della maggior avversari alle sue forme più evidenti di creare forme secondi, meno brutale e più insidiosi, tuttavia confermando il modello. .. :Rotolo:
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Leo Massimo
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1977
iscrizione: 07/11/06, 13:18
x 44

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Leo Massimo » 24/12/18, 16:00

sen-no-sen ha scritto:
Leo Massimo ha scritto:La caccia ai cetacei viene praticata in diversi paesi: Norvegia, Isole Faroe, Islanda, Giappone, ecc., Ma ci concentriamo sul Giappone. Qualcuno può spiegarmi perché?


Nelle Isole Faroe, in Islanda e in Groenlandia, la caccia alle balene è tradizionale con un raccolto limitato.
Nel caso del Giappone, sembra essere industriale e anticonformista in considerazione del potere tecnico-economico del paese che è controverso.

La caccia alle balene non è meno tradizionale in Giappone che nei paesi scandinavi. I giapponesi lo praticano da secoli:

Caccia baleine.jpg
Whaling.jpg (68.01 KIO) Accesso ai tempi 371

Norvegia o Islanda sono paesi ricchi, tecnicamente ed economicamente molto avanzati. Il PIL pro capite è molto più alto di quello dei giapponesi e anche ... il consumo di carne di balena. Ma nulla è detto (o quasi nulla).

Una foto del sito web Sea Shepherd per illustrare la buona vecchia tradizione di grindadráp (Fiera Whale) nelle isole Faroe (arcipelago di Danimarca, membro dell'Unione Europea):

Grindadrap.jpg
Grindadrap.jpg (23.5 Kio) Visualizzato 368 volte
0 x
"La teoria è quando sai tutto ma non funziona niente, la pratica è quando tutto funziona ma nessuno sa perché." Albert Einstein.
Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5819
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 283

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda sen-no-sen » 24/12/18, 17:15

Immagine

Giappone:Nishin Maru "È l'unica nave di fabbrica di baleniere al mondo".
https://fr.wikipedia.org/wiki/Nisshin_Maru
129 m lunghe 8030 tonnellate.


Immagine
Baleni islandese.


Per il Giappone si parla di un "campione" di circa 1000 balene all'anno a fini scientifici (cioè foutage di bocca!) Balene comuni (il secondo più grande animale sulla terra), capodogli, balene Minke Le balene di Bryde.
Anche per la Norvegia è 1000 ma con prese reali che non superano 500, principalmente le balene Minke.
Per l'Islanda si tratta di 150 / anno (Minke Whales).
https://www.ifaw.org/france/notre-travail/baleines/quels-pays-chassent-encore-la-baleine-aujourd%E2%80%99hui
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.
Leo Massimo
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1977
iscrizione: 07/11/06, 13:18
x 44

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Leo Massimo » 24/12/18, 18:41

sen-no-sen ha scritto:... per scopi scientifici (es. cazzo di bocca!)

Piuttosto la stessa opinione, è una fottuta bocca. Dovrebbero aprirsi alla caccia commerciale come fanno i norvegesi, non potremmo parlare di fottute bocche:

Hval-01.jpg
hval-01.jpg (33.97 KIO) Accesso ai tempi 356

link: https://www.hvalprodukter.no/?id=1&title=Forside

Come preparare la bistecca di balena (in norvegese). Video della compagnia norvegese Norsk Hval:



Il sito di Norsk Hval: https://www.norskhval.no/
0 x
"La teoria è quando sai tutto ma non funziona niente, la pratica è quando tutto funziona ma nessuno sa perché." Albert Einstein.
Leo Massimo
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1977
iscrizione: 07/11/06, 13:18
x 44

Re: 6 esimo estinzione

Messaggio non luda Leo Massimo » 26/12/18, 16:45

È fatto: stamattina, il Giappone ha annunciato che lascerà la Commissione internazionale per la caccia alle balene.

Si unisce a paesi europei come la Norvegia, l'Islanda e le Isole Faroe, dove la caccia ai cetacei è una "vecchia tradizione" (come la corrida in casa).

Sostieni Pamela Anderson nella sua lotta contro la caccia ai cetacei (sottotitoli in francese):



Non vedo niente di sbagliato nella nostra tradizione.jpg
Non vedo nulla di sbagliato nella nostra tradizione.jpg (28.39 KIO) Visualizzato 338 volte
0 x
"La teoria è quando sai tutto ma non funziona niente, la pratica è quando tutto funziona ma nessuno sa perché." Albert Einstein.




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "disastri umanitari, naturali, climatici ed industriale"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1