Il cambiamento climatico: CO2, warming, serra ...Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Riscaldamento e cambiamento climatico: cause, conseguenze, analisi ... Dibattito sulla CO2 e di altri gas ad effetto serra.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51917
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1104

Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda Christophe » 08/03/20, 13:43

In applicazione da qualche anno, vorrei fare un bilancio della compensazione del carbonio nel 2020!

È stato aggiornato sul grande pubblico con il famoso isolamento a 1 euro ma che dire davvero?

Qual è la compensazione del carbonio nel 2020? Saremo limitati alla Francia perché penso che sia già abbastanza complesso come quello!

Chi è interessato dalla compensazione del carbonio?

È forzato o volontario?

L'offset è legato alla carbon tax (esiste?)?

Quali sono le quantità compensate? (in assoluto e%)?

Qual è il peso economico di questa azienda?

Chi regola questo mercato e gli scambi di CO2?

Chi controlla se le compensazioni sono state fatte e misura il loro impatto reale?

Esistono ancora scambi di carbonio?

E, soprattutto, la compensazione del carbonio funziona davvero? Da un punto di vista fisico intendo, perché da un punto di vista economico, è certo che funziona dal momento che le grandi aziende pagano milioni in compensazione ogni anno ... Janco ha risposto in modo intelligente al domanda ... ma era nel 2008: cambiamento climatico-co2 / carbon-offset-or-co2-the-jancovici-notice-t4846.html

La situazione è cambiata da allora? Da qui questo sviluppo!

E poi, soprattutto, il valore aggiunto (il famoso valore astratto di Ahmed) della compensazione del carbonio ... non emetterà ancora più carbonio e quindi renderebbe inutile l'intera operazione?

Sono molte domande ma penso che sia un argomento importante, che potrebbe essere ancora di più in futuro!

Alcuni ecologi parlano di polvere negli occhi sull'offset del carbonio ... dopo che penso che sia ancora utile da qualche parte fare questi progetti anche se l'impatto è ridotto (per il momento) ... E se una dittatura ha imposto una sovracompensazione del carbonio? Cancella il 200% delle emissioni da ciascuna grande azienda? : Cheesy:

Ex argomenti sulla compensazione delle emissioni di carbonio, raccomando in particolare la (ri) lettura dell'articolo (piuttosto il file) di Jancovici:

cambiamento climatico-co2 / carbon-offset-or-co2-the-jancovici-notice-t4846.html

cambiamento climatico-co2 / carbon-offset-t13195.html

cambiamento climatico-co2 / co2-the-carbon-exchange-scandal-t12184.html
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News

sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4009
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 569

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 09/03/20, 11:47

Temo che tu abbia fatto un rastrello un po 'troppo ampio, mettendo sotto il termine "carbon offset" una serie di meccanismi (carbon tax, mercato del CO2, offset in senso stretto, potremmo aggiungere il supporto per le energie rinnovabili, ... .) che certamente ruotano più o meno attorno al desiderio di ridurre le emissioni, ma che sono o possono in pratica essere indipendenti l'una dall'altra.

In breve, la torta sembra un po 'troppo grande per qualcuno per sentire il coraggio di iniziare a tagliarla! Soprattutto perché il primo verrà inevitabilmente preso di mira dai critici di coloro che pensano che lo tagli molto male!
0 x
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4009
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 569

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 09/03/20, 11:59

Per completare e illustrare, ad esempio, sono sempre stato un sostenitore dell'ETS (Emission Trading Scheme, in breve quello che alcuni chiamano "i diritti di inquinare") come funziona in Europa (anche se in pratica non ha funzionato bene per diversi anni, ma è spiegabile).

Penso che solo dire che può scatenare un'ondata di reazioni indignate che ci allontanerà necessariamente da un argomento un po 'troppo globale.
0 x
ABC2019
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1066
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 48

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda ABC2019 » 09/03/20, 13:20

sicetaitsimple ha scritto:Per completare e illustrare, ad esempio, sono sempre stato un sostenitore dell'ETS (Emission Trading Scheme, in breve quello che alcuni chiamano "i diritti di inquinare") come funziona in Europa (anche se in pratica non ha funzionato bene per diversi anni, ma è spiegabile).

è spiegabile perché le emissioni reali sono diminuite mentre i dazi avevano previsto un aumento, in modo che il prezzo scendesse completamente.
Ciò dimostra un'assurdità del sistema di "cap and trade" che mi sorprende che non sia stato anticipato dai teschi di uova che lo promuovono, è che nella misura in cui si emette un certo numero di diritti che il mercato tenderà a adeguare le emissioni sui diritti emessi e non ridurli il più possibile. Che cosa non ha senso se si vuole "tendere allo zero", non si fa altro che tendere al valore stimato all'inizio, altrimenti il ​​prezzo scende così tanto da non avere più efficacia.
Penso che solo dire che può scatenare un'ondata di reazioni indignate che ci allontanerà necessariamente da un argomento un po 'troppo globale.

non indignato, scusa ...
Altrimenti sul "carbon offset", non ha altro interesse che il lavaggio verde. Ciò che conta alla fine è il perimetro totale delle risorse estratte. La "compensazione" potrebbe essere un mezzo per sequestrare parte della CO2 fossile sotto forma di piante (rimboschimento), ma in pratica la stima mostra che è marginale, potremmo avere abbastanza per immagazzinare qualche decina di ppm di CO2, n non di più. Questo non è ciò che cambierà il volto del mondo ...
0 x
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4009
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 569

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 09/03/20, 14:50

ABC2019 ha scritto:è spiegabile perché le emissioni reali sono diminuite mentre i dazi avevano previsto un aumento, in modo che il prezzo scendesse completamente.
Ciò dimostra un'assurdità del sistema "cap and trade" .....


Sì, è praticamente tutto. Ma l'assurdità non era specificamente nell'ETS (o cap and trade), ma nella giustapposizione di diversi sistemi e / o obiettivi europei in parallelo, incluso il supporto per le energie rinnovabili.
Non si tratta di dire che uno è migliore dell'altro, ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma se vuoi uccidere un pollo per il pasto della domenica non prendi una pistola allo stesso tempo, un coltello, un'ascia e non so cos'altro, altrimenti ci sono due dei tre che non vengono utilizzati.
Scusate il pollo, ma è stato il confronto che mi è venuto in mente .... : Oops:
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51917
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1104

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda Christophe » 09/03/20, 18:11

sicetaitsimple ha scritto:Temo che tu abbia fatto un rastrello un po 'troppo ampio, mettendo sotto il termine "carbon offset" una serie di meccanismi (carbon tax, mercato del CO2, offset in senso stretto, potremmo aggiungere il supporto per le energie rinnovabili, ... .) che certamente ruotano più o meno attorno al desiderio di ridurre le emissioni, ma che sono o possono in pratica essere indipendenti l'una dall'altra.


È stato proprio per fare un punto globale con la legislazione in Francia: la tassa sul carbonio, lo scambio di carbonio e la compensazione sono piuttosto collegati, giusto?

Il sostegno alle energie rinnovabili quindi all'uscita dai fossili è collegato solo indirettamente alla compensazione del carbonio ...

Concentriamoci quindi sul "mercato del carbonio" da un punto di vista generale.

Per iniziare: a quanto ammonta la tassa sul carbonio (€ / tonnellata di CO2 emessa)? E chi dovrebbe pagarlo?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4009
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 569

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 09/03/20, 18:30

Christophe ha scritto: imposta sul carbonio, scambio di carbonio e compensazione sono piuttosto collegati, giusto?


In realtà questo è il problema, non è ovvio! Tranne le quote di CO2 ETS e CDM (meccanismi di sviluppo pulito) che improvvisamente sono un vero impianto di gas!
https://ec.europa.eu/clima/policies/ets/credits_fr
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51917
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1104

Ri: Il business della compensazione del carbonio fa bene al pianeta?

Messaggio non luda Christophe » 09/03/20, 20:12

Impianto di gas a effetto serra ... ovviamente!

Va bene ... quindi procediamo per ordine e semplicemente non mescoliamo tutto ... è passato un po 'di tempo da quando ho notato che la complessazione era una strategia politica! : Cheesy:

Facciamo un bilancio successivo di ciascuno dei meccanismi legati al "business CO2" ...
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "cambiamenti climatici: CO2, il riscaldamento, l'effetto serra ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1