Accoppiamento caldaia legna/gas

Riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ... breve comfort termico. Isolamento, energia dal legno, le pompe di calore, ma anche di energia elettrica, gas o petrolio, VMC ... Aiuto nella scelta e implementazione, la soluzione dei problemi, ottimizzazione, consigli e trucchi ...
boombusto
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 03/01/22, 21:42

Accoppiamento caldaia legna/gas




da boombusto » 03/01/22, 22:07

Buongiorno,

Attualmente dispongo di una caldaia comunale a gas che fornisce riscaldamento e acqua calda sanitaria. È del 1995, da vedere per eventualmente sostituirlo.
Ho un progetto per aggiungere una caldaia a legna con serbatoio di accumulo (mini 1500lts) che farà il riscaldamento da sola.

la domanda che mi pongo è per l'accoppiamento. Se passo l'acqua calda dall'accumulo nella caldaia a gas, deve funzionare bene, giusto?
Se la caldaia a gas è impostata a 40°, ad esempio, si avvierà quando l'acqua sarà "fredda". Un vantaggio è che la caldaia a gas gestisce la regolazione della temperatura.

Ho cercato parecchio in rete, ma non ho trovato nulla... non deve essere la soluzione perfetta.
Qu'en pensez-vous?

Merci de votre aiutante.

cordialmente

PS: se conoscete una caldaia a legna in vendita ad OCCAZ, fatecelo sapere. Vengo dall'Aveyron, ma posso viaggiare
0 x

phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 453
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 50

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da phil59 » 03/01/22, 23:10

Ho una stufa a legna bollente, un serbatoio di accumulo da 500 lt, una caldaia a gas.

Metto una scatola tp sull'accumulo e quando la t scende la caldaia inizia a funzionare.

In base alla temperatura esterna, ad esempio, metto ad esempio che la caldaia si avvia quando la vasca è sotto i 38°, e la ferma quando è a 40°.

Questo è un esempio.

La scatola è una TH 10, all'epoca (circa 10-12€, adesso bisogna contare circa 15€, sufficienti per una vecchia caldaia, che funziona tutto o niente!

Fornire anche valvole ... e scatole ....
0 x
boombusto
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 03/01/22, 21:42

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da boombusto » 04/01/22, 18:41

Buongiorno,

In realtà questo mi interessa come principio!

Ma cos'è una scatola TP?
L'acqua calda proveniente dall'accumulatore inerziale va direttamente nel circuito o nella caldaia a gas.

Grazie per il vostro aiuto
0 x
phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 453
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 50

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da phil59 » 05/01/22, 22:50

tp = temperatura.

Sonoff TH10 scatola.

La sonda tp posta in un "dito" della vasca, e al posto del termostato della caldaia, prende il posto la scatola sonoff.

Tutto può essere programmato sia su un telefono, con il software in dotazione, sia in un'applicazione, come jeedom...

Il tutto è avere il wifi a casa, al mini, con jeedom, ad esempio, o internet per l'app fornita con, Ewelink ...

Inoltre, quando la caldaia è in funzione, è meglio che non passi attraverso la caldaia a gas, non c'è bisogno di riscaldare, per trasformare la caldaia in un radiatore, o viceversa ...

Possiamo mettere valvole per farlo, anche scatole a 2 vie non ordinate ... una via apre la valvola, l'altra la chiude ...

ON può creare scenari, con Ewelink, per dire, ad esempio, se tp <38 °, mettere in funzione la caldaia e aprire la valvola della caldaia.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 65974
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 5040

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da Christophe » 06/01/22, 02:17

hai fatto una ricerca? Molti soggetti si occupano di questo problema...

search.php
0 x

boombusto
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 03/01/22, 21:42

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da boombusto » 08/01/22, 07:46

Phil59, è quello che offri ma troppo digitale per me. Voglio fare qualcosa di più semplice

Christophe, eh no!! Ho fatto solo ricerche su Google. Questo è anche il modo in cui ho conosciuto questo sito molto carino.

Ci sono molti argomenti che trattano di più di legna/combustibile. La differenza con una caldaia a gas è che quest'ultima gestisce tutto da sola. Il circolatore e la valvola a 3 vie essendo in caldaia.

Non mi da fastidio che la caldaia a gas diventi un termosifone perché sarà in una stanza dove c'è anche un termosifone.

"Registrò" i diagrammi e tornerò se necessario ... è molto probabile.

Buona giornata, buon fine settimana

cordialmente
0 x
Avatar de l'utilisateur
Philippe Schutt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1598
iscrizione: 25/12/05, 18:03
Località: Alsazia
x 23

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da Philippe Schutt » 08/01/22, 10:16

Sì, funziona e sì, la tua caldaia sarà un radiatore.
Ma (c'è sempre un ma : Mrgreen: )
in generale c'è un tiraggio permanente nelle vecchie caldaie a gas, quindi con questo tiraggio naturale riscalderai gli uccelli.
L'efficienza complessiva risulterà quindi degradata rispetto ad una connessione in parallelo.
0 x
boombusto
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 03/01/22, 21:42

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da boombusto » 08/01/22, 10:28

Va bene per questi dettagli, quindi devo provare a fare un montaggio parallelo. Non facile perché con una caldaia a gasolio ci sono delle "uscite" per collegare, ad esempio, un circolatore e all'improvviso un pilota per una valvola a 3 vie. Con il gas... che io sappia, non c'è niente quindi come trovare un pilotaggio per la valvola? ad esempio una sonda nel serbatoio di accumulo?

Devo pensare a tutto questo....si scalderà nella mia testa!!

Buona giornata, buon fine settimana
0 x
phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 453
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 50

Re: Accoppiamento caldaia legna/gas




da phil59 » 08/01/22, 11:28

La sonda nel puffer, è quella che vi propongo.

Controllerà il "termostato" della caldaia a gas per metterlo in funzione se necessario.

È semplicissimo, utilizzando solo l'app fornita con ...

Ma lì, in effetti, riscalderai gli uccelli, è una perdita significativa, ma nemmeno immensa.

Potresti non avere nemmeno una valvola a 3 vie nella tua vecchia caldaia ...

Il mio no. Si è arresa dopo 18-19 anni di leale servizio e l'ho sostituita con una gelida vecchia 23 gazliner.
LA valvola a 3 vie è solo manuale e non sufficiente.

Vanno bene le elettrovalvole, perché la caldaia a legna si trasforma anche in un radiatore...

Ma senza di essa funziona tutto, solo che si perdono circa 5-10° di energia nei condotti di scarico....
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Bing [Bot], Google Adsense [Bot] e gli ospiti 69