Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)

Riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ... breve comfort termico. Isolamento, energia dal legno, le pompe di calore, ma anche di energia elettrica, gas o petrolio, VMC ... Aiuto nella scelta e implementazione, la soluzione dei problemi, ottimizzazione, consigli e trucchi ...
laverdarie
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 30/07/22, 14:17
x 6

Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da laverdarie » 30/07/22, 14:43

Ciao alla nobile assemblea.
Da principiante, devo essere educato.
Vivo nel Tarn, altitudine 200 metri!
Ho intenzione di sostituire la mia vecchia caldaia a combustibile, che funge da complemento a un impianto di riscaldamento Solisart (pannelli solari termici).
La casa dispone di 140 mq di superficie abitabile. Ho consumato in media 1600 litri di carburante e con l'installazione dei pannelli sono sceso a 800 litri.
Ma quando non c'è il sole, fa molto freddo e di notte la caldaia a combustibile prende il sopravvento.
Stavo pensando ad una semplice pompa di calore geotermica con pareti geotermiche. Più facile da installare, non molto costoso.
Per la pompa di calore ho visto anche il marchio Nextherm, senza elettronica.
Vorrei avere opinioni, idee, esperienze con questi materiali.
Cordiali saluti. Grazie.
1 x

sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7145
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1160

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da sicetaitsimple » 30/07/22, 17:54

Bonjour.
Hmm, se hai già fatto metà del percorso, il secondo potrebbe essere più complicato.
Ma non specifichi come viene riscaldata la tua casa? Riscaldamento a pavimento, radiatori, pavimento per solare e radiatori per olio combustibile, altro?
1 x
laverdarie
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 30/07/22, 14:17
x 6

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da laverdarie » 30/07/22, 18:24

sicetaitsimple ha scritto:Bonjour.
Hmm, se hai già fatto metà del percorso, il secondo potrebbe essere più complicato.
Ma non specifichi come viene riscaldata la tua casa? Riscaldamento a pavimento, radiatori, pavimento per solare e radiatori per olio combustibile, altro?


Sì, mi sono dimenticato. È riscaldamento a pavimento in tutto al piano terra con piastrelle più un piccolo ufficio (25 m²) nel seminterrato riscaldato con un grande radiatore.
0 x
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7145
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1160

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da sicetaitsimple » 30/07/22, 18:46

E vuoi cambiare la tua caldaia perché è davvero senza fiato e probabilmente non durerà un altro anno o due o vuoi cambiarla per sostituire i tuoi 800 l di olio combustibile con qualcos'altro, il che è perfettamente onorevole, ma non necessariamente saggio?
0 x
laverdarie
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 30/07/22, 14:17
x 6

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da laverdarie » 30/07/22, 20:35

sicetaitsimple ha scritto:E vuoi cambiare la tua caldaia perché è davvero senza fiato e probabilmente non durerà un altro anno o due o vuoi cambiarla per sostituire i tuoi 800 l di olio combustibile con qualcos'altro, il che è perfettamente onorevole, ma non necessariamente saggio?


La mia caldaia ha poco più di 20 anni e chi fa la manutenzione annuale mi dice che sarà difficile, se non impossibile, riparare o sostituire il bruciatore se si guasta.
Non so quanto sarà la spesa con una pompa di calore geotermica. Se mi costa 500 € in meno di spesa all'anno, mi dico che investire 8 o 10000 € in modo che porti a 500 € all'anno sarà meglio del Livret A.
Non so quanto potrebbe costare l'installazione. Ho il prezzo della Geomurs e della caldaia Nexttherm.
Insomma, in fondo non so niente e voglio informarmi prima di fare qualcosa.

Grazie per le tue risposte ! Se fosse così semplice non sarei qui! : Cheesy:
0 x

Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 12073
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 2787

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da Remundo » 30/07/22, 21:04

sono presenti anche pompe di calore ARIA-ACQUA.

meno investimento di installazione.

Con i miei genitori la caldaia VIESSMANN risale agli anni '80 e stiamo iniziando a non poterla più manutenere per mancanza di parti (in particolare il controllo/regolazione elettronica). Abbiamo in programma di sostituire una pompa di calore aria-acqua, in modo da mantenere l'intero impianto idraulico (bollitore, circolatore, radiatori)

Se la tua regione non è troppo fredda, i COP rimarranno decenti. Nel Tarn a bassa quota sembra giocabile.

Le pompe di calore con scambiatore interrato sono più per le regioni molto fredde, dove bisogna avere la possibilità di scavare (es. una piscina, o un terrapieno al momento della costruzione.
0 x
ImmagineImmagine
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7145
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1160

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da sicetaitsimple » 30/07/22, 21:20

Sinceramente non mi vedo darti dei consigli su una soluzione Pac+parete geotermica, non lo so bene e comunque la parete geotermica può essere di dimensione variabile diciamo da 1 a 10, il che cambia tutto in termini di costo. Quindi nessun valore di un'opinione senza citazioni comparative.
Penso invece sia importante che tu abbia una buona idea della temperatura richiesta all'ingresso del tuo impianto di riscaldamento (essenzialmente riscaldamento a pavimento se ho capito bene) nelle condizioni più difficili dell'anno. Perché qui è in gioco il vostro comfort, la pompa di calore (se pompa di calore) deve essere in grado di fornire la temperatura e la portata necessarie.
Hai pensato a un piccolo mezzo di riscaldamento ausiliario come una stufa a legna per i giorni più difficili? Non è necessariamente sempre possibile, ci sono dei vincoli, ma è molto semplice e ti garantisce un riscaldamento minimo in caso di guasto dell'impianto principale.

Bene, sono ben consapevole di portare più domande che risposte! Scusate!
1 x
laverdarie
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 30/07/22, 14:17
x 6

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da laverdarie » 30/07/22, 22:10

Grazie per le risposte!
Non mi aspetto davvero nessuna o la soluzione, ma lo scambio aiuta a capire meglio il problema e mi permette di vedere altri approcci.
Mi piace l'energia geotermica a causa del COP più elevato rispetto al sistema ARIA-ACQUA, in linea di principio.
Con i miei pannelli solari termici Solisart, questi sono in tensione sul pavimento. Quindi non appena c'è il sole, anche con 0° gradi all'esterno, la temperatura sale a 20/30° che va a fondo. E l'eccedenza va in un serbatoio da 400 litri per l'acqua calda sanitaria e una riserva per il riscaldamento. E' presente una regolazione elettronica che permette di gestire il tutto e che all'occorrenza aziona la caldaia in corrente.
È difficile valutare la necessità. Ho un camino ma vorrei davvero il sistema più semplice possibile.
Per installare un geowall è necessaria una trincea di 7,7 metri per 3,2 di altezza e 20 cm di larghezza. Non è molto vincolante, almeno mi sembra.
Sto aspettando uno studio per scoprire quanto ci vorrebbe.
In seguito mi è venuta l'idea di rinfrescarmi d'estate, ma questo complica le cose e il mio riscaldamento a pavimento è vecchio.
Per la temperatura dell'acqua, all'ingresso del pavimento raramente è di 40 gradi.
1 x
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7145
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1160

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da sicetaitsimple » 30/07/22, 22:47

laverdarie ha scritto:Con i miei pannelli solari termici Solisart, questi sono in tensione sul pavimento. Quindi non appena c'è il sole, anche con 0° gradi all'esterno, la temperatura sale a 20/30° che va a fondo. E l'eccedenza va in un serbatoio da 400 litri per l'acqua calda sanitaria e una riserva per il riscaldamento. E' presente una regolazione elettronica che permette di gestire il tutto e che all'occorrenza aziona la caldaia in corrente.


A rischio di scherzare, questo è un po' un problema! Il tuo impianto di riscaldamento solare termico sembra funzionare così bene, con una riduzione del 50% del consumo di carburante, che il "passo successivo" è davvero complicato!
Avete il fotovoltaico oltre ai vostri pannelli termici?
0 x
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 12073
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 2787

Re: Pompa di calore con parete geotermica (Géomur)




da Remundo » 31/07/22, 00:10

A prima vista direi che una buona sistemazione del camino con la legna sarebbe la più economica, ma portare la legna è un vincolo.

Interessante anche la soluzione in pompa di calore che, se reversibile, consentirebbe la climatizzazione estiva. In questo momento l'installazione di alcuni pannelli solari sembra un complemento intelligente. Metterei più soldi sul fotovoltaico che sul "muro geotermico" che non mi sembra proprio giustificato nel clima della vostra regione.
0 x
ImmagineImmagine


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Google [Bot] e gli ospiti 18