Problema di condensa a soffitto

Riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ... breve comfort termico. Isolamento, energia dal legno, le pompe di calore, ma anche di energia elettrica, gas o petrolio, VMC ... Aiuto nella scelta e implementazione, la soluzione dei problemi, ottimizzazione, consigli e trucchi ...
newstarnord
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 33
iscrizione: 21/01/19, 09:52
x 6

Problema di condensa a soffitto




da newstarnord » 04/11/21, 13:49

Salve, qui abbiamo una casa con un seminterrato inutilizzato, soggiorni e al piano di sopra.

- Il piano interrato non è riscaldato ma è permanentemente a 17° perché la caldaia riscalda gli ambienti (tubi caldaia non molto ben coibentati)
- I soggiorni sono attualmente a 19.5° con umidità del 68%.
- Il piano primo non è riscaldato ed è composto da due parti: una parte non coibentata al piano terra ma con solaio in legno con intercapedine sopra i travetti/solaio/solaio in calcestruzzo. Questa parte del pavimento pur non essendo riscaldata è a 18°. C'è da dire che questa parte è ben isolata a livello delle pareti e riceve una notevole esposizione al sole dato il suo piccolo volume.
- Il pavimento è costituito anche da una parte non riscaldata su una soletta di cemento anch'essa la cui temperatura attuale è di 12° con umidità del 68% ed è qui che si verifica il problema

Questa parte del solaio è coibentata a livello del suolo, ma molto scarsamente; Ho distribuito la lana di vetro in un rotolo ma mentre ci camminiamo sopra ci sono molti ponti termici, la lana di vetro è danneggiata. Ho anche isolato un po' con il polistirolo ma anche in questo caso il polistirolo è danneggiato. Ho dell'umidità che è apparsa in una delle camere da letto nei soggiorni. Ho capito che il punto di rugiada essendo di 12° per un'aria a 19.5° con il 68% di umidità, il problema veniva da lì.

Quale sarebbe la soluzione che ci permetterebbe di eliminare questa condensa senza riscaldare il pavimento?
Dovresti sapere che questo piano ha un soffitto alto sei metri. Il tetto, invece, è ben coibentato a priori (20 cm di lana di roccia).

Se metto un centimetro di vermiculite o perlite al piano di sopra, invece di questo scarso isolamento a livello del suolo, potrebbe risolvere questo problema di condensa?

Dovremmo essere in grado di camminare su questo isolamento senza distruggerlo.
1 x

Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 22974
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 3911

Re: problema di condensa a soffitto




da Obamot » 04/11/21, 14:07

Buongiorno,

Benvenuto!

Perché questa lastra di cemento è così fredda? C'è un garage sotto?

Ben isolato a livello della parete, è l'isolamento della facciata?

Ti piacerebbe salire su un pavimento falso?

Le foto sono possibili? (Con dettaglio dei punti critici).

RTDC.
0 x
Comedy-Club di “buffo”: ABC2019 (alias Bouzo) Exnihiloest (Blédina), Izentrop (misantropo), Pedrodelavega (Ex PB2488), Sicetaitsimple
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 69036
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 6455

Re: problema di condensa a soffitto




da Christophe » 04/11/21, 14:15

newstarnord ha scritto:Quale sarebbe la soluzione che ci permetterebbe di eliminare questa condensa senza riscaldare il pavimento?


Il 68% di umidità è troppa nei soggiorni! Hai bisogno di indagare la fonte di questa umidità... il tetto? infiltrazioni nel muro? Lifting dei capelli? Perdita invisibile dell'impianto idraulico?

Se la fonte non viene trovata, magari installare un deumidificatore può migliorare il comfort senza essere troppo costoso: è meglio (= questo consumerà meno energia a parità di comfort) abbassare l'UR del 20% piuttosto che aumentare la temperatura di riscaldamento di 2°C (sto schematizzando ma l'idea è questa...)
0 x
newstarnord
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 33
iscrizione: 21/01/19, 09:52
x 6

Re: problema di condensa a soffitto




da newstarnord » 04/11/21, 14:30

È che non abbiamo VMC e la cappa della cucina è una cappa per il riciclaggio.
Abbiamo solo due estrattori d'aria di diametro 100, ognuno estrae circa 90 m3/h.
Dovremmo gestirli tutto il tempo, forse?

E, anche se ogni tanto apriamo le finestre, essendo la temperatura abbastanza alta fuori (in media intorno ai 13°) e l'umidità elevata anche fuori (85% ultimamente, piove da quasi due settimane), l'igrometria non va giù così tanto.

Christophe ha scritto:
newstarnord ha scritto:Quale sarebbe la soluzione che ci permetterebbe di eliminare questa condensa senza riscaldare il pavimento?


Il 68% di umidità è troppa nei soggiorni! Hai bisogno di indagare la fonte di questa umidità... il tetto? infiltrazioni nel muro? Lifting dei capelli? Perdita invisibile dell'impianto idraulico?

Se la fonte non viene trovata, magari installare un deumidificatore può migliorare il comfort senza essere troppo costoso: è meglio (= questo consumerà meno energia a parità di comfort) abbassare l'UR del 20% piuttosto che aumentare la temperatura di riscaldamento di 2°C (sto schematizzando ma l'idea è questa...)
0 x
Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10161
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 2876

Re: problema di condensa a soffitto




da GuyGadeboisTheBack » 04/11/21, 14:35

Se vive in una regione umida e la sua casa non ha ventilazione (attiva o passiva), questo livello di umidità può essere compreso, ma sì, il 68% di umidità è troppo.
Modifica: tostato, 85% di umidità all'esterno!
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)

newstarnord
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 33
iscrizione: 21/01/19, 09:52
x 6

Re: problema di condensa a soffitto




da newstarnord » 04/11/21, 14:36

Merci pour ta réponse.

No, il primo piano (la parte non abitabile) non è ben coibentato a livello delle pareti: i due frontoni in muratura si aprono direttamente sull'esterno.
Ok vedo se riesco a mandare foto.
La zona giorno è isolata su gran parte delle pareti con vermiculite.

Ho un progetto per realizzare un pavimento ma purtroppo al momento non è possibile.

Obamot ha scritto:Buongiorno,

Benvenuto!

Perché questa lastra di cemento è così fredda? C'è un garage sotto?

Ben isolato a livello della parete, è l'isolamento della facciata?

Ti piacerebbe salire su un pavimento falso?

Le foto sono possibili? (Con dettaglio dei punti critici).

RTDC.
0 x
newstarnord
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 33
iscrizione: 21/01/19, 09:52
x 6

Re: problema di condensa a soffitto




da newstarnord » 04/11/21, 14:40

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:Se vive in una regione umida e la sua casa non ha ventilazione (attiva o passiva), questo livello di umidità può essere compreso, ma sì, il 68% di umidità è troppo.
Modifica: tostato, 85% di umidità all'esterno!


Attualmente il livello di umidità esterna è sceso un po', è tornato il sole: 71% per 11° quindi se arido, dovrebbe finalmente calare.

Ma quando il tasso è all'85% per dire 15° i miei estrattori d'aria agiranno efficacemente o no?
0 x
Avatar de l'utilisateur
Adriano (ex-nico239)
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9845
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 2147

Re: problema di condensa a soffitto




da Adriano (ex-nico239) » 04/11/21, 15:20

L'assorbente di umidità più ecologico e più bello è molto semplice ed è la natura che lo fornisce... la felce e in particolare la felce di Boston...

Questo non è l'unico, però: le piante sono un buon modo per abbellire i tuoi interni e risolvere il problema.

Perché non provare?
1 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10863
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 1699

Re: problema di condensa a soffitto




da Ahmed » 04/11/21, 17:43

Questa soletta di cemento è probabilmente la causa di un massiccio ponte termico alle pareti e un pavimento isolante non risolverà questo punto.
0 x
"Soprattutto, non credere a quello che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10161
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 2876

Re: problema di condensa a soffitto




da GuyGadeboisTheBack » 04/11/21, 18:43

Fai sempre attenzione a una lastra di cemento ... :(
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "riscaldamento, isolamento, ventilazione, VMC, raffreddamento ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 17