Windows 11, l'obsolescenza del software per eccellenza! Intel di ottava generazione o Ryzen 8 obbligatori...

Consumo e di dieta sostenibile e responsabile suggerimenti al giorno per ridurre il consumo di energia e di acqua, rifiuti ... mangiare: preparazioni e ricette, trovano il cibo, le informazioni conservazione stagionali e locali in buona salute cibo ...
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 62177
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 3417

Windows 11, l'obsolescenza del software per eccellenza! Intel di ottava generazione o Ryzen 8 obbligatori...




da Christophe » 01/09/21, 10:43

Prima le multinazionali cercavano di nascondere più o meno bene la loro pratica di obsolescenza programmata... hardware o software... ora ci nascondiamo ancora di più!! Non scherzo!

Dico d'obbligo...ma è quasi perchè sarà un'operazione "degradata"...diciamo che è un obbligo di fatto come la vaccinazione covid! : Cheesy:

(...) solo il le macchine più recenti avranno diritto all'aggiornamento al nuovo sistema operativo Windows 11.

Sotto Intel, il computer dovrà avere almeno un processore di ottava generazione, mentre, sotto AMD, dovrà essere equipaggiato come minimo con un Ryzen 8 o un Epyc di seconda generazione.

Alcuni processori Intel di settima generazione sono stati recentemente aggiunti all'elenco, in modo che alcuni prodotti Microsoft Surface possano essere aggiornati. Ma, per il momento, i dispositivi più vecchi non sono supportati, anche se a volte sono stati rilasciati sul mercato solo due o tre anni fa.


L'ottava generazione è un po' 8 ma soprattutto 2017, qualsiasi PC PRIMA di questa data sarà quindi "buono da buttare" a lungo termine... (ma Windows 2018 verrà mantenuto ancora per qualche anno, eh...)

https://fr.wikipedia.org/wiki/Liste_des_microprocesseurs_Intel#Coffee_Lake_(8e_g%C3%A9n%C3%A9ration)

Fonte: Clubic



Vedi o rivedi questi 2 rapporti: consumo-sostenibile / obsolescenza-industriale-la-storia-dell'inganno-t9854.html

Oppure qui:

https://www.econologie.com/telechargeme ... rogrammee/
https://www.econologie.com/pret-jeter-a ... e-recente/
https://www.econologie.com/obsolescence ... aspillage/
1 x

phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 401
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 45

Re: Windows 11, l'obsolescenza software definitiva! Intel di ottava generazione o Ryzen 8 obbligatori...




da phil59 » 01/09/21, 19:44

Apple ha spesso fatto piazza pulita delle versioni precedenti.

Solo Microsoft ha mantenuto un minimo di compatibilità (tranne Unix, Linux).

Ciò che rende Windows è diventata una fabbrica di gas ...

Ho lavorato con ms-dos 2.11 e windows 2.3 ...

Al lavoro, manca ancora un anno, avevo ancora qualche pc in Windows XP.. ci abbiamo rinunciato, per motivi di sicurezza, semplicemente.

Attualmente, per sostituire giradischi, pc, abbiamo messo rapsberry PI4, 2 uscite video e desktop remoto su un server Windows...

Circa 100€, contro i 300€ di un giradischi più o meno corretto.

Quando hai più di 50 postazioni da gestire, questo fa soldi.... (siamo negli anni '70, circa).

Il costo della modifica di un server, di per sé, non è molto elevato.
D'altra parte, le licenze.... Questa è un'altra storia.

Trascino i server il più a lungo possibile, prendendone un po' più grandi all'inizio, l'ultimo server dell'ufficio è del 2013, con 32 GB di ram, e appare come se ci fossero 24 "core"...

Oggi, lo cambieremo presto, per motivi di sicurezza e velocità. All'epoca l'ho pagata intorno ai 5500€....

Se si tratta di avere un sistema un po' più leggero, più reattivo, perché no....
0 x
Avatar de l'utilisateur
Exnihiloest
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3981
iscrizione: 21/04/15, 17:57
x 288

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da Exnihiloest » 01/09/21, 21:34

Christophe ha scritto:Prima le multinazionali cercavano di nascondere più o meno bene la loro pratica di obsolescenza programmata... hardware o software... ora ci nascondiamo ancora di più!! Non scherzo!

Dico d'obbligo...ma è quasi perchè sarà un'operazione "degradata"...diciamo che è un obbligo di fatto come la vaccinazione covid! : Cheesy:

(...) solo il le macchine più recenti avranno diritto all'aggiornamento al nuovo sistema operativo Windows 11.

Sotto Intel, il computer dovrà avere almeno un processore di ottava generazione, mentre, sotto AMD, dovrà essere equipaggiato come minimo con un Ryzen 8 o un Epyc di seconda generazione.

Alcuni processori Intel di settima generazione sono stati recentemente aggiunti all'elenco, in modo che alcuni prodotti Microsoft Surface possano essere aggiornati. Ma, per il momento, i dispositivi più vecchi non sono supportati, anche se a volte sono stati rilasciati sul mercato solo due o tre anni fa.

...

Facendo sviluppi occasionali, mi sono sempre trovato di fronte alla necessità di rimanere compatibile con molte vecchie macchine, e questo va a scapito delle prestazioni.
I microprocessori più recenti hanno nuovi set di istruzioni fenomenali, ma non puoi usarli al massimo per rimanere compatibili. Il risultato è che penalizziamo l'utente, che per app pesanti avrà un software in ritardo nonostante un processore sovradimensionato, e penalizziamo lo sviluppatore che, se vuole prestazioni, dovrà fare test e routine differenti. essere utilizzato, che si ritorcerà contro l'utente anche dal costo aggiuntivo di sviluppo (e dall'aumento dei bug), anche per lo sviluppo del sistema operativo.
È un vero dolore.

Da Windows 7 (2009) a Windows 10, ci sono stati solo restyling. Arriva un momento in cui devi fare piazza pulita del passato. È già stato fatto in passato. Mi sembra che Windows 10 non funzioni su un 8086.
Il tuo PC non è compatibile con Windows 11, rimani con Windows 10 e quando una nuova app richiederà esclusivamente Windows 11 (cosa che gli sviluppatori possono giustificare), ti equipaggerai con un nuovo PC se davvero lo desideri.

Ha molto meno a che fare con l'obsolescenza pianificata che con il monitoraggio dell'evoluzione dell'hardware da parte del sistema operativo e l'evitamento di fabbriche di gas nel sistema operativo a causa della "cronologia" per la compatibilità con la spazzatura, anche se ovviamente pagherà per µSoft.
0 x
Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6311
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 1689

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da GuyGadeboisTheBack » 01/09/21, 21:39

Exnihiloest ha scritto:I microprocessori più recenti hanno nuovi set di istruzioni fenomenali, ma non puoi usarli al massimo per rimanere compatibili.

No. È solo che non sai come farlo.
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)
Avatar de l'utilisateur
Exnihiloest
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3981
iscrizione: 21/04/15, 17:57
x 288

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da Exnihiloest » 01/09/21, 22:10

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:
Exnihiloest ha scritto:I microprocessori più recenti hanno nuovi set di istruzioni fenomenali, ma non puoi usarli al massimo per rimanere compatibili.

No. È solo che non sai come farlo.


Che pensiero sciocco!
Ovviamente "sappiamo fare" la stessa cosa con le vecchie istruzioni, ma non alla stessa velocità!
0 x

Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6311
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 1689

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da GuyGadeboisTheBack » 01/09/21, 22:11

Exnihiloest ha scritto:
GuyGadeboisLeRetour ha scritto:
Exnihiloest ha scritto:I microprocessori più recenti hanno nuovi set di istruzioni fenomenali, ma non puoi usarli al massimo per rimanere compatibili.

No. È solo che non sai come farlo.


Che pensiero sciocco!
Ovviamente "sappiamo fare" la stessa cosa con le vecchie istruzioni, ma non alla stessa velocità!

CQFD, non sai come ottimizzare W10 per sfruttare appieno il tuo processore "moderno". : Mrgreen:
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)
Avatar de l'utilisateur
Exnihiloest
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3981
iscrizione: 21/04/15, 17:57
x 288

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da Exnihiloest » 01/09/21, 23:17

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:...
CQFD, non sai come ottimizzare W10 per sfruttare appieno il tuo processore "moderno". : Mrgreen:

Lo voglio.

Ma quando crei un software che chiunque può usare, non chiedi alle persone di ottimizzare i loro PC in modo che possano usare correttamente il programma che viene loro dato o venduto. Dovrebbero farlo per ogni app che usano?!

Inoltre, il sistema operativo non ha nulla a che fare con esso. Quando sviluppo direttamente in assembler per Intel µproc, ad es. per calcoli FFT in tempo reale su flussi da 200 Mb/s, non uso istruzioni oltre a quelle di un PC medio di almeno 5 anni, altrimenti sono sicuro che andrà in crash con molti utenti.
0 x
phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 401
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 45

Re: Windows 11, finalmente ci liberiamo delle palle software




da phil59 » 02/09/21, 12:31

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:CQFD, non sai come ottimizzare W10 per sfruttare appieno il tuo processore "moderno". : Mrgreen:


Stiamo parlando di lavorare, non solo di avviare il browser per andare su a forum.

Dovresti uscire un po', guitounet, guardare a destra, a sinistra, e molto lontano verso l'orizzonte...

Inoltre, un computer non riguarda solo il suo processore.

Ed è ancora la periferica meno efficiente, che impone il ritmo.
0 x
Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6311
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 1689

Re: Windows 11, l'obsolescenza software definitiva! Intel di ottava generazione o Ryzen 8 obbligatori...




da GuyGadeboisTheBack » 02/09/21, 12:45

(E l'altro che è chiaroveggente sull'uso che faccio del mio PC... :Rotolo: )
1 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)
phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 401
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 45

Re: Windows 11, l'obsolescenza software definitiva! Intel di ottava generazione o Ryzen 8 obbligatori...




da phil59 » 03/09/21, 19:55

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:(E l'altro che è chiaroveggente sull'uso che faccio del mio PC... :Rotolo: )


Tu come RAGIONE !

Dimenticavo, "insultare", "denigrare", ecc, i vari interlocutori....

hai proprio ragione...

Colpa mia ....
0 x


Torna a "Consumo sostenibile: consumo responsabile, dieta suggerimenti e trucchi"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 9