motori speciali, brevetti, riduzione del consumo di carburanteIl risparmio di carburante con l'acetone?

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

Messaggio non luda MichelM » 28/11/05, 14:25

Ciao
Se ci sono 3 fili sulla sonda è perché c'è un preriscaldamento elettrico in modo che sia più veloce operativo, più veloce alla giusta temperatura per regolare bene ... Permette di avere la giusta miscela per il trattamento del gas e più veloce. Ma come tutti i motori catalizzati né la massima potenza (miscela più ricca) né l'economia (miscela più magra).
C'erano automobili (ad esempio 106 anni 80/90) se la sonda tagliava il computer arricchendo al massimo, apparentemente non esisteva una strategia di backup.
Un meccanico mi ha anche detto che quando eravamo alla fine del serbatoio (nella riserva) non andava bene per il piatto, probabilmente il calcolatore entrava in un contesto economico (miscela magra).
Ora ho l'impressione che la maggior parte dei motori abbia sensori elettrici preriscaldati e buoni computer. Per l'invecchiamento mi è sembrato che la sonda diventasse sempre più lenta nel reagire ...
Se non fosse per me, in Francia e tenendo conto dei controlli anti-inquinamento, avrei un po 'paura di armeggiare con la sonda lambda (scollegarla o falsificare la misurazione a lungo termine) e sporcare il catalizzatore, dopo s 'è HS siamo bravi a cambiarlo, se il controllo tecnico non è OK. Considerando il prezzo, deve mettere seriamente in discussione il risparmio di carburante ... No?
Per Lau penso che non ci fosse dubbio di mettere l'acetone in un diesel. Finalmente non oserei ...!
Michel
0 x

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 28/11/05, 19:00

Ciao Michel
Abbiate il coraggio e vedrete, la Mercedes ha avuto la sua dose e credetemi non mi preoccupo quando voglio controllare qualcosa, la lattina da 3,8 litri e l'imbuto un buon sorso e qualche altro giorno dopo.
Non è una piccola quantità come questa che rimuoverà il grasso dal diesel, ho anche messo 4 litri di olio di patate direttamente dal negozio di olio di CANOLA più economico, (meno dell'olio di oliva)
pertanto la pompa è sufficientemente lubrificata.
Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1569
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

Messaggio non luda L'ex Oceano » 28/11/05, 21:47

Il segno del malfunzionamento era lo stallo caldo della macchina dopo l'avvio, al passaggio del 2 °. Avviamento, accelerazione sul primo, disinnesto, motore spento, luci di emergenza, interruzione del contatto, riavvio.

In breve, non particolarmente bello quando succede in una rotonda trafficata e accidentale alla mattina ...

Non più questo problema da allora, per i pochi chilometri che ho potuto fare con esso.
0 x
Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3712
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 122

Messaggio non luda gegyx » 28/11/05, 22:58

Grazie per i tuoi interventi.
Riassumo ciò che mi hai appena insegnato:
La mia sonda è stata cotta per 10 anni, dopo brevi viaggi; non ha senso cambiarlo, perché sarà ancora HS tra 6 mesi, se continuo a fare brevi viaggi.
La mia sonda non è HS, perché quando faccio molti più km, non mi fermo in folle, né in cambio.
Sono contento dei miei 8-10 litri, perché al mio livello non c'è modo di attirare facilmente la calcolatrice. E accorciare o attenuare gli impulsi di iniezione (indebolendo la tensione)?
C'è più di magneti o acetone per il falò!
"Un'auto delle dimensioni di una Golf" del Leone ...
: Mrgreen:
0 x
Avatar de l'utilisateur
bob_isat
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 290
iscrizione: 26/08/05, 18:07

Messaggio non luda bob_isat » 29/11/05, 12:19

potremmo risparmiare, ma qualcuno ha un'idea di cosa viene fuori dal tubo di scarico quando mettiamo l'acetone? ...
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 52913
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1307

Messaggio non luda Christophe » 29/11/05, 12:32

http://fr.wikipedia.org/wiki/Ac%C3%A9tone

"L'acetone forma un idrazone con fenilidrazina e un ossima con idrossilammina." (Ai tuoi desideri !!)

formula chimica: CH3COCH3

Quindi gli stessi atomi di un alcool ... quindi non penso che la combustione sia molto pericolosa ... d'altra parte un peccato che non ci sia ancora il paragrafo "effetto sulla salute"

Abbiamo questo: "effetti acuti":
depressione del sistema nervoso centrale.
Danno epatico e renale.
Arresto respiratorio.
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

Messaggio non luda lau » 29/11/05, 19:00

... ed è qui che vediamo gli econologi : Lol:
risparmia carburante ma emette scarichi tossici :!:
0 x
Il numero di molecole in una goccia d'acqua è pari al numero di goccia che contiene il Mar Nero!
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1569
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

Messaggio non luda L'ex Oceano » 29/11/05, 22:01

E sì 80 millilitri in 43 litri di benzina, che verranno bruciati nel motore, e se per caso fosse rimasto acetone, sarebbe ossidato dal catalizzatore ...

A proposito, per tutte le persone che mettono lo smalto, il solvente contiene spesso acetone ... Quindi non verniciare le unghie perché teme ancora di più per l'ambiente ... Allo stesso modo per coloro che usa solventi per vernici per legno (per le tue persiane o barche ...)

E quando i rifiuti tossici, c'è più spazzatura (non usare altri termini) in benzina o diesel che in acetone.

Se 80 ml mi permettono di evitare di bruciare alcune centinaia di ml di spazzatura nel mio motore che produrrà litri di CO2, beh, questo è il mio affare ...
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 30/11/05, 01:55

Ciao Lau
Potresti dirci cosa stai facendo per migliorare i motori adesso? e trovare una fonte di energia pulita?
Sul forum siamo solo piccoli semi di sabbia nella grande marcia delle compagnie petrolifere.
Ho appena ascoltato la conferenza mondiale delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, a Montreal, sta cercando di scoprire quali sanzioni verranno inflitte a coloro che non seguono le regole
Lo zio Sam (Georges) li ha inviati (al diavolo) e non vogliono sapere nulla, grande esempio! e tu (tabarnacolo) ci fai delle lezioni con un po 'di acetone, ma educati sul petrolio e vedrai che merda mette nel super, specialmente benzole
e non improvvisamente 4 onzes e molti altri prodotti che non dirà.
Vedi anche cosa mette negli oli motore ....


Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 52913
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1307

Messaggio non luda Christophe » 30/11/05, 10:38

ex oceanica ha scritto:Se 80 ml mi permettono di evitare di bruciare alcune centinaia di ml di spazzatura nel mio motore che produrrà litri di CO2, beh, questo è il mio affare ...


Bene ... l'ambiente e il tuo portafoglio stanno vincendo ... Per la spazzatura di benzina, penso che tutti voi sappiate che il benzene, altamente cancerogeno, ha sostituito il piombo ... È lo stesso benzene che attualmente inquina il fiume cinese ...

Altrimenti, come ho detto sopra, guardando la formula chimica dell'acetone, non c'è nulla di cui preoccuparsi davvero poiché gli atomi sono gli stessi di un alcool ... Potremmo avere la tua opinione chimico dell'oceano?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 3