motori speciali, brevetti, riduzione del consumo di carburanteIl risparmio di carburante con l'acetone?

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
Francia
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 6
iscrizione: 24/01/12, 21:14

Messaggio non luda Francia » 01/02/12, 12:33

Non preoccuparti, il mio motore è ancora prodotto in 2012, solo la forma dell'aspirazione e la pressione del gas nella rampa sono cambiate.

Con contro per l'etanolo sono d'accordo. Non quello nel mio serbatoio. Può funzionare molto bene, ma acido formico / acido acetico + miscela magra : Cry:
0 x

Avatar de l'utilisateur
Flytox
modérateur
modérateur
post: 13873
iscrizione: 13/02/07, 22:38
Località: Bayonne
x 564

Messaggio non luda Flytox » 01/02/12, 21:30

Obamot ha scritto:Mantieni il semisintetico, crea un sintetico di qualità superiore è più aggressivo per alcune guarnizioni del motore e può spararle in casi avversi.

Quindi cambia fluidità SE NECESSARIO, ma non digita.


La mia esperienza non ha alcun valore statistico, ma ho aggiornato tutte le mie sintesi di auto20 anni, tutte utilizzate con un buon chilometraggio (tranne 309 nuovo) (benzina 309, una benzina Visa, una benzina Jetta e due R19 diesel) senza alcun problema.

Inoltre, l'R19 che aveva solo 150000 Km ha addirittura ridotto il consumo di petrolio! (È passato dal maxi al Mini tra i cambi dell'olio 2 raccomandati dalla Renault e poiché in sintesi, sopra la mini c'è un buon cm di olio).

Con contro per cambiare la viscosità: l'altro giorno facciamo lo svuotamento del tosaerba del trattore con uno Ze Strattton Bricks (8 cv?) Che funziona molto bene. Non l'olio consigliato nelle vicinanze .... quindi viene utilizzato l'olio '' semi sintetico '' dell'auto (rif?).

Riavvia, .... Risultato il motore sbatte come se avesse versato un'asta! Ci fermiamo immediatamente e otteniamo l'olio raccomandato (molto più denso). Facciamo di nuovo lo scarico ... all'avvio il rumore è perfettamente normale!

La morale di questa storia : Mrgreen: è che scambiando la viscosità si possono fare cazzate ....
0 x
La ragione è la follia del più forte. La ragione per la meno forte è follia.
[Eugène Ionesco]
http://www.editions-harmattan.fr/index. ... te&no=4132
Avatar de l'utilisateur
Flytox
modérateur
modérateur
post: 13873
iscrizione: 13/02/07, 22:38
Località: Bayonne
x 564

Messaggio non luda Flytox » 01/02/12, 21:32

La Francia ha scritto:Con contro per l'etanolo sono d'accordo. Non quello nel mio serbatoio. Può benissimo girare, ma acido formico / acido acetico + miscela magra : Cry:


Puoi spiegare cosa fai ?????
0 x
La ragione è la follia del più forte. La ragione per la meno forte è follia.

[Eugène Ionesco]

http://www.editions-harmattan.fr/index. ... te&no=4132
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 11224
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 143

Messaggio non luda Obamot » 01/02/12, 21:58

Flytox ha scritto:
Obamot ha scritto:Mantieni il semisintetico, crea un sintetico di qualità superiore è più aggressivo per alcune guarnizioni del motore e può spararle in casi avversi.

Quindi cambia fluidità SE NECESSARIO, ma non digita.


La mia esperienza non ha alcun valore statistico, ma ho aggiornato tutte le mie sintesi di auto20 anni, tutte utilizzate con un buon chilometraggio (tranne 309 nuovo) (benzina 309, una benzina Visa, una benzina Jetta e due R19 diesel) senza alcun problema.

Inoltre, l'R19 che aveva solo 150000 Km ha addirittura ridotto il consumo di petrolio! (È passato dal maxi al Mini tra i cambi dell'olio 2 raccomandati dalla Renault e poiché in sintesi, sopra la mini c'è un buon cm di olio).

Con contro per cambiare la viscosità: l'altro giorno facciamo lo svuotamento del tosaerba del trattore con uno Ze Strattton Bricks (8 cv?) Che funziona molto bene. Non l'olio consigliato nelle vicinanze .... quindi viene utilizzato l'olio '' semi sintetico '' dell'auto (rif?).

Riavvia, .... Risultato il motore sbatte come se avesse versato un'asta! Ci fermiamo immediatamente e otteniamo l'olio raccomandato (molto più denso). Facciamo di nuovo lo scarico ... all'avvio il rumore è perfettamente normale!

La morale di questa storia : Mrgreen: è che scambiando la viscosità si possono fare cazzate ....


Sì, tutto ciò che fai bene a ricordare per coloro che non sono già a conoscenza, dimentichiamo troppo facilmente, l'olio sintetico è un progresso significativo. Ma come dici tu, non dobbiamo generalizzare (ben informarsi presso il produttore, prima di commettere l'irreparabile ...)

D'altra parte mi sarebbe piaciuto che alcuni dessero la loro opinione sul colpo di stato per mettere due volte sintetico direttamente nella benzina (0,5%) è mezzo litro per 100 litri di carburante, per prolungare la longevità, è un punto che mi interessa molto.
0 x
"La cosa importante non è la strada per la felicità, la cosa importante è il modo" - Lao Tzu
Avatar de l'utilisateur
Flytox
modérateur
modérateur
post: 13873
iscrizione: 13/02/07, 22:38
Località: Bayonne
x 564

Messaggio non luda Flytox » 01/02/12, 22:43

In pieno, ci sono alcuni che ancora in fondo. In F1 ci sono più di 20 anni, lo ha fatto anche lui, altrimenti hanno avuto problemi di pompa di iniezione (su V8 Cosworth). :P
0 x
La ragione è la follia del più forte. La ragione per la meno forte è follia.

[Eugène Ionesco]

http://www.editions-harmattan.fr/index. ... te&no=4132

Francia
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 6
iscrizione: 24/01/12, 21:14

Messaggio non luda Francia » 02/02/12, 00:03

Flytox ha scritto:
La Francia ha scritto:Con contro per l'etanolo sono d'accordo. Non quello nel mio serbatoio. Può benissimo girare, ma acido formico / acido acetico + miscela magra : Cry:


Puoi spiegare cosa fai ?????


Come lo faccio?


Altrimenti ciò che dovrebbe essere evitato è quello di spendere un vecchio motore che ha avuto la sintesi ultra detergente minerale 100% di fascia bassa, altrimenti rimuoveremo tutti i depositi, se hai un filtro può andare ... ma se il motore senza filtro dell'olio può ferire.


E per il tosaerba, cosa ha raccomandato il produttore?
Olio monogrado?

Possiamo benissimo sostituire l'olio monogrado con un multigrado. Generalmente i tosaerba sono un olio molto viscoso, ma di solito eh.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Flytox
modérateur
modérateur
post: 13873
iscrizione: 13/02/07, 22:38
Località: Bayonne
x 564

Messaggio non luda Flytox » 02/02/12, 08:22

La Francia ha scritto:ma acido formico / acido acetico + miscela magra


Non capisco perché stai parlando di acido formico o acetico e miscela magra. Devi avere un'idea.


Altrimenti ciò che dovrebbe essere evitato è quello di spendere un vecchio motore che ha avuto la sintesi ultra detergente minerale 100% di fascia bassa, altrimenti rimuoveremo tutti i depositi, se hai un filtro può andare ... ma se il motore senza filtro dell'olio può ferire.

+ 1. Esempio 2CV abituato all'olio La molibelite di Antar ben sporca non ha potuto apprezzare il passaggio a un olio detergente. : Mrgreen: (inizia a mangiare un po 'd'olio)

E per il tosaerba, cosa ha raccomandato il produttore?
Olio monogrado?

Possiamo benissimo sostituire l'olio monogrado con un multigrado. Generalmente i tosaerba sono un olio molto viscoso, ma di solito eh.


Non il tosaerba a portata di mano (a 160 km) per guardare le etichette, ma durante lo svuotamento, leggendolo non corrispondeva affatto all'olio nell'auto. Sulla mia falciatrice Honda, nessun problema con la sintesi (Diesel) : Mrgreen:
0 x
La ragione è la follia del più forte. La ragione per la meno forte è follia.

[Eugène Ionesco]

http://www.editions-harmattan.fr/index. ... te&no=4132
Francia
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 6
iscrizione: 24/01/12, 21:14

Messaggio non luda Francia » 02/02/12, 16:10

Flytox ha scritto:
La Francia ha scritto:ma acido formico / acido acetico + miscela magra


Non capisco perché stai parlando di acido formico o acetico e miscela magra. Devi avere un'idea.


Ah, quello.

Ben c'è sempre un po 'd'acqua nel serbatoio con condensa, umidità dell'aria, infiltrazioni, ecc ...

Se metti etanolo (all'etanolo piace l'acqua + e tende ad assorbire l'umidità nell'aria ...), c'è una reazione che produce acido formico, ecc. .. e acido in un motore, non lo vogliamo davvero.
Soprattutto se il motore non è un combustibile flessibile di origine, quindi nessuna valvola nitrurata, sedi valvole trattate o pistoni di grafite. E dobbiamo anche ridurre l'intervallo di svuotamento a causa di questi acidi che si trovano nell'olio motore.

E con l'etanolo, su alcune auto non flessibili, inizia già meno bene con il freddo ... ma soprattutto a pieno carico (accelerato a 100%), il calcolatore non si arricchisce abbastanza e diventa troppo scarso, quindi punto caldo e può danneggiare le valvole o perforare il pistone (i).

Ci sono alcuni esempi se cerchi su google.
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 04/02/12, 03:05

Ciao

Obamot ha scritto:
Sconsiglio vivamente (poiché era stato fortemente scoraggiato dagli insegnanti di una scuola meccanica ...).

Mi ha persino consigliato di rimanere a buon mercato nell'olio minerale di base, ma di fare più cambi d'olio ... Ho finito per optare per il semi-sintetico, con l'approvazione del capo meccanico e la rappresentazione generale di il segno ... Non aveva troppi Km ...

Mantieni il semisintetico, crea un sintetico di qualità superiore è più aggressivo per alcune guarnizioni del motore e può spararle in casi avversi.

Quindi cambia fluidità SE NECESSARIO, ma non digita.

.


Nell'aviazione, l'olio sintetico viene difeso dai motori a pistoni.
Poiché questi motori hanno un elevato consumo di olio, 1litres 4 ore, vedi di più, l'olio sintetico ha più difficoltà a bruciare sulle candele di porcellana.
Uso Aeroshell 20w50 semi sintetico in inverno e in estate, ritorno al bastoncino Aero conchiglia 100 plus.
Coloro che hanno testato l'100 sintetico hanno avuto problemi, gli additivi vengono centrifugati nell'albero motore cavo, le parti metalliche in rosa, il perno del bilanciere, subiscono una rapida usura. I giunti spia dietro l'elica non hanno questi oli.
Per quanto riguarda il carburante normalmente è avgas 100 LL
100 a basso consumo, ma mentre frequentiamo luoghi selvaggi a volte riceviamo rifornimenti con super senza piombo, per evitare problemi con le guide delle valvole e le sedi delle valvole (che mancano di piombo) aggiungiamo un po 'd'olio al carburante (Olio Marvel).

Andre
0 x
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 11224
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 143

Messaggio non luda Obamot » 04/02/12, 13:48

Andre ha scritto:Ciao

Obamot ha scritto:
Sconsiglio vivamente (poiché era stato fortemente scoraggiato dagli insegnanti di una scuola meccanica ...).

Mi ha persino consigliato di rimanere a buon mercato nell'olio minerale di base, ma di fare più cambi d'olio ... Ho finito per optare per il semi-sintetico, con l'approvazione del capo meccanico e la rappresentazione generale di il segno ... Non aveva troppi Km ...

Mantieni il semisintetico, crea un sintetico di qualità superiore è più aggressivo per alcune guarnizioni del motore e può spararle in casi avversi.

Quindi cambia fluidità SE NECESSARIO, ma non digita.

.


Nell'aviazione, l'olio sintetico viene difeso dai motori a pistoni.
Poiché questi motori hanno un elevato consumo di olio, 1litres 4 ore, vedi di più, l'olio sintetico ha più difficoltà a bruciare sulle candele di porcellana.
Uso Aeroshell 20w50 semi sintetico in inverno e in estate, ritorno al bastoncino Aero conchiglia 100 plus.
Coloro che hanno testato l'100 sintetico hanno avuto problemi, gli additivi vengono centrifugati nell'albero motore cavo, le parti metalliche in rosa, il perno del bilanciere, subiscono una rapida usura. I giunti spia dietro l'elica non hanno questi oli.
Per quanto riguarda il carburante normalmente è avgas 100 LL
100 a basso consumo, ma mentre frequentiamo luoghi selvaggi a volte riceviamo rifornimenti con super senza piombo, per evitare problemi con le guide delle valvole e le sedi delle valvole (che mancano di piombo) aggiungiamo un po 'd'olio al carburante (Olio Marvel).

Andre


Eccellente, grazie per la conferma, è molto utile.

La meraviglia non è un prodotto da supermercato : Mrgreen: ma un prodotto di alto volo ...
(Questo è il caso di dire ... ^^)

Immagino sia questo:
http://www.marvelmysteryoil.com/index.php/site/mat/

A proposito, quanto di Olio Marvel, aggiungi (solo per avere un'idea ... non è specificato sul loro sito Web.)


E mi piace l'aneddoto:

http://en.wikipedia.org/wiki/Marvel_Mystery_Oil
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 2