motori speciali, brevetti, riduzione del consumo di carburanteIl risparmio di carburante con l'acetone?

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
Kedar
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 74
iscrizione: 06/09/05, 15:33
x 1

Il risparmio di carburante con l'acetone?

Messaggio non luda Kedar » 11/11/05, 13:27

Ciao
ciò rende 2 pieno che rotolo con 60ml di acetone per intero con un diesel classico e il risultato è chiaro: 10% di economia facile!
qualcun altro l'avrebbe provato?
1 x

Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1569
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

Messaggio non luda L'ex Oceano » 11/11/05, 17:02

Ci sto provando anch'io.

consumo con SP98 - da 6,24 a 6,5L (7L max)

conso SP 95 - 6,5L

conso SP 95 + 60 ml acetone - 7,5L MA avendo trascorso ore in ingorghi (sciopero degli autobus a Marsiglia)

test ancora in corso ...

Se lasci la macchina ferma per un momento, dai l'acetone perché è volatile (consiglio che André mi ha dato).
Dernière édition par L'ex Oceano il 13 / 11 / 05, 21: 48, 1 modificato una volta.
0 x
Kedar
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 74
iscrizione: 06/09/05, 15:33
x 1

Messaggio non luda Kedar » 13/11/05, 21:10

Bonsoir
Ho scoperto che il motore sembrava essere più reattivo, grazie per il tubo, ma purtroppo il mio furgone non ha avuto il tempo di riposare
@+
0 x
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1569
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

Messaggio non luda L'ex Oceano » 23/11/05, 21:42

Oggi 340km con un SP95 mezzo pieno drogato con acetone ...

A priori funziona. Quando sarò nella riserva, andrò alla pompa di benzina e avremo il verdetto del conso.

Rispetto ai precedenti, sarà comunque necessario prendere in considerazione:

a) tappi su Marsiglia (sciopero BUS per più di 40 giorni)

b) Temperature di raffreddamento.

Ma hey, vedremo i risultati e lo confronterò con Gegyx che ha la mia stessa macchina (ma la sua non mimetizza i "sobborghi").
0 x
Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3712
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 122

Messaggio non luda gegyx » 24/11/05, 00:06

Ciò renderebbe 5,5l basato sulle tue letture, approssimativamente, per 6,5 prima?
Un altro fattore: non hai cambiato il sensore lambda di recente?
Personalmente, nei viaggi di 5 km, da 2 a 3 volte al giorno, ne consumo molto di più, con uno pieno al mese, quindi non possiamo confrontare.
0 x

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 24/11/05, 02:06

Ciao
Quando crei dei cuccioli, la sonda Lamdda non è operativa
a meno che tu non abbia un veicolo recente con un sistema di riscaldamento elettrico sulla sonda, ma se hai una sonda con un filo ci vuole un 6 km in inverno in modo che diventi operativo e quando non sei sulla sonda Il consumo è esagerato.
Se vuoi sapere quanti km ci vogliono perché la sonda inizi a disconnettersi, rotola e misura i km fino a quando la spia (Engine Son) si accende, è l'indizio che il motore ha smesso di camminare sul suo preprograme e che la sonda non è operativa.

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1569
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

Messaggio non luda L'ex Oceano » 24/11/05, 21:47

La sonda lamba e il parabrezza sono stati cambiati ieri ...

Quindi a priori funziona. L'approssimazione che ho dato ieri si basa sulle indicazioni del mio indicatore del gas, che è generalmente abbastanza affidabile. Tuttavia, è necessario attendere alla pompa per misurare la quantità di carburante utilizzata.

Quindi per ora non funziona peggio, resta da fare fino alla fine ...
0 x
Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3712
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 122

Messaggio non luda gegyx » 27/11/05, 23:39

Andre ha scritto:Se vuoi sapere quanti km ci vogliono perché la sonda inizi a disconnettersi, rotola e misura i km fino a quando la spia (Engine Son) si accende, è l'indizio che il motore ha smesso di camminare sul suo preprograme e che la sonda non è operativa.

Ciao
Ho trovato il tuo consiglio giudizioso, per essere finalmente risolto.
Ho guidato ieri, 14 km, scollegando la sonda.
Nessuna luce accesa sul cruscotto.
Il gruppo Audi ovviamente non ha pianificato l'accensione di una luce su Skoda, Félicia special, 1995 ...
Quando il sensore lambda è scollegato, non ho riscontrato alcuna differenza rispetto alla guida o al rumore del motore rispetto al solito; Suppongo che ci sarà un consumo eccessivo; il computer non riceve tensione dalla sonda, deve includere 0 volt?
Dopo molte miglia, la sonda deve essere cambiata; se è fuori servizio (fuori uso, perché utilizzato), che tipo di difetto appare, allora? (Quali erano i tuoi sintomi L'ex Oceano?) Un collega mi ha detto che era al minimo; quindi non è lo stesso comportamento di quando è scollegato. Quindi una tensione deve essere presente e può essere il massimo, poiché i guasti indicano una mancanza di benzina, il calcolatore crede di vedere sulla sua sonda una miscela troppo ricca.
Funziona così?
Dici che riscaldando elettricamente la sonda, viene attirata (ingannata) e inizia a regolarsi risparmiando i consumi?
Se scollego la sonda (eseguendo solo viaggi 5 km) e dopo un km inserisco 1 volt sulla presa della calcolatrice, pensi che risparmierei carburante? ma ci sarebbero difetti se i diversi parametri non fossero adeguati (non traducibili :D ) e che il motore è freddo? È possibile farlo? Esiste il rischio di interruzione o deterioramento del calcolatore?
Sulla sonda c'è il figlio 3; Suppongo che -, + 12v e la tensione di ritorno da 0 a 1,1volt? è così che funziona?
grazie
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 28/11/05, 00:19

Buongiorno,
Spazzolerò rapidamente la sonda perché ci vorrebbe molto tempo per dire tutto.
Normalmente genera un segnale ondulato a 0,1 volt alto livello di ossigeno, quindi scarsa miscelazione e 0,9 volt basso livello di ossigeno miscela ricca di domnc, se misuri con un oscilloscopio va tra 0,35 e 0,60 volt circa non fa altro che ballare ,
Non provare a sostituire il segnale con una semplice fonte regolabile non otterrai nulla, è la tensione interna del computer che si oppone a questo segnale che deve essere cambiata, e ancora ... la sonda per essere operativa. il motore non deve essere al minimo, lo scarico deve essere caldo, deve essere scaricato all'esterno dall'aria,
Se scolleghi anche il motore, anche leggermente meglio dal rapporto 12 più ricco invece di 14,7
con un rapporto di 12 otteniamo più potenza sul motore
la massima potenza è a spese del consumo.
questa è la situazione quando facciamo piccoli viaggi.
Ciò che altera la sonda c è la benzina al piombo (esempio di 100LL)
ci vuole un 500km con questo carburante e la sonda è sporca,
Non è necessario pulirlo se lo si veste con un solvente Kaput.
altro problema il collegamento elettrico deve essere di prima classe parliamo di millivolt.
Se usi la maggior parte delle volte il tuo veicolo in città, la sonda non dura a lungo e non vale la pena cambiarla, a meno che tu non abbia intenzione di fare il viaggio,
il cambiamento è verifica la consomazione vedrai la differenza.
Un altro mese di 6 in città è come una vecchia sonda.

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

Messaggio non luda lau » 28/11/05, 10:56

Ragazzi, avete il morale per mettere l'acetone in un diesel!
Sarei molto curioso degli effetti a medio e lungo termine di questo potente sgrassatore sul motore.
0 x
Il numero di molecole in una goccia d'acqua è pari al numero di goccia che contiene il Mar Nero!




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 5