Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3784
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 187

da gegyx » 22/06/06, 16:18

Nelle notizie di Quant'homme:
Esperimenti.
2 - creando un sistema di vortice da soli

e anche:
un turbolatore:
0 x

denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 30/06/06, 10:56

0 x
denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 05/07/06, 09:56

Ciao, questa volta ho rifatto il mio turbolatore per la mia attenzione, diverso spero che ci saranno buoni risultati, ho messo le foto del 1 ° modello e anche dell'ultimo nella mia galleria privata
0 x
denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 05/07/06, 21:49

bene, i primi km fatti: nessun cambiamento nel comportamento del motore; Ho fatto rifornimento, per continuare ...
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 06/07/06, 03:37

Ciao Denis
Non voglio scoraggiarti, ma, dopo averne provato diversi,
Sarei molto sorpreso che tu ottenga buoni risultati con questo turbolatore, (foto) è necessario che le pale si sovrappongano, abbiano troppa aria che passa dritta mescolata a ciò che gira, si chiama quel turbolatore, ma credo che non è il nome giusto, piuttosto lo chiamerò un generatore di cicloni e quello che stavo cercando piuttosto di fare sono sottili strati d'aria (laminari) che ruotano rapidamente), idealmente sarebbe un po 'come favi come quelli che vediamo prima della misurazione del flusso d'aria. ma dai loro una forma di rotazione.
Quando ho sperimentato queste turbine in grandi bruciatori a gas industriali ho cercato di semplificare con meno pallet con due pallet il rendimento è piuttosto basso, a 6 pallet migliora e a 12 pallet è ancora migliore, salvo che siamo limitati tra la restrizione e la produzione rigida di questi dispositivi.
(saldatura complicata) 6 pallet è un compromesso.
Sui 3 diesel che ho usato questo assemblaggio i risultati vanno da bassi a zero, sui motori a benzina è interessante. E ancora meglio in un motore emi.
Sui motori diesel è particolarmente a causa delle camere di combustione indiretta che si comprime in un piccolo orifizio che uccide tutto il movimento di rotazione dell'aria.

Un turbolatore funzionale lo noti immediatamente accelerando, un rumore di turbo e una buona accelerazione, il consumo lo conosci più tardi, anche se guidando nel turbolatore della città o no non cambia praticamente nulla sul consumo, sulla strada principale che arriva al 30%.
motore a benzina multipunto con sonda Lambda in funzione.

Andre
0 x

denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 07/07/06, 08:04

ciao André, questo è comunque il modello che xantia ha visto sul link qui sopra!
0 x
denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 07/07/06, 08:14

Vorrei vedere per questo pieno, ho fatto 100 km per questi 3 giorni. Farò il bmw, seguendo i tuoi consigli, ma questo sistema non è efficace in città? e viaggi brevi?
pantone per lunghi viaggi (e ancora sotto carico) l'acetone evapora nel serbatoio nel tempo, se il turbu non corrisponde, ci sono quindi solo per rulli di grandi dimensioni ???? :shock: ; mi vergogno a chi piace sperimentare, o devo farmi un circuito di prova, o che inizio a rotolare come un c ..., come se scendessi sulla Costa Azzurra mangiando una zuppa di pesce :P :P viva l'ecologia !!
0 x
Avatar de l'utilisateur
binbins4
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 165
iscrizione: 27/12/04, 09:46
Località: Ginevra (Svizzera)

da binbins4 » 07/07/06, 21:57

ciao andre, dalla mia parte i diesel hanno risultati migliori delle benzina, probabilmente a causa di un altro concetto

saluto
0 x
denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

Risparmio di carburante: generatore di turbolenza

da denis » 07/07/06, 22:05

Ho trovato un foglio di acciaio inossidabile 10/10 presso il cantiere di demolizione per il mio assemblaggio; : 2 € / kg, questo è onesto
0 x
Avatar de l'utilisateur
NLC
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2751
iscrizione: 10/11/05, 14:39
Località: Nantes

da NLC » 07/07/06, 23:03

Andre ha scritto:Ciao Denis

Un turbolatore funzionale lo noti immediatamente accelerando, un rumore di turbo e una buona accelerazione, il consumo lo conosci più tardi, anche se guidando nel turbolatore della città o no non cambia praticamente nulla sul consumo, sulla strada principale che arriva al 30%.
motore a benzina multipunto con sonda Lambda in funzione.

Andre


Ok, quando finisco la mia bici elettrica (sta per essere fatto!), So cosa dovrò fare prima di tornare all'idrogeno: iniezione multipunto del motore a benzina con sonda lambda, è esattamente la configurazione di la mia macchina !!
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 10