motori speciali, brevetti, riduzione del consumo di carburantePlasma motore a vapore

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
Avatar de l'utilisateur
Misterloxo
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 480
iscrizione: 10/02/03, 15:28
x 1

Messaggio non luda Misterloxo » 04/12/05, 12:27

È vero che è abbastanza ermetico! :x

Altrimenti, S1r9 dice di usare un relè da un vecchio sistema di aria condizionata. È così ?!

Quello è quel bambino? -> Immagine

Dice anche da agosto sul suo gruppo Yahoo (http://groups.yahoo.com/group/WaterFuel1978) che inserirà un elenco delle parti necessarie per fabbricare l'equivalente di questo relè.

Devo dire che andando nel suo gruppo, divento scettico: presumibilmente sta aspettando le autorizzazioni dell'azienda per distribuire questo elenco ...
C'è sempre qualcosa di strano con gli inventori ...

Infine, non è possibile trovare nel commercio dei relè che fanno come indicato nello schema di principio?
per esempio qui: http://relays.tycoelectronics.com/
o kit qui: http://www.kitparts.com/

... continua
0 x
Imparare la disobbedienza è un processo lungo. Ci vuole una vita per raggiungere la perfezione. "Maurice Rajsfus
Pensare è dire di no. "Alain, filosofo

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

Messaggio non luda Andre » 05/12/05, 04:36

Buongiorno,
Se vuoi controllare questo sistema c'è ancora più semplice.
Il principio dell'alta tensione è quello di creare un percorso pilota per bassa tensione più amperaggio e potenza,
quindi è necessario colpire un arco a bassa tensione e qualche kw sulla candela.
Nei primi motori a gas fissi questo principio era usato ben prima che si conoscesse l'accensione ad alta tensione.
Fondamentalmente sembra una candela con un elettrodo centrale che scorre in un isolante, il pistone arrivato nel punto morto superiore tocca l'elettrodo, quindi fa un corto circuito, nella sua discesa, quando rilascia l'elettrodo fa un arco abbastanza potente ,
Normalmente la tensione CC è sufficientemente bassa in posizione in serie una bobina di autoinduzione per aumentare la potenza di scarica dell'arco, I modelli più sofisticati avevano una sorta di contatto interno nella camera di combustione azionato meccanicamente da una camma (questo per hanno un certo anticipo di accensione) quando volevano aumentare il regime si parla da 500 a 600 giri / min
Il primo motore aveva un'accensione a cassetto che portava la fiamma dallo scarico, l'accensione elettrica a bassa tensione era un netto miglioramento.
Prima di perderti nella complessità dei relè e del circuito elettrico, prova quindi che un arco potente accende una miscela di aria compressa e acqua, perché questo è ciò che deve essere provato.

Andre
0 x
Sdc77
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 95
iscrizione: 22/06/05, 16:52
Località: Francia

Messaggio non luda Sdc77 » 05/12/05, 09:21

è vero che visto così è molto più semplice :Rotolo:
Su questo non ci aiuti molto André : Cry:
Ancora una volta, perché provare a semplificare qualcosa che deve essere prima dimostrato?

rpsantina cosa hai usato per modificare il diagramma e perché modificarlo?

NDC.
0 x
rpsantina
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 160
iscrizione: 17/12/04, 16:11
Località: 81 - Sud Tarn

Messaggio non luda rpsantina » 05/12/05, 11:13

hi,

Bene, è lo stesso modello ...

Ho appena usato "vernice" per spostare i fili e i diodi per limitare i crossover ....
Applicazione concreta di: "Ciò che è facilmente concepibile è chiaramente indicato"

Ora mi pongo la domanda sull'utilità delle bobine a livello HT.
Infatti, l'HT è presente solo in modalità impulso (quindi ad alta frequenza) e questo non passa attraverso le bobine (una bobina ad alta frequenza si comporta come un circuito aperto) ...
A mio avviso, la scatola relè funziona solo con variazioni nella tensione del BT che è a bassa frequenza (50-60 Hz).
0 x
RPS (Dpt Tarn Sud 81)
i-Solo chi non fa nulla non sbagliano mai
ii-Tutto è possibile fino a quando un po 'di tempo è trascorso lì
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

Messaggio non luda Andre » 05/12/05, 15:29

Buongiorno,
Rpsantina
Hai capito, j, cerca di non aiutarti a capire il circuito elettrico, ma il principio dell'accensione dell'arco a bassa tensione e la sua durata è per questo motivo che hai bisogno di una bassa tensione CA o rettificato in alternanza o scarica di condensatore (Principio dell'SCR, uno ha bisogno di corrente alternata per estinguere l'SCR), non mi lancerò in un corso sulle correnti sovrapposte che sarebbe un po 'lungo ...
Per cominciare, sarà necessario per coloro che hanno capito come funziona, dichiarare il principio di un arco a bassa tensione, la durata e il momento di accensione in un mezzo compresso.
Quello che sto cercando di dirti è che ci sono molti modi elettrici per raggiungere questo obiettivo e la soluzione a relè sembra fai-da-te degli anni 65 quando ho iniziato a lavorare in elettricità tutta la disponibilità di materiale che abbiamo ora è resa molto semplice.
Andre
0 x

Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3720
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 132

Messaggio non luda gegyx » 05/12/05, 23:36

rpsantina ha scritto:Applicazione concreta di: "Ciò che è facilmente concepibile è chiaramente indicato"

Tale, la massima del nostro poeta Boitl'eau (di origine, un po 'zarb): "Se ki ce konsoi bi1 Cnonse clérmen, é lé mo pr dir ariv ézémen" un link utile: http://s.billard.free.fr/referencement/ ... clairement
(Scritto: domenica 30 ottobre 2005, 19:47)
DSL : Wink:
0 x
Sdc77
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 95
iscrizione: 22/06/05, 16:52
Località: Francia

Messaggio non luda Sdc77 » 06/12/05, 16:32

Finalmente ho finito la traduzione di un documento abbastanza sommario del processo. È un google trad, con la mia riabilitazione su di esso. Quindi ci sono probabilmente cose bizzarre, ma nel complesso è comprensibile, si noti alle persone allergiche dell'inglese.
Benchmark: VF

NDC.
0 x
Avatar de l'utilisateur
pluesy
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 291
iscrizione: 26/11/04, 22:39
Località: 88 Saint Die Vosges

Messaggio non luda pluesy » 05/09/06, 10:47

questo post aveva quasi un anno e sono passato alle classifiche !!!
un grande grazie a elefante per essere uscito dall'armadio!
Proverò a cogitare sulle trans e sulla sperimentazione ma c'è lavoro ... : Cheesy:
0 x

"Ci sono solo due cose infinite, l'universo e la stupidità umana ... ma per il mondo, non ho la certezza assoluta."
[Albert Einstein]
Avatar de l'utilisateur
elefante
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6646
iscrizione: 28/07/06, 21:25
Località: Charleroi, centro del mondo ....
x 6

Messaggio non luda elefante » 05/09/06, 16:30

e ancora una volta, non sapevo che fosse con noi, l'ho trovato tramite Google. Grazie Google!
0 x
elefante Suprema Onorario éconologue PCQ ..... Sono troppo prudente, non abbastanza ricco e troppo pigri per davvero salvare la CO2! http://www.caroloo.be
angelo
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 34
iscrizione: 12/10/05, 14:55

Messaggio non luda angelo » 08/09/06, 17:25

L'elettronica necessaria per la realizzazione di questo assemblaggio è molto simile al funzionamento elettronico di un caso di una lampada a scarica,
Chiamata lampada Courrament a XEON .... : Mrgreen:
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 4