metodo Utopia

Suggerimenti, consigli e suggerimenti per abbassare il consumo, processi o invenzioni come i motori convenzionali: il motore Stirling, per esempio. Brevetti miglioramento della combustione: trattamento al plasma iniezione di acqua, la ionizzazione del combustibile o ossidante.
Sdc77
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 95
iscrizione: 22/06/05, 16:52
Località: Francia

da Sdc77 » 17/10/05, 11:36

Hi Christopher,
Ba che è ancora allo stesso punto, cioè blackout per conto di Moreau <_
Ho provato a contattarlo via e-mail (5 e-mail in tutto), via fax, telefono e impossibile raggiungerlo.
Quindi stiamo ancora aspettando con impazienza il casino, l'unica cosa di cui mi pento è che il mio capo non mi lascerà certamente smontarlo per vedere cosa ha nello stomaco : Lol:
NDC.
0 x

Avatar de l'utilisateur
pluesy
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 291
iscrizione: 26/11/04, 22:39
Località: 88 Saint Die Vosges

da pluesy » 17/10/05, 13:25

a quanto pare ho "dato" a tutti con le mie figure e i miei calcoli ma prima di qualsiasi progetto devi sapere dove stiamo andando per non fare nulla!

devi sapere quale portata di H2 vuoi e sapere quale resa porta e purtroppo è dispiaciuto che ci siano solo cifre e calcoli che possono dare inizio alla risposta
nell'esempio ho dato sopra l'assunzione di H2 e meno dello 0.2%, quindi la tecnologia dell'utopia consente di risparmiare il 50% di carburante iniettando lo 0.2% di idrogeno!

una semplice maniglia che proverò sul mio vecchio bx 16 che consuma 10l al centesimo e per fare un elettrolizzatore di base con 4 celle in serie è una corrente regolata precisamente a 30 ampere ca dovrebbe dare circa 40-50 litri di H2 all'ora gli elettrodi in acciaio inossidabile saranno realizzati sulla base di una copertura in acciaio inossidabile venduta a basso prezzo nei supermercati, consumerei circa 300w con la batteria, ma se i risparmi sono davvero importanti ... d'altra parte se non funziona neanche il mio h2 n non è di buona qualità o ci vuole di più o il processo utopia è uno stufato di utopia fritta gogo ....

thierry (tecnico elettronico ...)
0 x

"Ci sono solo due cose infinite, l'universo e la stupidità umana ... ma per il mondo, non ho la certezza assoluta."
[Albert Einstein]
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 57130
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1952

da Christophe » 17/10/05, 13:29

Ovviamente d'accordo con te, Pluesy ... e questi calcoli sono stati fatti sopra ... la produzione annunciata da Moreau è ridicola in termini di energia.

Per Sdc77: e hai pagato un deposito? Se sì, quanto?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
SUPERFORM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 294
iscrizione: 09/11/04, 14:00

da SUPERFORM » 17/10/05, 13:56

sì, bene io fino a quando non sappiamo esattamente cosa viene fuori dal tubo di Moreau, credo ancora che sia la stessa cosa che viene fuori da un doping in acqua:

un forte ossidante, come H2O2 (acqua ossigenata) in forma gassosa (anche se è improbabile)

o ioni idrogeno ...

o entrambi ...

in ogni caso, diverso metodo di produzione ma prodotto identico

e rivedrò il mio giudizio solo dopo che saranno state fatte le prove in questa direzione! : arrabbiato:

bene, non sono io a fare i test, questo è certo: ph34r:

Tutto ciò per dire che per me i calcoli dal potere dell'idrogeno, tintin! :D
0 x
Avatar de l'utilisateur
bham
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1666
iscrizione: 20/12/04, 17:36
x 3

da bham » 17/10/05, 14:49

Scusa, non avevo ancora letto le ultime 4/5 pagine di questo argomento (è da un po 'che non mi occupo altrove) e ciò che ho scritto stamattina ripete solo ciò che è già stato dice.
Non vedo l'ora quindi di ricevere notizie da SDc77.
Altrimenti, la proposta di Christophe avrebbe potuto interessarmi.
0 x

Avatar de l'utilisateur
pluesy
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 291
iscrizione: 26/11/04, 22:39
Località: 88 Saint Die Vosges

da pluesy » 17/10/05, 17:00

per rispondere alle superforme ovviamente che quando trattiamo l'acqua con qualsiasi processo sia che possiamo giocare solo con queste due molecole h2 e o e non dà troppa emissione di posibilite in modo che esca da un elettrolizzatore di frequenza o meno deve essere simile a quello che esce da un reattore pantone drogato con acqua ma la differenza viene fatta sulla quantità di acqua consumata
supponiamo che un'auto che consuma 10 litri per cento dopo essere stata "ben" pantonizzata dovrebbe consumare 5 litri di benzina + 2.5 litri di acqua per cento km (questo è il rapporto comunemente accettato qui 1 litro di acqua = 2 litri di benzina per 1 drogaggio dell'acqua) quindi oltre 3000 km consumerà (30 x 2.5) 75l di acqua dove il processo di utopia per la stessa resa (risparmio del 50%) annuncia 1l per 3000 km (cerca l'errore .. .!) il processo pantone decine di testimonianze conferma i fatti che il processo utopia nessuno ha ancora visto girare ...
0 x

"Ci sono solo due cose infinite, l'universo e la stupidità umana ... ma per il mondo, non ho la certezza assoluta."
[Albert Einstein]
Avatar de l'utilisateur
bham
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1666
iscrizione: 20/12/04, 17:36
x 3

da bham » 18/10/05, 18:31

Risposta di Autoplus alla mia proposta di test:

"Ci sarebbe piaciuto testarlo. Sfortunatamente, il creatore, che siamo riusciti a raggiungere una volta, è ora assente per gli abbonati.
Abbiamo visto le strutture e sono lontane da quello che ti aspetteresti. In breve, circondati di tutte le precauzioni necessarie. Soprattutto perché il prodotto in questione non è davvero economico.
Cordiali saluti,
LOW FX "

Bene, non c'è nulla da aggiungere, non sarebbe desiderato il signor Moreau?
0 x
Breizh
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 7
iscrizione: 04/10/05, 20:43

da Breizh » 18/10/05, 22:00

bravo autoplus, questo dice tutto
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 57130
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1952

da Christophe » 18/10/05, 22:02

Che scoop! :D
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
pluesy
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 291
iscrizione: 26/11/04, 22:39
Località: 88 Saint Die Vosges

da pluesy » 21/10/05, 10:50

Alla luce di quanto detto sopra, la credibilità del processo dell'utopia mi sembra "personalmente" più che dubbia ma buona poiché sono molto gentile e molto aperto e gli darò il beneficio del dubbio ...

Per essere in grado di andare avanti su questo progetto e non basarci su basi "marce", penso che sia bene porre due domande

* funziona il processo di utopia? si / no
* Il signor Moreau sta mentendo? si / no

queste due domande inducono quattro risposte (fonte: algebre de boole;))

* il processo di utopia funziona, Moreau afferma la verità
* il processo di utopia funziona, mente Moreau
* il processo di utopia non funziona, dice Moreau la verità
* il processo di utopia non funziona, Moreau sta mentendo

Per ognuna di queste risposte possiamo sviluppare diverse ipotesi

* il processo di utopia funziona, Moreau afferma la verità:

Il signor Moreau al suo posto accanto a Einstein, Faraday, Newton o Galilea grazie a lui i problemi ambientali sono passati grazie a lui il pianeta sarà finalmente in grado di respirare, ma ogni rivoluzione che ha i suoi detrattori dei cattivi lo rintraccia e vuole il suo pelle ed è costretto a nascondersi dal nascondersi dalla morte ... che ovviamente ritarda la sua attività di produzione di elettrolizzatori di bordo

* il processo dell'utopia funziona, il signor Moreau mente:

Se il suo processo funziona può essere il signor moreau, ti dà volontariamente informazioni errate sul suo processo in modo da non essere preso sul serio da scienziati e politici (per proteggersi) e anche per ritardare la copia del suo sistema se lui non è ancora brevettato.

* il processo di utopia non funziona, Moreau afferma la verità:

può darsi che il signor Moreau abbia riprodotto "stupidamente" le transizioni di elettrolizzatori di frequenza che giacciono su Internet e che sia arrivato a un certo risultato (un bel rilascio di gas!) ha montato il sistema sulla sua auto pieno, 100 km, quindi rifatto il risultato completo 3l di olio combustibile consumato ...
forse nel frattempo ha fatto la spesa e li ha caricati sul lato del tappo del serbatoio
il tubo di scarico e il suo tubo sono nelle immediate vicinanze del serbatoio (sul mio bx c'è abbastanza una preformatura nel serbatoio per far passare il tubo di scarico!) che dice che il riscaldamento ha detto espansione ...
Un pneumatico si sgonfia leggermente sulle giuste dimensioni il terreno della stazione non può essere perfettamente livellato (evacuazione dell'acqua) da una stazione all'altra i flussi non sono uguali e la sicurezza anti overflow potrebbe essere innescando più velocemente in breve ci sono un numero infinito di parametri che possono distorcere una misurazione
Su questo signor Moreau sogna di credere di aver messo la mano sull'oca che depone le uova ecologiche dorate, ha estrapolato i risultati del suo consumo su 3000 km e ha deciso di lanciare un settore ...

* il processo di utopia non funziona, Moreau sta mentendo

Bene, il ritratto non è molto lusinghiero!

Il signor Moreau ha costruito un elettrolizzatore di frequenza e non è arrivato al risultato atteso poiché sta finendo i soldi per finanziare la sua ricerca, dice che ci sono venditori di creme e pillole che vendono costosi pochi grammi di prodotto che dovrebbero fare perdere parecchi chili e che ogni giorno migliaia di donne e uomini vengono ingannati ...
Perché non può fare la stessa cosa con il suo elettrolizzatore (pochi grammi di idrogeno per dividere il consumo per due!) E poi forse lungo la strada grazie al finanziamento garantito della sua ricerca troverà la chiave che apre le porte alla libera energia ...

quindi ecco una parte delle ipotesi e delle ipotesi che mi ispirano nel processo dell'utopia che la vita mi ha insegnato che è meglio considerare il peggio ed essere piacevolmente sorpresi che credere in Babbo Natale ed essere delusi ...
Questo è il motivo per cui preferirò appoggiarmi per il momento all'ultima ipotesi, ma chiedo che sia contraddetto ...

affinché un'informazione o un'esperienza sia credibile, deve essere in grado di essere verificato da qualcuno soprattutto sospetto o essere riproducibile e verificabile dalla persona media

Quando a scuola ho partecipato alla mia prima elettrolisi, questa esperienza mi ha affascinato e la stessa sera ho riprodotto l'esperienza a casa usando carboni recuperati da una batteria scarica da 4.5 V usata e un Tranfo di treno elettrico con tensione di uscita variabile ma non avendo un dispositivo di misurazione Non ho spinto più le mie indagini quando in seguito gli insegnanti hanno fatto l'esperimento prima di me ho posto domande più pertinenti come:
- qual è la capacità termica dell'idrogeno?
- quale percentuale di soda caustica dà il miglior risultato?
- la forma, il materiale e la spaziatura degli elettrodi sono importanti?

erano visibilmente infastiditi dalle mie domande o erano evasivi come "non è nel programma! Lo vedrai più tardi!
Oppure ha tagliato l'argomento vedendo quello che avevo in testa dicendomi di non spezzarti la testa per calcolare, l'elettrolisi ha una prestazione molto scarsa di ricercatori più qualificati e con più materiale di quello che hai ottenuto lì sfruttato per anni e non ha fatto molti progressi, la resa è comunque un vicolo cieco nella scienza della fisica non esiste ...
Ero molto docile e molto dicipliné! Ho ascoltato i miei insegnanti e non ho guardato oltre ...

Anche se da qualche parte non ero soddisfatto delle loro risposte.

Quindi la vita e le sue ale furono responsabili di farmi dimenticare le scienze fisiche, l'elettrolisi e la sua efficienza.

E poi un giorno mi sono imbattuto nel sito quanthomme e ho iniziato a costruire un reattore pantone.

Da lì sono poi atterrato sul sito di econologia e di recente ho scaricato il video da 35 MB dedicato a meyer l'ho visto ed era un elettroshock ...

Ho tirato fuori il mio calcolatore scientifico, le mie lezioni e i miei libri di fisica e ho raccolto il resto delle informazioni che mi mancavano su Internet, ora ho un'idea abbastanza precisa di cosa sia un'elettrolisi e seguo segui per calcolare / migliorare le sue prestazioni, inoltre come parte della mia attività (riparazione tv) ho alcuni dispositivi di misurazione (oscillocope, GBF, mutimetres) e componenti elettronici a volontà ...
Sono pronto a condividere le mie esperienze con te (riproducibile a casa con pochi mezzi) e puoi anche offrirmi le tue e non aver paura di porre domande che ritieni siano le più rilevanti.

Eccomi per il momento che ho finito il mio sputter spero di non essere stato troppo lungo né troppo noioso e perdonami per gli errori degli otografi se il calcolo è sempre stato il mio punto di forza l'ortografia è sempre stata la mia bête noire ...

pluesy
0 x

"Ci sono solo due cose infinite, l'universo e la stupidità umana ... ma per il mondo, non ho la certezza assoluta."
[Albert Einstein]


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "motori speciali, brevetti, la riduzione del consumo di carburante"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 9