Agricoltura Non-Food

Costruzione di habitat naturali o ecologici: planimetrie, progettazione, consulenza, perizie, materiali, geobiologia ... Casa, costruzione, riscaldamento, coibentazione: hai appena ricevuto uno o più preventivi. Non puoi scegliere? Indica qui il tuo problema e ti consiglieremo sulla scelta giusta! Aiuto nella lettura del DPE o della diagnostica energetica ambientale. Aiuto con l'acquisto o la vendita di immobili.
Avatar de l'utilisateur
nonoLeRobot
Maestro Kyot'Home
Maestro Kyot'Home
post: 783
iscrizione: 19/01/05, 23:55
Località: Beaune 21 / Paris
x 3

Agricoltura Non-Food

da nonoLeRobot » 20/01/05, 18:06

Beh, non l'ho ancora letto, ma sembra interessante:

Punti vendita non alimentari per l'agricoltura : https://www.econologie.com/agriculture-l ... -2881.html

Leggi anche: https://www.econologie.com/le-role-de-l- ... -2456.html

Se ci sono alcuni che lo leggono, sarebbe bello se commentassero.
0 x

Avatar de l'utilisateur
Bilbo
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 35
iscrizione: 17/11/04, 18:20
Località: Tarn

da Bilbo » 20/01/05, 21:07

i biocarburanti in questione sono i "diesteri" che consumano più energia di quanta ne consumino ma che danno il massimo alle compagnie petrolifere e agli agricoltori inquinanti
nulla a che fare con oli vegetali grezzi di girasole e colza che sono tassati di TIPP ma che difficilmente consumano energia per la loro fabbricazione
i biocarburanti difesi dalla FNSEA e le compagnie petrolifere dovrebbero essere sovvenzionati per gli agricoltori e zero per le compagnie petrolifere: sono quindi i contribuenti che pagheranno per l'elettricità nucleare
Philippe: arrabbiato:
0 x
Vivere semplicemente in modo che altri possano semplicemente vivere.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56880
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1897

da Christophe » 20/01/05, 21:15

Sono più o meno d'accordo con questa osservazione, ma devo leggere il rapporto in dettaglio ovviamente prima di fare le mie osservazioni! Perché da quello che ho visto parla di una plastica vegetale che è una buona cosa, vero?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Blasil10
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 17
iscrizione: 20/11/04, 16:37

da Blasil10 » 20/01/05, 21:23

Per rispondere a nonoLeRobot e in particolare sull'agricoltura, puoi visitare il sito:
http://www.agriculture-de-conservation. ... 161204.php
//
...... Offre agli agricoltori nuove ragioni per lavorare insieme, per ridurre i loro costi ed esplorare nuove strade: biocarburanti, PVC biodegradabile, produzione di cellulosa ed energia rinnovabile, ecc., Ad esempio, un la copertura del suolo permanente regola i flussi d'acqua, rigenera la biomassa, cattura il carbonio e lo inietta nel terreno. Praterie e foreste sono le migliori riserve di carbonio. In questo modo, l'agricoltura sta combattendo contro il riscaldamento globale. Quindi non disturbare troppo il sistema lavorando il suolo, quindi l'interesse della lavorazione zero che preserva la biomassa e promuove la riorganizzazione e il riciclaggio di tutti i rifiuti organici. //
con un link che indica "sito del mese": su:
http://www.agriculture-de-conservation.com/reseau.php
e qual è il sito del mese?
...... OK ben indovinato! :D
0 x
Avatar de l'utilisateur
Bilbo
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 35
iscrizione: 17/11/04, 18:20
Località: Tarn

da Bilbo » 20/01/05, 21:26

Non sto dicendo che non è una buona cosa
non è una buona cosa se è sovvenzionato
leggi anche la parte sulla canapa in cui si dice chiaramente che gli agricoltori FNSEA sono pronti a produrla se i sussidi vengono aumentati per questa coltura
0 x
Vivere semplicemente in modo che altri possano semplicemente vivere.


Torna a "Immobiliare ed eco-costruzione: diagnostica, HQE, HPE, bioclimatismo, habitat naturale e architettura climatica"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 4