Collegare una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'uso su un VFD

Hi-tech apparecchiature elettroniche e computer e di Internet. Migliore utilizzo di energia elettrica, aiutare con il lavoro e le specifiche, selezione delle apparecchiature. Presentazioni infissi e piani. Onde e inquinamento elettromagnetico.
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Collegare una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'uso su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 15:10

In genere è il contrario che si cerca di fare: alimentare una tri pompa in mono...beh io è il contrario! : Cheesy:

Per poter utilizzare il mio VFD con uscita trifase da 220 V CA (vedi elettricità-elettronica-computer/che-avrebbe-già-usato-un-vfd-per-simulare-trifase-da-220v-t17282.html ) per variare la velocità di rotazione e soprattutto la potenza della mia pompa solare, avrei bisogno di ricablarla in trifase 220V.

È una pompa monofase,

Secondo voi è possibile vedendo queste foto del cablaggio monofase?

20220906_125228.jpg


20220906_125444.jpg
20220906_125444.jpg (451.62 KB) visto volte 434


Attualmente è cablato su 127V trifase senza neutro (= 230 V tra le fasi, senza neutro).

A freddo avrei fatto così:

cablage_triphase_pompe_guinard_monophasée.jpg


A patto che il cavo che entra nel motore ed esce sia solo termico...(che credo...)

Convalidi? Altrimenti un piccolo aiuto sarebbe gradito! Grazie Zami!
0 x

Avatar de l'utilisateur
Macro
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5154
iscrizione: 04/12/08, 14:34
x 876

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Macro » 06/09/22, 15:30

A freddo si... A caldo controllare il senso di rotazione...
0 x
L'unico sicuro in futuro cosa. E 'che ci possono possibilità che sia conforme alle nostre aspettative ...
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 17:39

Fresco così sembra buono! 8) Vedi che possiamo essere d'accordo sulla tecnica! : Mrgreen:

Quindi per il significato ci ho pensato: nessuna possibilità di conoscere quella giusta prima di provare! (io credo)

C'è una modalità inversa sul VFD... o più semplicemente inverto 2 dei 3 fili alla sua uscita...

Il ricablaggio della pompa imporrà di metterla giù perché ho solo 10 cm con il soffitto, fa schifo...

La pompa non è adescata all'avvio quindi se si capovolge non credo ci sia rischio di rottura (non necessariamente vero se fosse adescata)...
0 x
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10675
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 936
Contatti:

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da izentrop » 06/09/22, 18:04

Verificare la resistenza degli avvolgimenti con un ohmmetro:
Se tutti e tre sono uguali, dovrebbe farlo, ma di solito l'avvolgimento di avvio non trasporta la stessa corrente. È costituito da un filo di sezione minore rispetto all'avvolgimento principale (it
la resistenza è quindi maggiore).
0 x
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 18:05

Va bene lo farò, è quello collegato al condensatore?

E se non va bene, cosa rischio? A quanto margine % ho diritto?
0 x

izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10675
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 936
Contatti:

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da izentrop » 06/09/22, 19:06

In generale, i motori monofase hanno solo 2 avvolgimenti

Tutte le configurazioni: https://sites.google.com/site/rebobinag ... monophases
L'unico che potrebbe andare bene è 08.
1 x
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 19:10

misurerò gli Ohm... vedremo...

Ho un'altra pompa monofase che è a tre fili... c'è un doppio schema sul coperchio che lo spiega quindi penso che non sia così raro.

E guinard fa flessioni in tre fasi... incrociamo le dita...

Altrimenti, più semplice, con il valore del condensatore possiamo sapere se è un avvolgimento tri o mono??
0 x
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10675
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 936
Contatti:

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da izentrop » 06/09/22, 20:20

Christophe ha scritto:Altrimenti, più semplice, con il valore del condensatore possiamo sapere se è un avvolgimento tri o mono??
no
Trovato in 2 secondi https://jadengineer.com/calcul-capacite ... -en-ligne/
1 x
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 21:20

Cosa no ? Allora si ?

Grazie per il collegamento, in trifase è tra 45 e 53 µF... in mono è 43 µF...

2µF di differenza non importa... guarderò il valore...se ho un 50 µF, allora è un avvolgimento trifase?
0 x
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Collegamento di una pompa monofase Guinard Kietis a 220 V trifase per l'utilizzo su un VFD




da Christophe » 06/09/22, 21:36

Uh è un 10µF per un motore da 670 W : Mrgreen: ...ho capito quedale...comunque non ho mai capito niente di questi sudici motori elettrici! : Lol: : Lol:
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Energia elettrica, elettronica e IT Hi-Tech, Internet, fai da te, l'illuminazione, i materiali, e la nuova"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 11