Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?

Hi-tech apparecchiature elettroniche e computer e di Internet. Migliore utilizzo di energia elettrica, aiutare con il lavoro e le specifiche, selezione delle apparecchiature. Presentazioni infissi e piani. Onde e inquinamento elettromagnetico.
phil59
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1152
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 235

Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da phil59 » 06/09/22, 02:22

Qui c'è tutto nel titolo.

Potrei aver bisogno della trifase per un grande consumatore, come 4-6 kW, e non voglio davvero cambiare tutto.

https://fr.aliexpress.com/item/10000403690528.html
L'ho visto....

Feedback dalle esperienze?
Opinioni?
0 x
Forum Econologia = Presto ex "parco giochi all'asilo".

IO in capo!

Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 12521
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 3035

Re: Chi avrebbe già utilizzato un VFD per simulare la trifase da 220V?




da Remundo » 06/09/22, 08:36

non conoscevo il prodotto

ma potrebbe funzionare, probabilmente il sistema funge da sfasatore a +/-120° dalla rete sinusoidale monofase
0 x
ImmagineImmagine
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Chi avrebbe già utilizzato un VFD per simulare la trifase da 220V?




da Christophe » 06/09/22, 08:41

Preum!!

Io io io (finalmente tra qualche ora lo avrò usato lol)!

E' uno scherzo? :shock:

O una coincidenza... ne ho appena ricevuto uno ieri: autocostruzione-e-fai-da-te/ristrutturazione-e-miglioramento-aerodinamico-di-un-rimorchio-chiuso-bpw-t17276-290.html#p508814

Immagine

Stamattina vado a configurarlo e provarlo...

E' un modello 220 - 220 trifase...ho intenzione di cablare solo una coppia in uscita...per cominciare...
0 x
Avatar de l'utilisateur
Macro
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5154
iscrizione: 04/12/08, 14:34
x 876

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Macro » 06/09/22, 09:38

Ciò che non è assolutamente previsto nelle caratteristiche del prodotto ... È la durata del funzionamento continuo e il consumo dell'unità ...

Ho al lavoro un azionamento per una grande pompa per vuoto (55kw) che deve essere continuamente evacuata 3kw; d'inverno riscalda a 25° l'ambiente in cui si trova... D'estate l'ambiente deve essere climatizzato come degli idioti...

E non ci saranno miracoli Quando vorrai ricavarne 4kw nello smistamento, teoricamente ne consumerà 7 in una fase... E direi piuttosto... da 8 a 8.5...

Se è per un uso occasionale come un ascensore o un compressore... perché no... Se è per caricare il tuo EV, monta il tuo box all'esterno su un palo lontano da tutto : Cheesy: : Cheesy: : Cheesy:
1 x
L'unico sicuro in futuro cosa. E 'che ci possono possibilità che sia conforme alle nostre aspettative ...
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Christophe » 06/09/22, 10:43

Macro ha scritto:Ciò che non è assolutamente previsto nelle caratteristiche del prodotto ... È la durata del funzionamento continuo e il consumo dell'unità ...

Ho al lavoro un azionamento per una grande pompa per vuoto (55kw) che deve essere continuamente evacuata 3kw; d'inverno riscalda a 25° l'ambiente in cui si trova... D'estate l'ambiente deve essere climatizzato come degli idioti...

E non ci saranno miracoli Quando vorrai ricavarne 4kw nello smistamento, teoricamente ne consumerà 7 in una fase... E direi piuttosto... da 8 a 8.5...

Se è per un uso occasionale come un ascensore o un compressore... perché no... Se è per caricare il tuo EV, monta il tuo box all'esterno su un palo lontano da tutto : Cheesy: : Cheesy: : Cheesy:


Ho le istruzioni davanti a me, non troppo male per il cinese, ci sono anche le foto a colori... ma non c'è una prestazione complessiva specificata! :shock:

Ma se hai 3 kW di perdite per 55 kW di potenza del motore (= 55 / 0.8 = 69 kW elettrici grosso modo o 55 kW è il consumo o la potenza massima dell'azionamento?)... è il 95.7% di efficienza. ..se è 55 kW elettrico quindi hai il 94.5% di efficienza... in entrambi i casi va abbastanza bene!

Quindi non sono d'accordo sui calcoli della potenza in ingresso... ci sarà qualche % in più...

Per la durata della vita, il manuale parla di cambiare il condensatore dopo 30 ore!

Beh ho iniziato il mio...è la mia barra ho 550 V AC tra 2 fasi di uscita (e non cambia molto a seconda della frequenza...da 50 a 400Hz)...quindi proverò su una vecchia metà circolatore HS...

Merda, devo trovare il mio vero multimetro RMS... : Mrgreen:
2 x

Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Christophe » 06/09/22, 11:54

Non lo definirei un fallimento, semplicemente non ha funzionato! : Mrgreen: : Mrgreen: : Mrgreen:

Il circolatore non parte e ho ancora 320V ai suoi capi...sulla fase non cablata è ancora 550V...a 50 Hz...ho controllato il riferimento, in effetti è quello corretto, pensavo fosse un Uscita 380V all'improvviso...

20220906_103150.jpg
20220906_103150.jpg (354.81 KB) visto volte 359


Vevor A2-8022: è un modello con ingresso mono e trifase...

20220906_112938.jpg
20220906_112938.jpg (127.96 KB) visto volte 359


20220906_114219.jpg
20220906_114219.jpg (146.82 KB) visto volte 359


Alcune pagine del manuale comprensive di schema elettrico:

20220906_103358.jpg
20220906_103358.jpg (219.87 KB) visto volte 359


20220906_103307.jpg
20220906_103307.jpg (254.17 KB) visto volte 359


Quindi non credo che possiamo usare questa cosa collegando solo una fase... Deve avere una sicurezza elettronica interna...
0 x
Avatar de l'utilisateur
Macro
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5154
iscrizione: 04/12/08, 14:34
x 876

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Macro » 06/09/22, 11:55

Il nostro serve per aumentare la velocità di una pompa facendola girare a 60hz anziché a 50... non ho la curva di potenza del motore, solo la potenza a 60hz di 55 Kw... Ma ehi, tutto quello che posso diciamo.. è che l'unità si sta scaldando.... Per raffreddare l'armadio (le passerelle si erano sciolte) abbiamo dovuto installare una ventola da 200 W su di esso ' :shock:
0 x
L'unico sicuro in futuro cosa. E 'che ci possono possibilità che sia conforme alle nostre aspettative ...
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 12521
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 3035

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Remundo » 06/09/22, 11:59

siete buoi : Mrgreen:
0 x
ImmagineImmagine
Christophe
modérateur
modérateur
post: 71560
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 7471

Re: Chi avrebbe già utilizzato un inverter VFD per simulare la trifase da 220V?




da Christophe » 06/09/22, 12:02

Lo sapevamo già! : Lol:

Hai visto la sua roulotte? : Lol: : Lol: : Lol: : Lol:
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Energia elettrica, elettronica e IT Hi-Tech, Internet, fai da te, l'illuminazione, i materiali, e la nuova"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 23