Stoccaggio di CO2 del carbone alla fonte

Centrali termiche a petrolio, gas, carbone, nucleare (PWR, EPR, fusione calda, ITER), centrali termiche a gas e carbone, cogenerazione, trigenerazione. Peakoil, esaurimento, economia, tecnologie e strategie geopolitiche. Prezzi, inquinamento, costi economici e sociali ...
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9368
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 781
Contatti:

Stoccaggio di CO2 del carbone alla fonte




da izentrop » 06/11/21, 10:43

Non sarebbe male se fosse facile...

Solo, siamo ancora in fase sperimentale, perché? 2014
un costo di produzione aggiuntivo per le centrali elettriche, a volte costi aggiuntivi iniziali molto significativi (40% in media secondo IFP EN). Tale costo viene trasferito sull'energia prodotta;
un costo di esercizio aggiuntivo: la fase di cattura della CO2 è costosa in termini energetici. Stiamo parlando di una penalità energetica. Per una centrale, questa penalità energetica può rappresentare più del 25% dell'energia prodotta.
Il costo del processo si aggira attualmente intorno ai 50-100 €/t CO2 (60 euro per tonnellata in media secondo l'IPCC, di cui l'85% per la sola cattura) (1). Questo costo dovrebbe essere confrontato con il basso prezzo per tonnellata di CO2 sui mercati internazionali del carbonio. Processi migliorati potrebbero ridurre questi costi.


Lo stoccaggio alla fonte è reso essenziale dall'IPCC, ma l'economia e le nostre abitudini sono dipendenti dai combustibili fossili :?: :?:

https://www.connaissancedesenergies.org ... 021-211104
Immagine
0 x
"I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
“Nulla nasce o muore, ma le cose che già esistono si uniscono, poi si separano di nuovo” Anassagora di Clazomenes (500 a.C.)

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 65974
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 5040

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da Christophe » 07/11/21, 17:12

50 €/T è sempre 10 volte meno "costoso" del progetto ORCA: co2-cambiamento-climatico / geoingegneria-raffreddare-la-terra-contro-il-riscaldamento-t2770-190.html # p471672

Ma per contare correttamente bisogna tener conto il prezzo della stabilità climatica del pianeta?

Questo è il motivo per cui il clima non sopporterà nel sistema attuale le mentalità capitaliste (di merda) a breve termine!
1 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 65974
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 5040

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da Christophe » 07/11/21, 17:25

E quando dico a breve termine si tratta di decenni e quindi è già inconcepibile per la maggior parte delle politiche attuali... per salvare il clima bisogna pensare anche a tempi più lunghi di decenni!

Abbiamo ammortizzato molti mega progetti di ingegneria civile in diversi decenni (il viadotto di Millau credo sarà pagato nel 2070 ...)

Il risparmio del clima dovrà essere ammortizzato capitalisticamente per diversi secoli ! Ma l'ideale sarebbe che non contiamo questo costo ...
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 10636
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 1566

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da Ahmed » 07/11/21, 17:27

Per contare correttamente, dovremmo soprattutto astenerci dal contare e iniziare a pensare che se riuscissimo a sfuggire all'unica conseguenza climatica, sarebbe per rafforzare meglio ciò che va contro le condizioni di vita sulla Terra... :Rotolo:
0 x
"Soprattutto, non credere a quello che ti dico."
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6716
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1011

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da sicetaitsimple » 07/11/21, 18:31

Christophe ha scritto: Ma l'ideale sarebbe che non contiamo questo costo ...


Cioè?
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 65974
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 5040

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da Christophe » 07/11/21, 18:36

Chiedi ad Ahmed... ovviamente abbiamo la stessa idea...

Immaginate un asteroide sterminatore diretto verso la Terra e che l'impatto sarebbe tra 11 anni e che avremmo la possibilità di evitare la collisione al 96,7% di probabilità con una megastruttura che richiederebbe il lavoro di 1/10 dell'umanità per 10 anni.. .

Credi che in questo caso parleremmo di COSTO e di giri di parole per prendere una decisione rapida e chiara?

Beh con il riscaldamento è quasi la stessa cosa tranne che la scadenza è un po' meno vicina (anche se...)
0 x
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6716
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 1011

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da sicetaitsimple » 07/11/21, 18:47

Al di là del fatto che dovresti guardare un po' meno film di fantascienza, il confronto non ne vale la pena. Niente da fare tra i due tipi di eventi.
0 x
Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9373
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 2645

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da GuyGadeboisTheBack » 07/11/21, 18:55

sicetaitsimple ha scritto:Al di là del fatto che dovresti guardare un po' meno film di fantascienza, il confronto non ne vale la pena. Niente da fare tra i due tipi di eventi.

Hai il coraggio di scrivere dopo aver delirato sulla fusione ... :Rotolo:
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" .... "Non c'è assolutamente niente da fare sul clima" .... "La natura è merda". (Exnihiloest, alias Blédina)
ABC2019
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 12166
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 827

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da ABC2019 » 07/11/21, 18:56

Christophe ha scritto:Beh con il riscaldamento è quasi la stessa cosa tranne che la scadenza è un po' meno vicina (anche se...)

solo che non è affatto la stessa cosa perché nessuno parla della scomparsa dell'umanità a causa del RC, che rappresenterebbe un costo "infinito", nemmeno i climatologi... :Rotolo:

https://www.axios.com/climate-change-sc ... 6938d.html

Le previsioni del giorno del giudizio sono deliranti e controproducenti, riducono tutto a un disastro immaginario dovuto alla CR, distraggono da problemi reali come la deforestazione, l'inquinamento, ecc...

un esempio di un rappresentante dell'estinzione della ribellione che si dibatte per giustificare affermazioni fantasiose del suo movimento di fronte a un giornalista battagliero

0 x
Passare per un idiota agli occhi di uno sciocco è un piacere da buongustai. (Giorgio CORTELINE)

Mééé nega che nui sia andato alle feste con 200 persone e non fosse nemmeno malato moiiiiiii (Guignol des bois)
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 65974
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 5040

Re: Stoccaggio CO2 del carbone alla fonte




da Christophe » 07/11/21, 19:24

Pazienza!

E se ciò che siamo in procinto di innescare potesse trasformare l'atmosfera terrestre in un'atmosfera completamente invivibile per l'uomo (e N numeri di specie...) come 70-80 ° C in estate?

Ci sono calcoli lì, no?

Se il 100% del permafrost si scioglie? Se viene rilasciato il 100% degli idrati di metano... Quanti +°C?

Ah si ma non sarebbe colpa nostra, si tratta di fonti naturali...tipi pov!
1 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "Energie fossili: petrolio, gas, carbone ed elettricità nucleare (fissione e fusione)"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 18