Alimentazione di un generatore

Energie rinnovabili eccetto energia solare o termica (cfrforums sotto dedicato): turbine eoliche, energie marine, idraulica e idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
florantine
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 16/03/05, 20:34

Alimentazione di un generatore

da florantine » 16/03/05, 20:50

Troia,
Attualmente sto costruendo bio-digestori in aree rurali isolate per aiutare le popolazioni che ho una domanda da porsi: è possibile fornire un generatore di gas metano anziché carburante o diesel ?
Vieni a farlo?
C'è qualcosa di sbagliato nel generatore e nell'ambiente
Sperando in aiuto
cordialement
Florantine
0 x

jonule
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2404
iscrizione: 15/03/05, 12:11

da jonule » 23/02/06, 16:53

ciao fiorentino! o]

per il gas sì, può essere usato come carburante, ma per questo devi fare affidamento su un motore grande e molto costoso, o adattare un motore secondo la tecnica della bi-carburazione, come le auto a GPL che iniziano con la benzina in modo che il motore è caldo, quindi quando passa a gas caldo.

probabilmente devi filtrare il tuo gas in modo che non ostruisca il motore? tipo soffre ecc? ...

Non so se iniettando il gas anziché la miscela benzina + aria dal carburatore (che è anche un gas) o sul tubo di aspirazione, può funzionare?

altrimenti è necessario l'adattamento GPL: serbatoio (buono, le bottiglie funzionano ma non è raccomandato, vedi camper) + regolatore GPL (buono, puoi usare un regolatore bottiglia ma non è raccomandato (...) ) ma per gli iniettori dovrai lavorare senza un motore a benzina con iniezione elettronica e utilizzare la scheda elettronica degli iniettori ...

ecco perché? cavalcare? perché l'autonomia non è eccezionale, con un serbatoio di gas a bordo .... altrimenti hai bisogno di un compressore?

è per fare l'elettricità? perché la resa elettrica è molto bassa sull'asse, con un motore termico ... preferisco un motore diesel a olio! : le palme da olio crescono bene nel tuo angolo! producono 10 volte + per ettaro di colza / girasole dalla nostra buona vecchia Europa!

ma che senso ha andare in giro?

richieste a MAtt sul forum surreale (www.surrealiste.org) sta studiando la modifica dei motori del tosaerba ecc. per farli funzionare a biogas (kit biogas disponibile in canada, brigss & stratton)! lì sì puoi recuperare la forza sull'asse per fare l'elettricità! Alternatore 12V o motore asincrono "invertito" ...

ma ehi che senso ha fare l'elettricità?

Rendere rigorosamente acqua calda con il calore del motore? ...

Jo jo ... jo .. jo!
0 x
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1570
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

da L'ex Oceano » 23/02/06, 19:59

Penso che dobbiamo iniziare la cogenerazione:

Prepara acqua calda sanitaria usando il raffreddamento del motore (questo potrebbe richiedere molte modifiche). La circolazione di acqua calda dovrà anche essere fatta da energia meccanica.

Allo stesso tempo, l'elettricità dovrà essere prodotta facendo funzionare un generatore. Tuttavia, la produzione di elettricità dovrà essere gestita in base alla domanda. Ciò può consentire il rifornimento della riserva di biometano.

Sarebbe il più ecologico.
0 x


Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 17