Autocostruzione di una turbina eolica domestica ad asse verticale

Energie rinnovabili eccetto energia solare o termica (cfrforums sotto dedicato): turbine eoliche, energie marine, idraulica e idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
pgall
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 09/09/21, 21:46

Autocostruzione di una turbina eolica domestica ad asse verticale




da pgall » 09/09/21, 22:05

Bonjour à tous,

Recentemente ho trovato in casa una turbina eolica ad asse verticale che avevo realizzato in seconda elementare al liceo. Quando dico turbina eolica, in effetti sono solo le pale attaccate a una base ... Ecco perché mi sono detto, perché non fare qualcosa con esso? E quindi voglio davvero iniziare a realizzare una turbina eolica domestica, con l'obiettivo di caricare semplicemente una batteria senza alcun obbligo di tempo o altro.

Beh, io sono uno studente, non avrei molto tempo da dedicarci, soprattutto perché la parte del fai da te si può fare solo quando torno a casa dai miei genitori quindi diciamo una volta al mese al massimo, ma voglio per far avanzare il più possibile la parte teorica! Inoltre con la mia scuola ho a disposizione una buona officina e tantissime lavorazioni che non necessariamente abbiamo in casa (tornio per metalli, taglio laser, stampa 3D, macchine a 3/4/5 assi, ecc.) quindi vorrei usarlo per questo progetto!

Quindi, se ci sono persone disponibili a rispondere alle mie domande durante il progetto, sarebbe fantastico!

Il mio primo passo sarà la progettazione meccanica, basta progettare un treppiede per montare la turbina eolica su di esso e creare un corretto collegamento a perno con questo telaio. Non ho intenzione di farlo andare molto in alto, sarà solo più facile lavorare sull'impianto all'inizio, e progettandolo in modo intelligente lo renderei facilmente smontabile per eventualmente spostare la turbina eolica, posizionarla sopra un tetto o altro... Ecco, non troppi problemi credo.

Una prima domanda che mi pongo è come fare questo dato che non ho alcuna informazione sulla velocità del vento lì. Come dimensionare i diversi componenti che devono venire dopo il rotore?
Inoltre, quali componenti dovrei considerare? Per il momento, posso solo vedere molto ingenuamente un gruppo {riduttore + alternatore} e cosa collegare la batteria a questo alternatore. Devo sicuramente prendere in considerazione un regolatore di carica per la batteria in un pizzico.
Ma qui sorge anche la domanda: sapendo che non ho idea della velocità di rotazione del rotore, e quindi dell'alternatore, non ho quindi idea della tensione e della corrente in uscita, quindi come faccio scegliere la batteria che sto per caricare? Farei meglio a scegliere la batteria in questo momento e poi adattare il resto dei componenti di conseguenza?

Grazie per avermi aiutato e non vedo l'ora di vedere questo progetto prendere forma!
0 x

phil59
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 401
iscrizione: 09/02/20, 10:42
x 45

Re: Autocostruzione di una turbina eolica domestica ad asse verticale




da phil59 » 11/09/21, 15:45

Mi dispiace, non ne so abbastanza.

Un alternatore per auto è irrilevante, questo è quello che so.
Oppure bisogna riavvolgerlo, per produrre "solo" 200W, ad esempio, mentre in media, su un'auto, dà circa 1000W.
0 x

 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 26