Misurazione delle vibrazioni sul pantone

Iniezione d'acqua nei motori termici e il famoso "motore pantone". Informazioni generali. Ritagli di stampa e video. Comprensione e spiegazioni scientifiche dell'iniezione d'acqua nei motori: idee per assemblaggi, studi, analisi fisico-chimiche.
professeur_tournesol
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 2
iscrizione: 23/01/05, 10:55

Misurazione delle vibrazioni sul pantone

da professeur_tournesol » 06/09/05, 17:25

Insegno allo IUT de Roanne in meccanica e termodinamica. Abbiamo anche un laboratorio di ricerca specializzato nello studio delle vibrazioni. Questo laboratorio ha già punito i risultati sui motori diesel: lo studio delle vibrazioni del motore può essere ricondotto alla qualità della combustione.
Chi sarebbe interessato a far testare il suo motore nel laboratorio di vibrazione?
Il sistema pantone deve essere disinnestabile in modo da confrontare il motore con e senza pantone e anche con diverse impostazioni pantone.
Il servizio è gratuito, ma richiede di venire con il veicolo a Roanne.
Se i risultati sono convincenti, potrebbero essere pubblicati su riviste scientifiche.

di volaontaires?
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56977
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1915

da Christophe » 06/09/05, 17:43

Superba iniziativa, l'analisi modale (o nodale ... ne dubito improvvisamente) permette, infatti, di comprendere meglio la combustione. Mi sembra di averlo menzionato nel mio PFE.

Domanda: un trattore può essere "analizzato" con questo metodo?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Rulian
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 686
iscrizione: 02/02/04, 19:46
Località: Caen

da Rulian » 06/09/05, 19:37

Ottima idea !!

Per il tuo governo Christophe è un'analisi modale, con una M.

(Nodale, è quando ci sono nodi ... Parlerebbe più elementi finiti in questo caso)
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56977
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1915

da Christophe » 06/09/05, 19:52

Sei qui :) Grazie Rulian!
Ma esiste anche il nodo nodale :P
È lontano ... :D
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
gat42
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 2
iscrizione: 28/08/05, 17:56

da gat42 » 06/09/05, 22:42

Ciao a tutti
Risposta al professor girasole: Vengo dalla regione di Roanne e lavoro a Roanne. Mio figlio e io stiamo lavorando in questi giorni per realizzare un Pantone che installeremo su un R21 Diesel.
Stiamo effettuando indagini sul consumo parallelo dell'R21 e installeremo il Pantone in pochi giorni (una semplice valvola all'uscita del reattore lo metterà fuori servizio.
Siamo molto interessati alla tua offerta.
Probabilmente conosco alcuni dei tuoi colleghi o te stesso sulle misurazioni degli spettri vibratori sui motori elettrici attraverso l'analisi dei segnali elettrici del motore o del sensore associato ...
Vi terremo informati sullo stato di avanzamento del progetto.
Grazie per la tua offerta
cmoigat@hotmail.com
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56977
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1915

da Christophe » 03/03/08, 15:17

Alcuni anni dopo ... ecco i risultati di questa misura:

https://www.econologie.com/mercedes-220d ... -3709.html
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
camel1
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 322
iscrizione: 29/01/05, 00:29
Località: Loire
x 1
Contatto:

da camel1 » 06/03/08, 00:03

Christophe ha scritto:Alcuni anni dopo ... ecco i risultati di questa misura:

https://www.econologie.com/mercedes-220d ... -3709.html


Hi Christopher!

ARFF!

In effetti, in effetti, è stato un anno di pelo!
Quindi, interpreto questo piccolo come un invito a condividere le mie notizie ...?


Ultimamente non intervengo molto, perché sono molto preso dai miei progetti e associazioni musicali ... presto in concerto, direi che quando verrà il momento.
Per quanto riguarda la nostra gestione, con Didier, riprenderà molto presto, ci impegniamo a montare un banco di prova con un nuovo partner, che fornisce gran parte delle risorse che ci mancavano (saremo in grado di lavorare a caldo in un'officina degno di questo nome! :D ).

Faremo prima un banco di prova "da banco" per sviluppare e caratterizzare il GV.

In effetti, sto per fare una parentesi qui sul GV, che sta iniziando ad equipaggiare molte macchine.
Allo stato attuale dei miei esperimenti su questo argomento, ho potuto vedere che in alcuni casi era difficile stabilizzare, con una produzione di vapore casuale ...

L'ho notato da molto tempo. Ho trovato una "soluzione" con il tubo di bilanciamento, ma nel mio caso non è stata decisiva ...

Inoltre, c'è il problema che alcuni sperimentatori hanno con il "serbatoio a livello costante" ...

Abbiamo iniziato a pensare a un nuovo worm 3.0
Questo non avrà più questi problemi di stabilità, perché implementeremo un altro modo per attaccarlo.
Ti dirò ovviamente di più non appena avrò concreto ...
Tutto ciò per dire che, se il principio è buono, è comunque SEMPRE in una fase di sviluppo.

Questo banco di fuoco della SGS è il palcoscenico che ci conduce al banco del motore.

In effetti, il Lycée Carnot, dove avevamo superato il Merco, è dotato di un banco motore ... :D

Costruiremo quindi un prototipo di esperimento su un XUD7, con la possibilità di cambiare facilmente un modulo reattore o GV.

Dovremo trasportare questo motore solo fino al liceo Carnot, che è a un tiro di schioppo.

Saremo così in grado di assemblare giorni di manipolazioni completamente strumentate (consos spé, coppia, T ° s, ecc ... : Cheesy: ) e ovviamente ...


... Mathieu e Momo con i loro dispositivi di acquisizione dei rumori del motore ... riusciremo finalmente a cancellare la frustrazione dell'ultimo tentativo interrotto ...

Ti dirò tutto ciò con le foto da supportare, come al solito.

Prendo questo post anche per salutare tutti gli amici del forumAndré, sempre lì per rispondere al principiante prato, Christophe che brontola di tanto in tanto ... e un ottimo lavoro in ogni momento, i nuovi arrivati ​​che si imbarcano e hanno l'eleganza per venire a mostrare il loro lavoro e discutere i loro risultati: non sono così numerosi come quelli per giocare ... e tutti gli altri che non posso elencare, bravo a tutti, anche se i risultati non sono sempre all'altezza, perseveri, e tu avanzi!

Resta sintonizzato!
A + + +

Michel
0 x
Eravamo sul punto, ma abbiamo fatto un grande passo avanti ...


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "Iniezione d'acqua nei motori termici: informazioni e spiegazioni"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 6