iniezione di acqua nei motori: montaggi ed esperimentiVisualizza la porta del reattore a pieno carico

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
farabutto
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 16
iscrizione: 07/11/05, 21:25

Visualizza la porta del reattore a pieno carico

Messaggio non luda farabutto » 10/11/05, 20:40

Bonsoir!

Qualcuno ha mai installato un oblò per osservare il funzionamento di un reattore funzionante?

Attualmente sto costruendo un reattore e vorrei conoscere l'opinione o le opinioni di possibili "tester".

Grazie per le tue preziose risposte o consigli ...

A +.
0 x

farabutto
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 16
iscrizione: 07/11/05, 21:25

Messaggio non luda farabutto » 12/11/05, 17:12

Ciao!

Formulerò la mia domanda come segue: "Non sarebbe interessante controllare l'attività del plasma all'interno del reattore per regolare minuziosamente i carburatori" fatti in casa "?:"

Detti carburatori sarebbero costituiti da 2 ugelli regolabili da viti micrometriche con estremità coniche e un livello costante nel micro-gorgogliatore con un galleggiante realizzato con una pallina da ping-pong o palline industriali (utilizzato nel campo della chimica).

Finirò il reattore la prossima settimana, devo montare un oblò o non è essenziale?

Grazie per le tue risposte A +.

farabutto
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 52913
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1307

Messaggio non luda Christophe » 12/11/05, 17:16

Sì, l'ho fatto sulla mia panchina ... A occhio nudo e durante il giorno non vediamo nulla ...
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Brolensky
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 14/11/05, 15:49
Località: 81110 Massaguel

Oblò sul pantone e altre osservazioni

Messaggio non luda Brolensky » 14/11/05, 16:32

Salut!

Ho già messo un oblò sul mio ultimo pantone .. e purtroppo non ho visto molto.
L'asta isolata del reattore non presentava alcuna tensione, continua o alternata.
Il reattore era dotato di 3 carburanti con regolazione fine (es, go, water). È andato bene in benzina con dove senza acqua, ma non sono riuscito a farlo girare in go + water (= steam cracking)
Successivamente ho fatto un test di iniezione d'acqua direttamente da una pentola a pressione su un motore diesel (trattore Renault): nessuna variazione nella velocità del motore.
Ho anche fatto dei test sul trattore Massey a 1500 giri / min, iniezione di pantone e cocotte, senza risultati nella variazione della velocità del motore o dei consumi.
Improvvisamente, divento un po 'scettico sul sistema (in tutto ho dovuto dedicare dalle 50 alle 100 ore).
Colgo l'occasione per porre 2 domande:
-Sto cercando l'articolo autoplus, in quale sezione dovrei cercare?

-Se qualcuno riuscisse a evidenziare il contrario, potrebbe parlarmi di queste osservazioni?

Merci.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 52913
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1307

Messaggio non luda Christophe » 14/11/05, 16:50

Per l'articolo autoplus, l'ho appena inserito forum : https://www.econologie.com/forums/revue-de-p ... t1165.html

Grazie per i tuoi commenti Per la tensione dell'asta non lo sapevo ancora (come hai proceduto esattamente) per le altre osservazioni, allo stesso modo, quali erano le condizioni delle misurazioni?
Dernière édition par Christophe il 06 / 11 / 07, 22: 47, 1 modificato una volta.
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 9

Messaggio non luda Andre » 14/11/05, 17:04

Ciao
Rispondi a Brolensky
Se non riesci a far funzionare un motore a benzina con diesel o olio combustibile rosso, è che il tuo reattore non è operativo, nel mio assemblaggio il motore gira anche con olio combustibile come con benzina senza l'auto si accende senza fumo fino a un leggero odore di diesel ma molto meno di un motore diesel, e se aggiungi un po 'd'acqua con un nebulizzatore difficilmente senti nulla.
Prima di trarre conclusioni, un motore a benzina funziona correttamente con il diesel, è una tana per i miei test, quando collaudo varianti del reattore.
Lo eseguo con un combustibile sempre più pesante
Miscela di olio motore con olio combustibile in proporzioni del 30% di olio motore.
C'è sicuramente un piccolo vagabondo che hai trascurato da qualche parte
Il difetto principale è usare un carburatore troppo grande, andare agli estremi provare un carburatore di modello ridotto e solo a 1/4 vedrai la differenza, il reattore stesso è abbastanza tollerante nella sua costruzione, non appena riceve calore e sufficiente aspirazione per avere una buona velocità di flusso sull'asta è tutto il resto è solo accessorio e non migliora molto il brevetto.

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 52913
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1307

Messaggio non luda Christophe » 14/11/05, 17:26

Sì, penso che non si scaldi abbastanza con il suo reattore. Stai caricando il tuo motore?
Altrimenti è "normale" che non salga in T ° ...
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
zac
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 1446
iscrizione: 06/05/05, 20:31
Località: Piton St Leu
x 2

Messaggio non luda zac » 14/11/05, 18:58

salut
Non abbastanza caldo e pentola a pressione che cammina sotto pressione !!! : Cry:
Hai bisogno di depressione !!!! : Lol:
Gli zeclair li vediamo solo di notte e completamente carichi !!! :P
@+
zac
0 x
farabutto
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 16
iscrizione: 07/11/05, 21:25

Messaggio non luda farabutto » 15/11/05, 20:29

Ciao!

una domanda per Brolensky ...?

I tuoi carburatori sono "casa"?
Se è così, sarebbe bello fare un piano o uno schizzo e incollarlo su questo thread.

Da parte mia, sto macchiando il reattore questa settimana (senza oblò)
e poi costruisco i carburatori.

Quindi, se qualcuno ha qualche idea in merito, non vedo l'ora di leggerli.

A proposito, saluto André e il Grand Guru !!!!
0 x
Brolensky
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 14/11/05, 15:49
Località: 81110 Massaguel

Messaggio non luda Brolensky » 08/11/07, 23:14

Grazie per le tue risposte Mi dispiace, sono stato lento a rispondere, nel frattempo ho rinnovato la mia caserma: non possiamo essere su tutti i fronti.
Il mio reattore era vicino all'asta del modello base di 12.7 spazi 1 mm di lunghezza 300 mm.
Il combustibile consisteva in 3 burette ad ago micrometrico e il combustibile (GO benzina acqua) entrava in una bobina avvolta da 3 m all'esterno del reattore, il tutto sotto un buon strato di lana di vetro. Il motore brigg 400cc ha riscaldato il tubo con rosso ciliegia. Per la depressione a partire dal motore un venturi ½ del diametro al collo, e alla fine un legno per regolare la presa d'aria.
Per un fulmine, ho fatto i miei test di notte e l'asta isolata dal resto (per misurare la differenza potenziale) è stata restituita a terra.
Forse questo reattore era un po 'sovradimensionato per un motore da 400 cc?
E soprattutto (con 2 anni di senno di poi) con me l'acqua è a pH 7.4.
Se André passi lì o un altro professionista del sito, e se rimetto un giorno, penso che i tuoi consigli mi saranno utili.
0 x


Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 5