Mercedes 300TD sperimentazione pantone

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 27/07/06, 12:57

Ciao Michel
Bevi il turbo : Lol:
Se riprendi le tue modifiche hai davvero coraggio perché quando ho visto il posto che hai sotto il cofano per lavorare non è un gioco da ragazzi. Inoltre, lavorare fuori non è sempre l'ideale. Buona fortuna a te.
Da parte mia sto montando il mio nuovo reattore molto lentamente perché non ho davvero tempo libero. Sta progredendo lentamente ma sta progredendo : Cheesy: .
A+
0 x

MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 27/07/06, 15:39

Hi Pitmix
Lo scambio standard del turbo è di € 950 ma, come possiamo aggiustarlo, dovrebbe essere inferiore ... Finalmente un cattivo piano per le vacanze. Ci sono anche le occasioni, ma considerando le richieste di questo pezzo non voglio provare. Per questo problema alla nocciola che si è risolto non sembra essere un caso raro, non sono rimasti sorpresi .... Lo porterò domani per un preventivo, potrei avere -essere più informazioni in officina.
Michel
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 27/07/06, 15:44

Ciao Michel

è fatto male, il dado è leggermente allentato, non avrebbe più una filettatura sinistra dato il senso di rotazione! il dado sul lato di scarico è nella giusta direzione!
Per controllare o stringere questo dado, serve assolutamente una chiave a percussione o tenerlo quando il turbo è sul tavolo.

sembra il mio turbo Garette
la turbina lato aria ha le stesse dimensioni sul Jetta.
La cosa più probabile è un pezzo, c'è qualcosa che è entrato in contatto con la turbina e si è improvvisamente fermato, svita il dado, poi ha iniziato a girare, mangia tutto.
Ho già smontato una benzina Garette su una Dodge, è un'usura del cuscinetto in lega di alluminio, vicino allo scarico della turbina lato caldo non è grande 10mm e turbina asse 6,2mm, il cuscinetto anteriore lato aria e montato più stretto
(La turbina di scarico tende a ostruirsi e si bilancia leggermente a lungo termine, il flusso di olio non deve essere ostruito.

Sulla vecchia Mercedes sono le 4 viti nel tubo di aspirazione che sono rischiose da svitare, devono passare la torcia prima ..

Normalmente dopo un lungo arresto invernale prima di avviare il motore, accendo la turbina più volte a mano per accertarmi che non sia bloccata.

Andre
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 27/07/06, 16:28

Ciao André
Bene visto che hai ragione, ho pensato che fosse una rete a sinistra, è anche specificato su altri turbo. È un KKK. Per il rimontaggio lascerò loro fare la coppia giusta e ben frenata ...
Michel
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 27/07/06, 21:32

MichelM ha scritto:Ciao André
Bene visto che hai ragione, ho pensato che fosse una rete a sinistra, è anche specificato su altri turbo. È un KKK.

Ora è solo un KK : Cheesy:
Francamente nessuna ciotola con il tuo Mercos. Un'auto di questa qualità è un peccato che si scomponga per una storia di noci che si sta allentando.
Ma non capisco, se qualcosa passa attraverso il turbo il motore non lo ingoia ???
0 x

MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 28/07/06, 11:47

Hi Pitmix
Sì, viene ingoiato dal motore ma una volta passato nella turbina che può girare fino a 150 giri / min (o 000) il dado viene lasciato in briciole .... Era quindi sull'autostrada Spero sia andata bene. Sono andato a HP turbo mi hanno detto che in effetti il ​​turbo ha ingoiato qualcosa, ma ciò che non vedo. Ma ci possono essere altri motivi: inquinamento da idrocarburi (nessun cambio d'olio ma questo non è il mio caso), uso eccessivo in città (neanche questo è il mio caso) ecc ...
Ho un dubbio all'inizio ho installato una griglia molto fine ma era brasata nel tubo che avevo aggiunto per l'arrivo del vapore acqueo, dopo che con il venturi non ne avevo più applicato, ma ricordo di aver cercato di posizionarlo e incunearne uno tra il venturi e il turbo. Se questo è ciò di cui sono responsabile, allentando il dado e il resto. Eppure è da un po 'che è così, forse le vibrazioni ecc. Hanno permesso alla griglia di muoversi? Se ne avessi messo uno, in ogni caso nessuna traccia.
Non sono pronto a risparmiare abbastanza carburante per compensare il turbo HS!
Michel
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 29/07/06, 07:24

È il cucciolo.
Ho una soluzione Metti su un motore Super 5 : Cheesy: (Diesel)
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 03/08/06, 07:58

Ciao vacanzieri!
Risultato della quotazione per il turbo 717 € (asse distorto, 2 turbine HS, alloggiamento di compressione a strisce e HS).
Vedrò ancora il lato opportunità, ma il periodo (vacanza) non è favorevole.
D'altra parte, ho intenzione di modificare il mio assemblaggio e mettere un solo reattore in un tubo tondo invece della mia scatola a 3 reattori (scarsa aerodinamica), che dovrebbe ridurre la contropressione sul lato turbo.
Ispezionerò anche il lato di ammissione in modo da non avere un'altra brutta sorpresa sul lato turbo.
Michel
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 03/08/06, 13:15

Ciao Michel
A livello di assemblaggio sei sicuro che il fatto di inviare solo acqua non crei problemi?
Nella maggior parte delle assemblee c'è acqua e aria. Ma con il tuo sistema l'acqua viene spruzzata da un iniettore ma non c'è aria per creare una nebbia. Il tuo tubo di ingresso del reattore è in depressione (leggero) Sarò curioso di sapere in che forma si trova la flotta all'ingresso del reattore (acqua calda o vapore?). Finalmente il mio sistema sarà identico al tuo, tranne per il fatto che in aggiunta ci saranno i vapori dello sfiatatoio. Ma i vapori di petrolio, nel mio caso, o l'aria proveniente dal gorgogliatore per gli altri, non consentono esattamente di mantenere le goccioline sottili sotto forma di aerosol ???
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 03/08/06, 13:37

Hi Pitmix
Ho anche aria il tubo dell'iniettore è aperto nella parte superiore (c'è una T con l'ingresso dell'aria di diametro 22 mm come il tubo). Senza aria non penso che potrebbe funzionare.
Per i vapori di petrolio ho paura che bruci lentamente l'asta del reattore. Mi dirai che è semplice da pulire se necessario.
Quando hai intenzione di avere il tuo nuovo montaggio? Potrebbe non essere la stagione giusta per te in questo momento con i climi che hanno funzionato duramente nelle ultime settimane ...
Michel
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 7