Mercedes 300TD sperimentazione pantone

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 22/05/07, 02:15

Ciao
MichelM ha scritto:salut
Probabilmente altrimenti sarebbe già in HS la temperatura dovrebbe essere già salita a oltre 130 ° C. La descrizione del termometro indica che il cavo è resistente a 220 ° C se è lo stesso.
:freccia: IKEA

Michel


Continuo la mia termocoppia oltre a confrontare, questo è mesi 2 che la sonda è in, spesso si lega nulla becaufe supera 130c ma so che non è mai sorge 200c anche quando mi rotolo nella stuoia su diversi km
ciò che è bello in questi termometri può essere regolato una soglia di allarme viene rimosso bene, i fili interni sono lunghi quelli che vanno al buzeur da questi due file c'è modo di pilotare una valvola o qualcos'altro per fare un controllo e il set di tip è facilmente regolabile, inoltre costa solo 10 $, compro 3 per essere in grado di eseguire un'autopsia ..

Andre
0 x

MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 22/05/07, 09:49

Ciao
RolCopter
Devo mettere nel mio pompa dell'acqua e invia impulsi lunghi all'iniettore (circa 1s con un tempo di esposizione di 3s per esempio) da 110 ° C (4,509mV) e fermarsi a 90 ° C (3,682mV) non inondare il reattore, un amplificatore operazionale (a 741?) a trigger di Schmitt, 2 resistenze regolabili per impostare le soglie, se possibile cavi schermati per la protezione contro i parassiti, se necessario, un piccolo filtro. Il sistema sarebbe automatico fintanto che l'aria che lascia il reattore non si trovasse a 110 ° C non ci sarebbe acqua.
Non so se rispondo correttamente alla tua domanda?

Andre
È lo stesso del collegamento IKEA? Fantastico da cronometrare a 6,99 €. :freccia: IKEA
Il tuo è più economico.

Michel
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 22/05/07, 19:43

Ciao Michelm
Alla fine, se lo fai, avrai lo stesso regolamento di quello che ho sul Golf. Tranne che non ho ancora installato il termostato.
Il termostato verrà utilizzato soprattutto durante l'avviamento a freddo per rendere automatico l'aggancio.
Sulla Golf inizio manualmente la pompa quando il motore è caldo (90 ° C) e poi gira tutto da solo.
Anche quando la temperatura scende troppo bassa per rallentare a una luce rossa, questo non significa che il reattore sia annegato.
Il tempo di esposizione consente all'acqua di evaporare.
Io uso un convertitore di modello (Conrad) per regolare la potenza della pompa e un bistabile temporizzato.
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 22/05/07, 21:53

Hi Pitmix
Alla temperatura di riposo non sale a questi valori. Ma la temperatura è anche una funzione del flusso d'aria aspirata come diceva André e quindi la depressione. Quindi nel mio caso non ci sarà probabilmente un'iniezione di acqua a bassa velocità.
Per la pompa (Conrad per la produzione di modelli di carburante) la metto in strada solo quando è necessario, non è fatta girare in modo permanente come una pompa di iniezione a benzina che ha ancora una vita limitata. Quindi è alimentato allo stesso tempo dell'iniettore, non è l'ideale. Dovrebbe essere avviato poco prima, ma a mio parere non è molto importante, il dosaggio dell'acqua non richiede una precisione molto elevata.
Per i circuiti di controllo con NE555 ecc. Sarà necessario che tu ti metta Pitmix, è più facile della saldatura dei tubi di scarico!
Michel
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 23/05/07, 05:07

Sì, l'elettronica, anche se non ne so nulla, mi piace.
Ma per il momento non ho bisogno di fabbricare un circuito di controllo.
Adatterò sicuramente un termostato sul mio sistema e nient'altro.
Ho già il materiale, ma prima devo capire da dove proviene il problema della temperatura di uscita del reattore che non vuole più salire.
Ho visitato "mmm", mi ha dato consigli per risolvere il problema. Devo controllare tutto questo.
0 x

Avatar de l'utilisateur
RolCopter
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 116
iscrizione: 08/03/06, 20:29
Località: Val d'Oise

Questo risponde alla mia domanda, ma mi chiede di più

da RolCopter » 23/05/07, 16:34

buongiorno

michelm il 22 maggio


Non so se rispondo correttamente alla tua domanda?


Questo risponde alla mia domanda, ma me ne chiede altre. Nei miei due montaggi; un reattore dietro il collettore per la Renault nessun aumento di temperatura significativo e non più sulla VW che mi sorprende di meno perché il reattore è in quello che era il "catalizzatore".

Per quanto riguarda l'utilizzo di una soglia di temperatura, se necessario, per me nessuna difficoltà il sensore di temperatura è collegato ad un regolatore.
0 x
Meno consumo è buono
Meno inquinamento è già un grande risultato
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 23/05/07, 19:18

salut
Quali sono i tuoi valori di temperatura su WV RolCopter?
È possibile che tu incontri lo stesso problema di me.
Non ho ancora avuto il tempo di esaminarlo.
Je suppone che è un problema di restrizione del condotto troppo importante attorno allo stelo.
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 23/05/07, 21:11

Bonsoir à tous
È incredibile che non si surriscaldi, nonostante il mio motore poco sfruttato (ed è un diesel che scalda meno), la presenza del turbo sta perdendo circa 100 ° C, posso avere abbastanza calore. Certamente i nuovi motori hanno prestazioni migliori e meno dispersione di calore, ma devono ancora essere sufficienti per riscaldare un reattore e acqua ...?
Ci vuole un buon reattore nel flusso dei gas di scarico il più vicino possibile al motore, una limitazione dello scarico, l'aspirazione per l'aria + vapore e dovrebbe funzionare. Se non c'è abbastanza circolazione di aria umida nel reattore è certo che la misurazione della temperatura non sarà buona, sulla mia se sopprimerò la depressione mi sembra che la misurazione della temperatura cada a circa 70 ° C (temperatura ambiente nel tubo di silicone all'uscita del reattore) invece di 140 ° C quando c'è depressione e poca o pochissima acqua. Si noti tuttavia che l'aria è preriscaldata prima del mio reattore da un altro tubo di acciaio inossidabile nello scarico sotto l'auto e che ho isolato lo scarico attorno al reattore con lana di roccia ad alta temperatura e il in alluminio.
Michel
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 24/05/07, 03:52

Ciao

Dopo l'avvio a freddo di 2 km, l'uscita del reattore supera 130c
ci vuole 4km perché l'acqua del motore raggiunga la sua temperatura

Quando dico 2 km, c'è un km a 50kmh in città e l'altro km a 80kmh
Ho aumentato il mio piccolo carburatore a 8 mm al collo passa più aria è meno acqua che con i piccoli carburatori di 6mm di collare,
con questo circuito ho sempre audesus di 130c se lasciarlo girare al minimo minuti 5 estese questa discesa ha 115c ma non inferiore, per consomation io me (senza metri) posso pronocer per l'acqua lo trovo un po 'basso Dovrò ingrandire il jet per ottenere di più, anche se proverò più a lungo in questo modo.
Ho notato che l'auto esegue di più nel primo 10km per
poi diventare (ordinario) senza misure possiamo dire qualsiasi cosa ....
È lo stesso del collegamento IKEA? Fantastico da cronometrare a 6,99 €. IKEA
Il tuo è più economico.

Sì, è esattamente quello che può essere smontato facilmente
j, hanno costituito una costante 80c dal petrolio, marcio 100% olio per friggere, ma io consome rispetto al gasolio a differenza dire i ragazzi olomobile, come io non voglio che i miei iniettori surtarer Cammino molto spesso gasiol sulle piccole tirature e dei grandi corsi, ho i piedi pesatura deve forzare l'olio motore 100% .. Con una miscela gasolio 50%
Il consumo è quasi identico a Gasiol

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 24/05/07, 06:51

Davvero sorprendente soprattutto perché all'inizio il mio reattore ha dato temperature identiche alle tue.
Ti dirò di più quando ho trovato da dove viene il problema.
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 7