Mercedes 300TD sperimentazione pantone

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 25/07/08, 15:16

Bonjour à tous.

Un altro test di andata e ritorno dall'Auvergne di Parigi, ma senza acqua, l'iniettore è stato sequestrato e ha finito per perdere con l'età.

Percorri 3h50 (385 km) quindi più veloce del solito 9,18 L / 100 km
Guida calma dell'Alvernia 8,32 L / 100 km
Ritorna (meno caricato) 3:45, quindi ancora più veloce 8,39 L / 100 km

Conclusione:

1 °) Il ritorno (con meno carico in generale ma non sempre) è sempre molto più economico e faccio fatica a capire perché: il vento non sembra necessariamente forte o favorevole, pendenza molto leggera, carburante diverso in Alvernia ?!

2 °) L'iniezione di acqua non fa molto !!! Disillusione!
È quasi meglio senza acqua, ma è vero che le condizioni meteorologiche (vento, temperatura) e un po 'il carico sono diverse.

Ho misurato la temperatura su un tubo laterale (1 dei 2 tubi del reattore in acciaio inossidabile non utilizzati, tappati con lana di roccia) all'uscita del turbo:

Max: 400 ° C a carico 135 km / h su una lunga salita in autostrada
Media: da 250 a 300 ° C da 120 a 135 km / h in pianura
Mini: da 200 a 250 ° C da 90 a 120 km / h in pianura

Ho l'impressione che il mio generatore di vapore situato più sotto la macchina non dovrebbe essere abbastanza caldo! Anche se ho isolato.

Sto pensando di modificare il gruppo e di utilizzare i 2 tubi in acciaio inossidabile sul lato libero accanto al reattore per creare un generatore di vapore che fornirà un volume di tranquillizzazione sopra e quindi il reattore (che è al centro). Non penso che troverei un posto più caldo senza rifare lo scarico.

Michel
0 x

MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 25/04/09, 15:28

Ciao a tutti

È passato molto tempo da quando avevo preso le misure o usato la macchina.

Ho smontato tutto (l'iniettore dell'acqua è totalmente HS, bloccato) Ho messo una linea di scarico diretta (tubo in acciaio inossidabile), non restringendo più né il tubo, né il reattore, né il venturi o la farfalla ecc.

risultato:

il motore funziona meglio finalmente è più potente che si sente in accelerazione,
Il consumo (una sola misurazione per il solito viaggio) non è più importante o addirittura inferiore!

Percorrere 8,65 L / 100 km (autostrada 385 km e nazionale) 4 ore, veicolo ben caricato (circa 150 kg) e 2 persone, tempo: un po 'di pioggia.

Ritorno 8,36 L / 100 km 3h45 veicolo molto leggero e sempre alle 2, tempo: asciutto.

Devo dire che le mie diverse assemblee non sono economiche!
Questa vettura non è probabilmente il miglior veicolo da modificare: carica insufficiente in ogni momento, turbo che fa perdere calore ...

So che André con la sua vecchia 300TD (serie 123 meno potente) riesce a fare molto meglio ma con un certo bloccaggio. Mi chiedo se sia ragionevole per me, perdo buona parte dell'interesse di avere un veicolo potente ...
Avrei dovuto farlo su una 250TD senza turbo, è molto più richiesto.

Se avessi ancora tempo, proverei una semplice iniezione di acqua per raffreddare l'aria compressa del turbo (non c'è scambiatore su questo modello) senza limitare il motore da un reattore o altro per vedere se migliora leggermente le prestazioni e l'inquinamento. Non troppa acqua ovviamente non dovresti creare shock termici sulle valvole ecc.

Buone prove a tutti!

Michel
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 26/04/09, 04:37

Ciao MichelM

il motore funziona meglio finalmente è più potente che si sente in accelerazione,
Il consumo (una sola misurazione per il solito viaggio) non è più importante o addirittura inferiore!

So che André con la sua vecchia 300TD (serie 123 meno potente) riesce a fare molto meglio ma con un certo bloccaggio. Mi chiedo se sia ragionevole per me, perdo buona parte dell'interesse di avere un veicolo potente ...


Ciò che ho notato nel bloccaggio dello scarico si manifesta solo ad alta velocità e la temperatura di scarico aumenta.
L'ammissione di una briglia provoca una buona perdita dell'accelerazione sul 300 Turbo, in realtà è il turbo che richiede tempo per inviare pressione sul diaframma della pompa di iniezione, anche se si mette il pedale che non vuole inviare diesel
Ho messo una valvola di non ritorno sulla linea dell'aria del turbo che va alla pompa di iniezione con una piccola riserva, il veicolo è diventato più cooperativo.

La limitazione dell'aspirazione, il meno possibile di cui avevo bisogno quando camminavo con un carburatore d'acqua, ma più iniezione

In realtà qualche piccolo problema con il mio motore, l'antigelo gocciola da qualche parte immagino che sia la pompa dell'acqua, difficile da vedere? se metto il tappo del vaso di espansione prima spunta tutto va bene.

Per il doping dell'acqua sono 48350 km che faccio. Ultimamente il mio consumo è aumentato di 8,70 e ora 9,5 litri le stesse cifre di senza reattore, tuttavia lo scorso novembre sono riuscito a ottenere 5, 9 litri per 100 km misurati con precisione
Inoltre una mancanza di potere nella dimensione, come ero abituato
Dopo aver apportato diverse modifiche, nessun miglioramento, sono tornato al vecchio carburatore d'acqua, la stessa cosa.
Stavo per smantellare il reattore,
Per rendermi finalmente conto che il reattore è completamente bloccato da (calcare?), Ho superato la pressione dell'aria per sbloccarlo, preparo un sistema per realizzare una flushage con una pompa e un liquido detergente per il radiatore.
Installerò un piccolo ingresso del vuoto all'ingresso del reattore per controllare occasionalmente la circolazione interna

Ciò che mi sorprende è che sul forum chi ha una più lunga esperienza con il doping dell'acqua non è a conoscenza di questi problemi? Penso che la quantità di aceto nell'acqua non sia sufficiente per evitare incrostazioni, o dovremo lavorare solo con acqua piovana.

Andre
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 26/04/09, 11:26

Ciao André e grazie per la tua rapida risposta.

Non ho notato depositi di calcare, d'altra parte l'iniettore era stato completamente bloccato, impossibile spostare l'ago.

Non è così semplice mantenere in funzione un impianto idrico per lungo tempo (diversi anni), nel carburatore ad acqua l'alluminio con altri metalli si decomponeva, si formano depositi nell'acqua stagnante (se non si corre non spesso), si possono formare "alghe" verdi nel filtro e nella vasca!
D'altra parte, la pompa a ingranaggi in ottone (Conrad) ha resistito bene.

Ho lavorato solo con acqua distillata o acqua non calcarea.

Sulla moto (Voxan) era il freddo durante la guida che ha fatto congelare il filtro e la pompa!

Per il 300TD trovo che ho avuto un po 'troppo depositi di fuliggine nera nello scarico e nei tubi del reattore (all'esterno).
Le misurazioni dell'inquinamento (controlli tecnici) non sono mai migliorate.

Per gli altri che stanno testando penso che molti si arrendano, ho avuto un contatto all'inizio di un altro con un turbo 300TD (serie 124) che non sentivo più credo che non lavorato ...


Michel
0 x
Neofreespirit
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 08/11/10, 16:04

da Neofreespirit » 11/11/10, 12:51

Buongiorno,

Vi contatto perché voglio installare G + (vapore acqueo) nel mio test auto: 1.9 1991L 300L BX che ha registrato più di 000km XNUMXkm.
E vorrei installarlo con una persona (o le persone) che hanno esperienza e anche con apparecchiature per la saldatura / brasatura non ho. (Per ora)

Io non so ancora saldato o saldato (tranne paté in acciaio) e lo farei, non appena esco prima della fine dell'anno in Portogallo calcato per la prima prova :). In caso contrario, 2011 gennaio al più tardi ...

Mi sto muovendo verso il luogo di riunione, disponibile e molto motivato. I portare la maggior parte delle parti in acciaio inossidabile, rame ed altri (quasi tutto).

E 'questa nuova avventura collettiva avrebbe piacere a qualcuno (pochi)?

Se non si desidera e / o non si può, si può passare i miei dati alla vostra conoscenza che sarebbe per questa esperienza per favore.

Altrimenti contattarmi in qualsiasi momento.

Grazie per la vostra attenzione e la comprensione

presto
Georges
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 3