Mercedes 300TD sperimentazione pantone

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Arbizon
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 7
iscrizione: 18/10/05, 22:49

da Arbizon » 20/10/05, 20:03

Ciao Michelm, André

Per trovare venturi già realizzati, devi cercare nelle rotture o nella riparazione delle motopompe antincendio! motopompe trainabili, FPT, ecc. CCF

Sono presenti nel tubo di scarico per creare una depressione per poter adescare le nostre pompe !! => creare un vuoto (togliere la pressione atmosferica) in modo da sollevare l'acqua fino alla pompa massima di 7 m (+ in determinate condizioni ad esempio essere posta sotto il livello del mare)

Sempre in attività perché formidabile nell'efficacia in tutte le condizioni atmosferiche quasi tutte le condizioni

Il diametro è diverso a seconda del modello, dovrebbe essere vicino a quello che stai cercando e per l'ultimo sono realizzati in acciaio inossidabile (acqua richiesta) !!

Qui è stata una piccola osservazione di un ex pompiere che segue le tue diverse esperienze di pantone e ovviamente parti sono in preparazione per il mio veicolo personale ...

@ + arbizon
0 x

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 23/10/05, 04:59

Ciao Arbizon
Per i venturi di cui ci parli, non l'ho mai visto su uno scarico, ma è molto interessante, l'ho visto pompare acqua con un getto di vapore o un getto d'aria, o addirittura di acqua. (la maggior parte delle pompe per acqua approfondisce questo principio) ma usando lo scarico lo trovo geniale.
è un venturi in cui si soffia un fluido in un punto preciso nel cono di entrata e che succhia intorno, che richiede una buona velocità per aspirare ed è più efficace nell'aspirazione di una pompa, qui si chiama quella pompa ha un sifone.
Se è diverso da quello di cui sto parlando e hai dettagli di questo principio, potrebbe essere utile sapere come è fatto.
Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
professeur31
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 113
iscrizione: 20/12/04, 20:28

da professeur31 » 23/10/05, 10:22

Andre ha scritto:Ciao Arbizon
Per i venturi di cui ci parli, non l'ho mai visto su uno scarico, ma è molto interessante, l'ho visto pompare acqua con un getto di vapore o un getto d'aria, o addirittura di acqua. (la maggior parte delle pompe per acqua approfondisce questo principio) ma usando lo scarico lo trovo geniale.
è un venturi in cui si soffia un fluido in un punto preciso nel cono di entrata e che succhia intorno, che richiede una buona velocità per aspirare ed è più efficace nell'aspirazione di una pompa, qui si chiama quella pompa ha un sifone.
Se è diverso da quello di cui sto parlando e hai dettagli di questo principio, potrebbe essere utile sapere come è fatto.
Andre

Ciao André.
Per i venturi, puoi dare un'occhiata al nostro brevetto.
Vedrai che il bruciatore funziona senza una pompa ad aria ma solo con il flusso aspirato dal venturi montato sul sistema di scarico.
A presto.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Misterloxo
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 480
iscrizione: 10/02/03, 15:28
x 1

da Misterloxo » 23/10/05, 12:20

professeur31 ha scritto:Ciao André.
Per i venturi, puoi dare un'occhiata al nostro brevetto.
Vedrai che il bruciatore funziona senza una pompa ad aria ma solo con il flusso aspirato dal venturi montato sul sistema di scarico.
A presto.

Ciao professore

Di quale brevetto stai parlando?
0 x
Imparare la disobbedienza è un processo lungo. Ci vuole una vita per raggiungere la perfezione. "Maurice Rajsfus
Pensare è dire di no. "Alain, filosofo
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56891
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1899

da Christophe » 23/10/05, 21:36

Dernière édition par Christophe il 03 / 04 / 15, 12: 35, 1 modificato una volta.
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News

Avatar de l'utilisateur
professeur31
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 113
iscrizione: 20/12/04, 20:28

da professeur31 » 24/10/05, 22:08

econology ha scritto:Ben di questo penso: https://www.econologie.com/articles.php?lng=fr&pg=1540

Ciao giovani! :D
Sì, questo è quello di cui sto parlando!
Non hai avuto troppi problemi a stabilire la connessione?
Ottieni una piccola ingestione migliore !!
hihihihi. : Lol:
0 x
leon
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 2
iscrizione: 03/01/06, 16:22

Pantone Diesel ?? qualcuno ha già fatto?

da leon » 03/01/06, 16:36

Messaggio per André, il suo lavoro sulla sua "Mercedes" Pantonizzante
Ciao amici che consumano acqua "nei motori" Ho già realizzato due motori del sistema Pantone, uno per un trattore a due ruote e l'altro per un citroen da 2 CV, funzionano bene! sul banco di prova. Ripeterò tutto, ma questa volta rispettando il più possibile il flusso di fluidi a livello dei tubi. Gli angoli retti non sono eccezionali per le buone prestazioni!
Vorrei realizzare un altro sistema su un motore Diesel. Qualcuno l'ha già fatto? se puoi consigliarmi o darmi indirizzi parlando di Diesel at O!
Bravo per le tue esperienze sulla Mercedes!
Léon
0 x
Pantone Diesel?
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

da lau » 03/01/06, 18:44

leon: Gli angoli retti non sono grandi per le buone prestazioni


il vostro! il vostro!Immagine
0 x
Il numero di molecole in una goccia d'acqua è pari al numero di goccia che contiene il Mar Nero!
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 04/01/06, 07:32

Ciao Leon Se è per l'assemblea di André non è lo stesso argomento. Il mio al momento sta aspettando giorni più leggeri per armeggiare all'esterno e anche perché la temperatura di uscita del mio reattore è piuttosto bassa (120 ° C) al momento. Penso di modificare questo assemblaggio con un piccolo carburatore mediante un sistema di polverizzazione mediante una gabbia girevole più facile da modulare a livello del consumo di acqua e la cui polverizzazione è più fine ... Per l'aria in ingresso sarebbe anche un po 'più caldo per in inverno, e idealmente una modulazione tra aria fresca e calda per mantenere una certa stabilità. Il problema con i diesel recenti è che hanno una resa migliore e meno calore nello scarico e che se come me sono poco usati c'è ancora meno calore ...
È quindi meglio, per me, un motore (piuttosto senza turbo) e spesso funzionante sotto carico (quindi non sovradimensionato).
Bon coraggio
Michel
0 x
leon
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 2
iscrizione: 03/01/06, 16:22

Acqua diesel "per Michel"

da leon » 04/01/06, 15:39

Ciao Michel, grazie per la tua risposta! sì, lavorerò su un motore come Mercedes 4 cilindri diesel in atmo! Ci lavorerò con gli studenti, come gli altri 2 motori che siamo riusciti a far funzionare in Pantone! Sono un ex caldaie e sono responsabile di un'officina di TP, gli studenti che fanno parte della "scuola di ingegneri" da 1 anno abbiamo le cose adeguate, saldatura, Mig, Tig, macchine utensili, piegatrici, laminatrici ecc ...
Avevamo anche lavorato su "Lifters" di piccoli dispositivi, volando grazie all'energia di un trasformatore HT dello schermo del PC, gli ... sono collegati da piccoli fili di rame! sarebbe l'aria ionizzata intorno all'ovaio volante che farebbe rimanere gli oviati nell'aria "ovia: identificato oggetto volante" le mosche oviate statiche con una "bolla" ionizzata attorno! che lo farebbe rimanere in aria! gli Stati Uniti avrebbero un dispositivo che utilizza questo sistema, con la differenza che quello degli Stati Uniti crea una grande bolla ionizzata nella parte anteriore "maggiore attrito d'aria! quindi alta velocità ..." Penso che i motori a combustione dovrebbero essere a lungo nei musei! tutta questa ferraglia in movimento per una resa così ridotta!
Avevo trovato un articolo che parlava di una pistola da fonderia sotto Colbert che aveva l'idea di tagliare una canna di canna e mettere un pistone di bronzo con giunti di cuoio, tutti collegati da un'asta a un albero a gomiti! la culatta ovviamente, la culatta! mise una dose di polvere in un buco e accese tutto! il tutto ha eseguito una rotazione o due! lì c'era un motore a combustione interna! non abbiamo fatto molti progressi da questo tuttofare "a parte nuovi materiali e carburanti più sensibili!" l'olio dovrebbe davvero scomparire, i motori idraulici non sono nuovi, ma preferiamo fare ricerche su come farci pagare ancora di più il diritto di guidare con questo dannato olio costoso! Ho visto un altro articolo come quello che le pompe "ufficiali" sarebbero già state fornite in caso di un motore ad acqua! acqua con un colorante in esso per le tasse! come il gasolio!
buon anno meccanico!
Aleon
0 x
Pantone Diesel?


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 9