infissi Pantone nella regione Centre

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 56868
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1895

infissi Pantone nella regione Centre

da Christophe » 08/11/04, 21:02

Questo è dove le persone che vivono nel grande centro della Francia possono organizzarsi!


Si prega di indicare nel 1 ° messaggio:
- la tua posizione precisa
- i mezzi (materiale finanziario umano) che si desidera portare all'edificio
- a quale livello desideri intervenire nel "sindacato"
- non dimenticare di pensare ai tuoi amici che potrebbero non avere accesso a Internet e di parlare per loro.
Dernière édition par Christophe il 16 / 05 / 13, 09: 42, 3 modificato una volta.
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - MIGLIORIAMO I NOSTRI SCAMBI SU FORUM - Pubblica un articolo su Econology e Google News

Ulysse19
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 10/11/04, 22:20

da Ulysse19 » 10/11/04, 22:28

econology ha scritto:Questo è dove le persone che vivono nel grande centro della Francia possono organizzarsi!


Si prega di indicare nel 1 ° messaggio:
- la tua posizione precisa
- i mezzi (materiale finanziario umano) che si desidera portare all'edificio
- a quale livello desideri intervenire nel "sindacato"
- non dimenticare di pensare ai tuoi amici che potrebbero non avere accesso a Internet e di parlare per loro.

Ulysse19, 37, Ingegnere in allenamento. Sono vicino a Tulle in Corrèze. Sono stato interessato al progetto Pantone per solo 1 mese. E intendo verificare il principio su un motore Desiel. Sono pronto a condividere l'esperienza. E perché non partecipare alla creazione di un'associazione per la promozione di PMC.
0 x
pascal B
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 19/11/04, 18:20

da pascal B » 19/11/04, 18:46

Pascal B, meccanico di 45 anni nella regione di Bourges
Ho già "pantomizzato" un generatore di benzina. I risultati sono stati in qualche modo conclusivi, sicuramente a causa di
cattive condizioni del motore.
Attualmente sto producendo un gruppo di elettroni diesel
Sono pronto a incontrare chiunque sia interessato, al fine di scambiare le nostre conoscenze e il nostro entusiasmo.
A plus
Pascal
0 x
Retroloc
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 10
iscrizione: 25/11/04, 16:09

da Retroloc » 25/11/04, 16:31

Buongiorno,
Da parte mia sono a Nevers. Ho imparato a conoscere PMC e ho realizzato una prima falciatrice nel 2001.
Le spese e l'inquinamento di un tosaerba sono di scarso interesse rispetto a quelli di un'auto o di una caldaia domestica.
Sto anche procedendo verso un adattamento stradale.

Le esigenze, il minimo, il pieno carico, le velocità transitorie, la marcia calda e fredda, l'altitudine ecc. Rendono le cose molto più complesse rispetto a un motore fisso con una sola velocità di lavoro e meno potenza.

Sono andato alcuni mesi fa ad un festival per vedere "Pantones" al lavoro. Sono stupito dalla scarsa qualità dei montaggi. Credo che quando partecipiamo a una mostra, diamo l'esempio e proviamo a convincere di avere un minimo.
L'impressione generale è che i fai-da-te che controllano solo una parte di ciò che modificano provino gli esperimenti su carrelli senza valore e non rischiano nulla.
L'effetto sul numero di visitatori è stato semplice: gratuito per te ma non per la mia auto ...
Mi sembra che molto spesso gli attivisti verdi abbiano provato a trasformare i loro veicoli senza necessariamente conoscere tutte le loro specificità e tutti i loro vincoli.

Il mio approccio è opposto.
Conosco macchine, cerco di farle funzionare fin dall'adolescenza con tutto ciò che non è né benzina né diesel. Ho fatto una dottrina del fai da te o addirittura dell'autosufficienza. Se la pulizia è all'appuntamento è ancora meglio ma non illudiamoci, praticamente tutto è più pulito della benzina e del diesel.

All'AFPA di Nevers-Magny-Cours, dove lavoro, sono previsti corsi di formazione per tecnici di ricostruzione del motore e tecnici di guida per i test dei motori (unici in Francia). Non penso che i mezzi possano essere usati per scopi diversi dalla missione educativa, ma cercherò che ogni tecnico laureato lasci per fare la sua vita nel settore conoscendo l'esistenza e avendo visto un giro di "Pantone" .
Non ti preoccupare, non sono stupidi, e molto spesso un progetto personale 'inizia nei giorni seguenti il ​​passaggio di informazioni!
Finché semini, potresti anche scegliere un buon terreno!
0 x
Retroloc
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 10
iscrizione: 25/11/04, 16:09

da Retroloc » 25/11/04, 16:37

Ulysse19 ha scritto:
econology ha scritto:.

Ulysse19, 37, Ingegnere in allenamento. Sono vicino a Tulle in Corrèze. Sono stato interessato al progetto Pantone per solo 1 mese. E intendo verificare il principio su un motore Desiel. Sono pronto a condividere l'esperienza. E perché non partecipare alla creazione di un'associazione per la promozione di PMC.

Se si mantiene un'iniezione residua per svolgere il ruolo della candela, sarà necessario carburante.
Potrei offrirti in pochi mesi olio vegetale grezzo in grandi quantità vicino a Masseret (45 km?).
I semi vengono raccolti e conservati immediatamente, ma la stampa è lenta a venire.
Per il prossimo anno, abbiamo seminato un altro 1/3 della superficie per far fronte allo sbocco illimitato di panelli e olio combustibile.
0 x

Fredo roccia
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 3
iscrizione: 20/09/05, 22:39

da Fredo roccia » 20/09/05, 22:56

Ciao a tutti
questa è la mia prima visita a questo forum
puoi immaginare che la mia scoperta di questo processo sia recente
Vivo vicino a Orleans e vorrei formare un piccolo gruppo di ricerca per una soluzione alternativa all'inquinamento e al suggerimento "full pot"
Posso già chiedere la seguente piccola riflessione:
;)
auto: motore a combustione, carburante convenzionale, ossidante convenzionale.

doping dell'acqua!

quanta acqua o forse quale percentuale?

per sapere da dove veniamo; misurare i valori

Potenza 1-meccanica,

Consumo di 2 carburanti,

3-ossidante,

Uso che non ho portato nulla al dibattito!

ma durante la fase di regolazione, forse la seguente modalità operativa non è stata ancora presa in considerazione

1- Flussimetro sull'ingresso del filtro dell'aria

Misuratore di portata a 2 e pompa dosatrice per carburante

Misuratore di portata 3 e pompa dosatrice per acqua

4 contagiri motore

5- misuratore di coppia

6-misurazione della temperatura di scarico del motore

7- impostazione della temperatura dell'acqua indipendente (e misurazione)

apparentemente supponendo che il fabbisogno di carburante per l'acqua possa dipendere dal carico meccanico, dalle temperature del motore e dall'acqua iniettata

considerare i test a diverse temperature sotto diversi carichi di dosaggi d'acqua e formalizzare una curva per ottenere i migliori risultati

ora, solo per ridere, potremmo accoppiare la funzione di elettrolisi tra il reattore e il carburatore o persino creare un forno a microonde in un posto o nell'altro o anche se non è la stessa cosa portare questa risonanza in risonanza acqua dopante

Non ho capito tutto sulle emissioni di NOX ma penso che dobbiamo anche tenerne conto; la mia idea principale è quella di inquinare meno senza escludere la riduzione del mio contributo agli utili dei gruppi petroliferi

Non sono un ingegnere (mi sono laureato a scuola solo con un cappuccio elettromeccanico nel 1983) ma sarei felice di sentire le tue critiche alle mie idee

e ti ho già detto che mi piace molto il tuo sito?

lunga vita al pianeta;)
0 x
hitih
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 21
iscrizione: 16/09/05, 13:21
Località: Clermont-Ferrand

da hitih » 04/10/05, 13:17

Ciao
1 altro nuovo elemento sul forum ;)

Ho scoperto il processo pantome circa 1 anno fa sul sito quanthome ma per mancanza di tempo e conoscenza, non l'ho studiato più di così. E cercando informazioni sull'habitat ecologico, mi imbatto in questo fantastico sito

Tregua di pettegolezzi, ho 24 anni, vivo al fianco di Clermont-Ferrand.

Guido ogni giorno con un 405 GPL equipaggiato e ho un altro 405 benzina che "dorme" (in effetti anche a prezzi molto bassi non posso venderlo) a casa dei miei genitori a Orleans.

Sarei quindi interessato a creare un gruppo per testare il retrofit di questo 405 che non utilizzo, che consentirà di farlo manualmente su un veicolo che non teme nulla.

Successivamente, se l'esperimento è conclusivo, equipaggerei la 405 GPL allo stesso modo, ma non so se sia possibile né se sia già stato fatto.

Avviso ai dilettanti;)
0 x
electropop
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 28/09/05, 09:51

da electropop » 05/10/05, 17:48

Buongiorno,

Vivo tra Tours e Saumur. Ad essere sincero, non so molto di meccanica e ho scoperto di recente il principio del pantone. Ma sono pronto ad aiutare, partecipare a montaggi, informarmi, scambiare.

L'idea di creare un'associazione mi sembra interessante. o un gruppo di lavoro in cui tutti condividessero le proprie conoscenze
l'ideale per far funzionare l'associazione sarebbe organizzare stage retribuiti, finanziare progetti, ma anche democratizzare la cosa!
0 x
hitih
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 21
iscrizione: 16/09/05, 13:21
Località: Clermont-Ferrand

da hitih » 06/10/05, 06:03

sì, ma pochi rimandano anche il meno attratto dalla cosa o il meno fortunato :(
0 x
electropop
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 28/09/05, 09:51

da electropop » 12/10/05, 17:54

beh, allora facciamo tavole rotonde all'inizio attorno a una buona bottiglia per conoscerci. :P
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 5