Pantone su un Vito 220 CDI

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Avatar de l'utilisateur
L'ex Oceano
modérateur
modérateur
post: 1570
iscrizione: 04/06/05, 23:10
Località: Lorena - Francia
x 1

da L'ex Oceano » 07/12/05, 23:16

altrimenti, come ho indicato in un unico posto, me lo mandi e mi occupo di caricarlo e modificare il tuo messaggio per mettere l'immagine.
0 x

Avatar de l'utilisateur
binbins4
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 165
iscrizione: 27/12/04, 09:46
Località: Ginevra (Svizzera)

da binbins4 » 07/12/05, 23:29

non va bene!
0 x
Avatar de l'utilisateur
muzo_31
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 85
iscrizione: 07/10/05, 17:11

da muzo_31 » 08/12/05, 15:19

Binbins, stavo pensando al tuo problema di calcolo perché rimani un esploratore per provare motori recenti (le nostre future vittime;))

Ecco il mio ragionamento : Idea: :
in primo luogo, perso perché per trovare il codice sorgente del programma del calcolatore del motore e modificarlo nel nostro sugo (inoltre, richiede gli strumenti di dev ', know-how, inoltre, ci devono essere versioni di chip sicuro ...)
Inoltre, è impensabile clonare un calcolo per sostituire quello originale (savapalatete!)

D'altra parte, ispiraci da ciò che viene fatto altrove. Esempi 2:
* Debridage del motore: ho sentito parlare di kit venduti come tuning, che permettono di dare qualche CV in più barando sui dati di alcune sonde in modo che il calcolatore dia più patate.
* Kit GPL (motore a benzina) aggiungiamo un'altra scatola (anche calcolatrice) con tabelle di conversione che traspone le misure di un sensore in un altro valore per il calcolo principale (non modificato) dà gli ordini giusti. Ciò rende possibile avere un consumo di gas (in L / 100km) che è lo stesso di quello della benzina (mentre il gas è meno energico).

:P Bene, tutto qui! "yaka" trova le sonde su cui devi lavorare. Inserisci una piccola scatola magica tra la sonda e il calcolo e voilà! freddo, è trasparente, caldo, è necessario che il tuo motore abbia un miglior consumo con la fornitura di gas pantone.

ora so che è concettuale tutto ciò. devi andare nei dettagli e capire cosa sta succedendo.

Ma ancora una volta, apri la strada a qualcosa di grande: tutti questi HDI, DCI, TDI che puzzano il cloro con il loro catalizzatore di m .... così tanti non creano cose cattive piuttosto che far funzionare un catalizzatore. ..
0 x
Avatar de l'utilisateur
binbins4
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 165
iscrizione: 27/12/04, 09:46
Località: Ginevra (Svizzera)

da binbins4 » 08/12/05, 20:29

http://img278.imageshack.us/my.php?imag ... 3878gt.jpg
Vedrò con nialabert per il misuratore con una qualità migliore,
possiamo vedere un'elettrovalvola più una valvola termo che si apre a livello 85
per la gestione del mio motore, una sonda di temperatura sull'intercoler, pressione turbo, valvola di sicurezza
ma quale blu!
nel frattempo ho avuto un risparmio di env18%, dovrei vedere l'inquinamento,
Proverò presto a collegare la scuola meccanica per controllare questo
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 09/12/05, 22:01

Ciao
Mi sembra che per ottimizzare le nuove iniezioni (ad esempio CDI?) Usano un flussimetro con filo riscaldante come le essenze (Bosch) ...
Per casi aggiuntivi (benzina) alcuni sono solo in grado di aumentare la quantità di carburante perché il loro obiettivo è aumentare le prestazioni (e non risparmiare!). Non è facile cambiare la mappa, soprattutto senza banco di prova ... E ammetto che avrei un po 'paura di cambiare un Vitto, ho sentito spesso che c'erano molti problemi meccanici ...? Per lo spray con un aerografo ho provato che la quantità di acqua era buona ma per avere una finezza molto bella sono salito su barre 4 e altro e giunti dopo non mi piace troppo ... E ci vuole un vero compressore piccolo nessuna risoluzione dei problemi di 12 Volt per gonfiare un pneumatico. Buona fortuna
Michel
0 x

Avatar de l'utilisateur
binbins4
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 165
iscrizione: 27/12/04, 09:46
Località: Ginevra (Svizzera)

da binbins4 » 09/12/05, 23:44

Uso un aerogram revell 10 euro, gli ugelli erano 0,4 con loro la semplice pressione del turbo 0,2 1bar ha dato una superba nebbia malevolmente Aumento il diametro a 0,6mm per aumentare il flusso che era 0,5lt 100 circa. Non ho più la stessa finezza
http://www.arcaneloisirs.com/fr/produit ... duit=17299
lo troviamo senza il bombone.
0 x
MichelM
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 411
iscrizione: 14/02/05, 13:13
Località: Val de Marne 94

da MichelM » 10/12/05, 13:53

Il mio è più costoso (30 euro mi sembra, in un negozio fai-da-te e con diversi accessori). Aumentando la pressione ho raggiunto quasi un litro. D'altra parte, mi è sembrato migliore perché c'è un ugello comune e l'aria e l'ugello per l'acqua formano un angolo acuto (non 90 ° come il Revell) ... Contro contro lo spruzzo di pressione va bene ma va lontano! Mi dissi che le gocce si sarebbero attaccate alle pareti. È necessario che l'aria e l'acqua siano calde per una buona saturazione ... Infine mi dico che per il momento il piccolo carbu fa il lavoro in attesa di una pompa dell'acqua affidabile (piccolo flusso e forte pressione) e un iniettore controllato.
Michel
0 x
denis
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 944
iscrizione: 15/12/05, 17:26
Località: Rodano-Alpi
x 2

pompa per aero

da denis » 15/12/05, 22:35

ciao, ho pensato a una pompa di aumento del gasolio, una pompa del vuoto), per il riscaldamento del pentone.Il compressore della puleggia Utilisé, deve vedere la pressione! :D
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2017
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 12

da PITMIX » 28/12/05, 23:42

Ciao binbins dici di aver aumentato il diametro per avere più flusso d'acqua ma sei sicuro che sia meglio avere più acqua. Forse 0,5l era abbastanza. grazie : Oops: sono 18 giorni in cui hai scritto questo, potrebbero esserci altre modifiche dalla tua modifica.
0 x
Avatar de l'utilisateur
binbins4
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 165
iscrizione: 27/12/04, 09:46
Località: Ginevra (Svizzera)

da binbins4 » 29/12/05, 09:52

infatti, questo test risale alla fine di aprile, in quel momento speravo di risparmiare 50% e spendere 1lt di acqua su 100. ma oltre le trasformazioni non possiamo tornare allo stesso assemblaggio, ho poco spazio sotto il cofano dopo il mio assemblaggio in HVReciclée non posso la mia valvola gestita dalla fuga
come hai visto nel mio ultimo post ho fatto un'altra modifica, con l'inverno e i problemi che si interrompono mi concentro sui turbolatori molto più importanti 25-30% (nel tempo 1 puoi aspettarti un risultato, è strano che siamo così poco che abbiamo vissuto) e un contrattempo sul mio golf che mi fa pensare che il poge del carburatore non sia una leggenda
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 4