essenza di pantonizzazione

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
henri
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 8
iscrizione: 25/04/05, 08:28

da henri » 23/06/05, 22:46

Il primo test su strada è stato inconcludente, per una semplice ragione: non sono riuscito a fare una presa d'aria nel risultato del serbatoio della tanica di carburante: dall'avvio dopo il riscaldamento alla benzina il bidn in depressione non funzionava più.
L'ho capito guardando
Al secondo tentativo, è stato meglio come per la prima volta che il motore non ha potenza, scatta o non tira
mancanza di carburante.
Ho rifatto un carburatore con un getto più grande è più che collegarlo all'acceleratore per testare questo WE.
vedremo.
Mi chiedo se non debba essere considerato una dieta GPL.
Sarebbe necessario che l'uscita del reattore sia fatta prima che la farfalla del carbu originale se ne vada per mettere una piccola turbina all'ingresso del reattore per compensare la mancanza di aspirazione, anzi in GPL il gas esce sotto pressione e il punto non è è necessario aggiungere aria per farlo uscire.
Mentre con il reattore ci vuole aria per sifonare il carburante (vaporizzare) che sbilancia l'intero sistema
L'aspirazione sotto il carb originale è troppo importante.
potrebbe essere una farfalla per limitarlo.
Ribadisco la mia richiesta di econologia per la creazione di un argomento su domande e risposte già affrontate nel forum È passato molto tempo da quando è uno dei principali problemi incontrati per far funzionare un motore pantonizzato a diverse velocità.
Esiste un pericolo per il funzionamento del motore facendo clic? (Il tempo del test).
0 x

 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 8