Renault 21 acqua drogato

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
Avatar de l'utilisateur
pinkfloyd30
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 18
iscrizione: 30/08/05, 12:04

da pinkfloyd30 » 12/11/05, 19:37

euuuuuuuh ok, ho ancora una domanda anche se il soggetto è andato alla deriva in mia assenza, ma se un carb può sostituire un gorgogliatore mi spieghi perché la gente è noiosa da mettere ???
0 x
"Come non ammirare la forza che usa l'uomo per vedere il ramo su cui è seduto ???" Jean-Marie Bigard

Kedar
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 74
iscrizione: 06/09/05, 15:33
x 1

carburatore

da Kedar » 13/11/05, 09:36

ciao
è la scelta dell'editor ...
no, devo dire che è secondo la configurazione scelta: hai spazio per un gorgogliatore nel vano motore?
Ho provato con una bella casa a gorgogliare con il riscaldamento inserito nel circuito di raffreddamento, io sono in grado di rintuzzare un'auto che ricarica e Catastrofe !!!!! IMPOSSIBILITÀ di smontare il filtro dell'olio: il gorgogliatore ha fatto scivolare gli 7meters
quindi ero abbastanza colpito perché avevo passato molto tempo a realizzare il tutto, ma il reattore è a posto e il desiderio era ancora presente per guidare con una porzione di acqua (un vecchio sogno)

così ho provato a mettere il carburo 12 che mi era stato dato e, francamente, 10 è stato più veloce da implementare e molto più facile

Quindi se ho un consiglio da provare, il carb lo adotterà!

Ieri ho isolato il tubo di scarico e ho scattato le foto
cercherò di metterli online altrimenti li invierò ai nostri cari
Capo
@+
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 13/11/05, 17:30

Buongiorno,
il Bubbler
vantaggio:
produce una nebbia molto fine di qualità superiore a tutti gli altri sistemi carburatore, iniezione nebulizzatore
Si acommode acqua.
E 'semplice da costruire per i trattori
La sua grande dimenssion rende rende auto-regolazione della temperatura
Difetto :
Essere grandi con abbastanza spazio per un massimo
lasciare che il vapore abbia le partizioni
L'acqua deve essere riscaldata per tutta la sua massa
Il tubo di aspirazione deve essere ampiamente dimmensioné, corto
e riscaldato per evitare la condensazione del vapore freddo.
L'operazione di impostazione richiede un motore 10 15 minuto corsa per la temperatura impostata in base al volume.
prende costante.
Inutilizzabile in climi freddi, se si aggiunge l'alcool che sarà il primo liquido è evaporato, il resto va a congelare

Il carburatore o iniezione
vantaggio:
Piccolo, compatto, facile da posizionare sotto una cappa auto
Facile da fare ottone da un tuttofare.
Avviare rapidamente lì che, l'acqua consommé da riscaldare.
Può essere posizionato direttamente nell'ingresso del reattore.
Il suo alimentaion è la gravità semplice o di aspirazione
Il flusso dell'acqua è controllabile.
È facile tagliare l'acqua e lasciare l'aria fatta passare nel reattore (quando l'asta è bagnato)
Nei paesi freddi come Canada è possibile far funzionare il reattore con una miscela acqua alcool
Possibilità di usare alcool o combustibili per produrre 100% panton o usare una miscela acqua / alcool


Difetto :
Non spruzza molto bene l'acqua, quindi le gocce sono grandi, se l'acqua è fredda.
Richiede un piccolo restrizione venturi direttamente proporzionale allo spray.
Deve resistere alla corrosione.
Essa deve essere alimentato con acqua prorpe o distillata o acqua piovana.
Il rapporto di acqua e l'aria è difficile da trovare si può facilmente superare la saturazione di ingestione di aria (mai con un gorgogliatore)
Il controllo della temperatura dopo il carburatore è più difficile trovare né troppo caldo né troppo freddo.
Prima di raggiungere lo stelo è necessaria una camera di espansione sull'uscita del carburatore.

Dato che vivo in un paese dove fa freddo, capisci perché
Mi sforzo di usare un carburatore nonostante tutti questi inconvenienti

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

da lau » 22/11/05, 13:52

L'operazione di impostazione richiede un motore 10 15 minuto corsa per la temperatura impostata in base al volume.
prende costante.
Inutilizzabile in climi freddi, se si aggiunge l'alcool che sarà il primo liquido è evaporato, il resto va a congelare


Ciao, sono nuovo di forum!

infatti il ​​riscaldamento di 10 15 mn è sicuramente una funzione della capacità cubica e del tempo che fa:?:
Per il caso di un gorgogliatore (l'acqua deve congelare all'interno?) Perché non aggiungere al liquido di raffreddamento dell'acqua :?: Per informazioni vivo nel vaucluse, ma ogni inverno strofiamo il -13 !!

Una domanda sciocca: non potremmo migliorare le prestazioni del pantone introducendo solfato di ammonio granulare nel gorgogliatore :?: (questa è solo una domanda)

Cordiali saluti, ho intenzione di installare un pantone con gorgogliatore su un toyota Hilux 2,4 L (acciaio inossidabile tipo 310) con uno stelo in un primo momento e poi aggiunto successivamente per vedere la differenza.
Stabilirò ora un protocollo dettagliato per un test di consumo molto preciso prima e dopo l'installazione del pantone, il mio veicolo non ha turbo e ho molto spazio sotto il cofano : Lol:
Vi terrò informati dei risultati che saranno veloci perché eseguiti a breve distanza: un centinaio di km (protocollo identico a quello di Jean Marc Moreau su Utopia)

Cordiali saluti!
0 x
Avatar de l'utilisateur
gegyx
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3804
iscrizione: 21/01/05, 11:59
x 193

da gegyx » 22/11/05, 17:40

Ciao
Se l'antigelo (glicoletere) sarà completamente denaturato ad alta temperatura nel motore?
Cosa c'è: I glicoli sono dannosi per la salute, per contatto, per ingestione, per inalazione; c'è un po 'in molti prodotti usuali, e ci si rende conto che è dannoso; è sospettato di un rapido aumento di tutti i tipi di cancro; iniziamo ad avvisare, è dire se il male è già esteso ... (vedi l'esempio dell'amianto).
Abbassiamo le soglie consentite per la salute.
Ma ciò che ho imparato: dosi infinitesimali, millesimi della soglia ammissibile ammissibile, sono in grado di indurre cancri, leucemie. Un'atmosfera di glicole inalata, con l'umidità dei polmoni, e possiamo soffrire. Esempi di condizioni indotte con piccole dosi di glicole: cancro alla prostata e cancro al seno (che è in aumento da alcuni anni).

Spiegami perché vuoi mettere il solfato di ammoniaca nel gorgogliatore?
È un fertilizzante di base per le piante.
È per prevenire il congelamento dell'acqua?
È per la parte di NH3 che sarebbe efficace nella combustione, come l'urea? E la sofferenza respinta?
Quello che posso dirti è che AZF produce e immagazzina solfato di ammoniaca ......
0 x

Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 23/11/05, 00:23

Buongiorno,
qual è l'idea di mettere qualcosa nel liquido per potenziare un motore, (del prestone?) ....... acqua e direi addirittura acqua piovana o distillata, nel caso di un carburatore, un gorgogliatore di acqua non produce ancora altro che acqua distillata.
Attualmente sto eseguendo nient'altro che alcol puro 99% vedrei cosa darà, in linea di principio dovrebbe bruciare nel motore.
l'odore ha scarico e differrent e sono capace di camminare più povero sugli iniettori di combustibile originali.
Ma non sono sicuro che sia più economico in questo modo.
In caso contrario, somministrerò l'alcool con l'acqua a seconda della temperatura esterna, ma in inverno tutti i veicoli diverranno golosi, quindi non posso fare affidamento su questi risultati di consomazione e in inverno evitiamo di fare lunghi viaggi inutili, non sappiamo cosa ci riserva il meteo.

Andre
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

da lau » 23/11/05, 12:10

Non è NH3 ma NH4 (gli atomi di idrogeno 4) ed è stata una domanda sciocca, per fortuna ho detto "è solo un punto interrogativo", non ho mai detto che Stavo andando a sperimentarlo, non volevo fare tutto scoreggia :shock:.
Leggo tutto e tutto sul gas che esce dal reattore, il webmaster dice a se stesso che non c'è acqua scrosciante, altri dicono che è la produzione di idrogeno che migliora la combustione, altri vapori secchi (quest'ultimo ignora la rection alla barra di acciaio inossidabile) che è la ragione di questa domanda.
So molto bene che questo prodotto è esplosivo, io uso diverse tonnellate nella mia fattoria. Inoltre la presenza di zolfo sarebbe dannosa per l'ambiente.
Ma l'aggiunta di un'altra sostanza economica all'ammoniaca sarebbe da provare (in presenza di un chimico ovviamente!)
Per quanto riguarda l'antigelo, hai ragione gegyx, l'impatto sull'ambiente e sulla salute è disastroso, rimane più che bene isolare il gorgogliatore almeno durante l'inverno, e il suo inizio sarà più a lungo.:Rotolo:

André dice: qual è l'idea di mettere qualcosa nel liquido per potenziare un motore, (del prestone?) ...


Dico di non giocare agli apprendisti stregoni con materiali esplosivi o infiammabili senza aver chiesto informazioni ai chimici competenti. In pratica, qualsiasi sistema ha il merito di essere perfezionato (ad esempio il motore diesel o il semplice turbo che ha subito molti miglioramenti)

Se il sistema Pantone o più precisamente il sistema G di cui parliamo produceva solo vapore secco, allora il test di una miscela di acqua e una sostanza ammoniacale economica sarebbe più adatto al reattore "Utopia" di me avrei preferito se non fosse costato tanto:

CDT
0 x
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 10

da Andre » 23/11/05, 15:26

Buongiorno,
(Preston) Questo è il termine comune in America per indicare l'antigelo che si mette in un radiatore per auto.
Come dici tu (Delco) per indicare il distributore di accensione
mentre Delco c, è un marchio come Lucas o Ducelliers o Marelli, ecc.
Quello che volevo dire è di rimanere, se possibile, con acqua o alcool dai prodotti a base di olio di patate quasi da ricostituire il cibo)

Andre
0 x
titus02
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 50
iscrizione: 18/10/05, 18:56
Località: Aisne

PEG (polietilenglicole)

da titus02 » 25/11/05, 15:56

salut a tous

Se capisco il problema, aggiungi un additivo all'acqua
contenuto nel gorgogliatore per impedirne il congelamento?
Il classico antigelo è tossico, potresti provare un prodotto
medico chiamato PEG (marchio = Colopeg) che è una sorta di lassativo (non entrare nei dettagli) utilizzato durante la preparazione per la colonscopia (serve per "purificare" completamente
l'intestino e il colon in modo che il medico possa determinare
possibili problemi in un ambiente "pulito").
Poiché il prodotto viene ingerito dai pazienti prima dell'esame, non penso che possa essere dannoso (a meno che non decomponga ad alta temperatura la denaturazione), rimane a testare la miscela a bassa temperatura per essere sicuro che ha azione antigelo.
Questo prodotto è disponibile in tutte le farmacie, rimborsate
65 ° / ° (la sicurezza sponsorizzerà Pantone, avremo visto tutto!) A priori
su prescrizione ma per un semplice lassativo può essere
possibile ottenere direttamente. per provare, perché no?
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

da lau » 25/11/05, 22:16

E perché non mettere il sale grosso, semplicemente?
Tutte le indicazioni sono che il Pantone è più efficace nel sud della Francia.
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 6